lunedì 13 maggio 2013

The lost cover #15





The lost cover è una rubrica che, da brava amante di copertine, ho ideato io stessa. Ogni volta che pubblicherò un nuovo appuntamento, metterò a confronto la copertina originale di un libro con quella scelta invece per la versione italiana. Da qui la copertina perduta!

Ormai avrete capito che con le rubriche sono un po' lunatica, anche se ultimamente ho raggiunto una certa stabilità! Mi è venuta voglia già da un po' di riesumare questa rubrica che avevo scartato, dunque eccomi con un appuntamento tutto nuovo dedicato alla cover di Scarlet di Marissa Meyer!
Se siete fan della saga avevo già parlato della copertina di Cinder, il volume precedente, nell'appuntamento #3!

Originale
Italiana
 

Mentre la cover di Cinder scelta da Mondadori non mi era proprio piaciuta rispetto all'originale, devo dire che con Scarlet invece, c'hanno preso in pieno! Trovo la versione italiana molto rievocativa e ben studiata. I colori sono allo stesso tempo tetri e luminosi e si riesce a percepire proprio un alone di mistero attorno a quella foresta e alla bambina. La copertina originale invece, in tutta sincerità, non mi piace. La trovo troppo minimal e scarna.

Voi cosa ne pensate? Quale preferite? Il libro sarà una delle mie prossime letture. Che dite di questa rubrica, la teniamo? Alla prossima!

23 commenti:

  1. La copertina italiana è magnifica e sembra che per una volta tanto ce la invidino oltreoceano, quella originale non mi dispiace, in fin dei conti di rifà a Cinder. Ma perchè, chiedo perchè, non si riesca ad avere una certa uniformità tra le cover italiane di una serie, ultimamente sembra diventato uno sport variare la grafica tra il primo e il secondo volume...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo... a parte il font utilizzato per la scritta non ci sono altri punti comuni con la cover di Cinder che era invece disegnata :/

      Elimina
  2. Anch'io in questo periodo sto avendo un rapporto amore/odio con le mie rubriche (infatti è un bel pò di tempo che non ne pubblico una), quindi non ti saprei proprio consigliare. ^^"
    Tornando alle cover... la nostra mi piace tantissimo, è stupenda. Dal primo momento in cui l'ho vista mi sono venuti gli occhi a cuoricino. *-* L'originale non mi piace molto, così come la nostra cover di Cinder. :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me il disegno dell'originale rispetto a quella originale di Cinder (che aveva un disegno magnifico) lascia moooolto a desiderare XD

      Elimina
  3. Splendida la cover italiana! Io l'adoro, se poi ci metti che il rosso è uno dei miei colori preferiti, il quadro è completo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si poi trovo che sia una bellissima tonalità :D

      Elimina
  4. Io trovo l'edizione originale migliore solo perché riprende lo stile di Cinder. Mi piace quando c'è continuità, sono per le cose logiche.
    Questa di Scarlet è bellissima, ma con la "nostra" Cinder ha poco in comune.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero che l'originale riprendere lo stile di Cinder, però rispetto all'accuratezza e alla bellezza del disegno del piede robotico nella scarpetta... questo disegno invece mi pare molto trascurato e inconsistente... non mi convince :/

      Elimina
    2. Sì, rispetto al piede è molto più minimal anche secondo me.

      Elimina
    3. La cosa che poi mi da più fastidio sono quei capelli e quelle braccia che si intravedono... non so o.O fanno troppo cartoneanimato per bambini XD

      Elimina
  5. di questa serie , stranamente , ho sempre preferito le italiane..mi piacciono di più delle originali:)scarlet conferma

    RispondiElimina
  6. Quella italiana di Scarlet è fantastica *^* Sarebbe stato un sogno se avessero mantenuto quella originale per il primo!

    RispondiElimina
  7. La copertina italiana è molto bella, l'unico lato negativo è che ricorda moltissimo le copertine del 90% del pubblicato, e si perde un po' come una goccia nel mare ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Del 90% del pubblicato non credo... forse del 90% di pubblicato per i romanzi per ragazzi ;)
      Comunque anche se non conoscessi il libro, penso che mi fermerei in libreria a guardarla :)

      Elimina
    2. Mi è rimasta quella parte della frase nella tastiera XD
      Mah, imho è un po' un rischio fare copertine nello stesso stile, specie in un genere che si sta dirigendo spedito verso il "ops, abbiamo saturato il mercato" O_o

      Elimina
  8. Io, come per Cinder, preferisco l'originale. Mi piacciono moltissimo i colori.
    Volendo per forza cambiar cover alla Mondadori avrebbero potuto, come minimo, mantenere lo stile della prima cover. Se non lo sapessi non capirei mai che i due libri sono parte di una serie! E questa cosa mi infastidisce.
    Ciao ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si concordo... ultimamente molte CE cambiano stile da un volume all'altro ed è una cosa che mi infastidisce non poco :/

      Elimina
  9. Sicuramente migliore la scelta italiana!
    Molto molto ben ideata, i colori mi piacciono accostati e sono scuri ma vividi!

    (oddio del primo libro mi fanno un po' schifino tutte e due ahah xD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no dai u.u il piede è fighissimo X°D

      Elimina
  10. La cover italiana di Cinder non mi era piaciuta per niente, quella di Scarlet invece la adoro!
    La copertina originale la trovo molto in linea con quella del primo volume, però per una volta preferisco di gran lunga quella italiana =)

    RispondiElimina
  11. per una volta quella italiana è la più bella!

    RispondiElimina
  12. Concordo ** Per quanto riguarda Cinder era meglio la cover originale, ma in questo caso la vittoria è nostra \o/

    RispondiElimina