sabato 26 maggio 2012

Recensione Il bacio maledetto di Lisa Desrochers

Sono inciampata in questa serie per caso e devo dire che Il bacio maledetto di Lisa Desrochers non mi è affatto dispiaciuto! Si è rivelato una lettura niente male, abbastanza piacevole e soprattutto scorrevole e rilassante e beh ogni tanto ci vuole!
Ho già il continuo e di sicuro lo leggerò prossimamente!

Titolo: Il bacio maledetto
Originale: Personal demons
Autore: Lisa Desrochers
Editore: Newton Compton
Pagine: 280
Prezzo: 6,90€


Trama: Frannie Cavanaugh ha diciassette anni, frequenta il liceo, ha due amiche del cuore e conduce una vita ordinaria, come quella di tante altre ragazze della sua età. Fino al giorno in cui arriva in classe un nuovo compagno, Luc, un ragazzo affascinante e misterioso, per il quale prova da subito una grande attrazione. Ma c’è qualcosa di inquietante in Luc. Nessuno sa da dove venga, sembra eccessivamente riservato e spesso si comporta in modo strano. Frannie non può certo immaginare quale pericolo stia correndo: Luc è un messaggero di Lucifero ed è sulla terra per cercare proprio lei, o qualcosa che lei possiede. Presto però a essere in pericolo sarà proprio il giovane demone e se non intervenisse Gabriel, bellissimo e seducente, le cose si metterebbero molto male, per tutti. Le potenze del Cielo e dell’Inferno si scontrano per accaparrarsi una preda molto preziosa… E per Frannie sono guai seri: il bel tenebroso Luc e il radioso e splendido Gabriel vogliono entrambi la sua anima, e anche il suo cuore….

Recensione
Avete mai pensato che le emozioni che sentiamo potrebbero essere associate a degli odori e a dei sapori? Lucifer - meglio noto come Luc - è un demone millenario nato dalla Superbia ed è uno dei due protagonisti di questo libro, distingue in questo modo quello che provano gli umani che lo circondano. Zenzero per la lussuria, aglio per l'odio, agrumi per la paura, anice per l'invidia e beh questo è solo un assaggio.

L'altra ragazza che vediamo protagonista, è Frannie, un'adolescente all'apparenza del tutto normale, ma per qualche strano motivo la sua anima sembra piuttosto importante per l'Inferno come per il Paradiso. Infatti, Luc è qui per questo, per legare la sua anima all'Inferno.
Nel mondo segreto di questo libro infatti, pare che Angeli e Demoni di persona si occupino di dare una spinta alle anime e di legarle dalla propria parte in base alle loro inclinazioni. Non tarda infatti ad arrivare la controparte angelica, Gabriel.

Come qualsiasi adolescente in preda agli ormoni, Frannie da a dir poco i numeri davanti alla bellezza di entrambi. Gabe sembra sempre così sincero, puro quasi, la vera e propria reincarnazione di tutto ciò che c'è di buono, Luc d'altro canto sembra pericoloso, è strafottente e noncurante.

Scopriamo ben presto che in Frannie c'è molto di più di quello che può sembrare dandole un'occhiata dall'esterno. Ha delle capacità alquanto fuori dal comune e quando Luc se ne accorge, capisce perchè questo incarico sia tanto importe, eppure incappa in un errore di percorso: sembra davvero importargli di lei. Non è come le altre volte, sente dei sentimenti che nessun demone dovrebbe sentire, quello che non sa è che Frannie lo sta cambiando.

In un susseguirsi di colpi di scena infernali e di normali episodi che si possono verificare in un liceo tra adolescenti, la storia si sviluppa in modo conciso. Quello che può sembrare banale per gran parte del romanzo - ovvero l'improvviso amore che prova Luc per Frannie - risulta avere un significato ben preciso, ben studiato.

Come ho accennato prima, una lettura scorrevole, piacevole e rilassante, dai punti di vista alternati di Luc e Frannie, peccato non sia stato analizzato anche il pensiero di Gabriel.
Il titolo originale Personal demons (Demoni personali) penso avrebbe incarnato meglio il contenuto del libro e di quella che è la vita della protagonista, il titolo italiano rispecchia altrettanto il contenuto, ma in modo più vago e meno preciso.
Anche le copertine italiane secondo me, sono poco azzeccate e non rispecchiano affatto l'immagine della protagonista, biondissima e dagli occhi blu! La copertina originale non sarà la più bella del mondo, ma almeno a livello di contenuto c'è.

Comunque sia, se vi piacciono le storie che vedono protagonisti Demoni e Angeli, non potete perdervi questo libro!

6 commenti:

  1. Splendida recensione, cara Deni :) E come quasi sempre, siamo d'accordo su tutto ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti :D beh tu hai dato un voto più alto al secondo, quindi mi aspetto un miglioramento (:

      Elimina
  2. Non lo conoscevo, ma sembra proprio carino! :)
    Poi il prezzo è anche molto conveniente... ci farò un pensierino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti il prezzo è davvero stracciato :D

      Elimina
  3. io sono davvero indecisa se acquistarlo o meno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una lettura abbastanza carina e leggera quindi se hai voglia di qualcosa di rilassante non è male (:

      Elimina