martedì 24 settembre 2013

Recensione "Taken" di Erin Bowman

Buondì! Sono di nuovo qui con una nuova recensione, contenti? Ho concluso sta mattina Taken di Erin Bowman. Ero partita con aspettative praticamente sotto ai minimi termini perché avevo paura di restare delusa visti i parei che ho letto nella blogosfera. Ora però cercherò di farvi capire cosa ne penso personalmente.



Taken
di Erin Bowman

Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 16,90 €
Pagine: 310

Trama: A Claysoot, una piccola comunità isolata dal resto del mondo da alte mura, tutti i ragazzi scompaiono alla mezzanotte del giorno del loro diciottesimo compleanno. Non appena scocca l’ora fatidica, la terra trema, il vento infuria e del giovane non rimane traccia. Ecco perché, a pochi mesi dal suo compleanno, Gray si prepara ad affrontare il terribile destino che lo attende. Ma, un giorno, trova per caso una misteriosa lettera della madre, morta ormai da molti anni, che lo spinge a reagire. Insieme con Emma, la ragazza di cui è innamorato, decide quindi di fuggire dalla città per scoprire che cosa si nasconde dietro le invalicabili mura di Claysoot. Gray non sa che là fuori lo aspetta un segreto inquietante.


Recensione
La cittadina di Claysoot, in cui vive Gray, è davvero particolare. È circondata da altissime mura invalicabili - chiunque abbia provato a scavalcare è morto - e, cosa più bizzarra ancora, il giorno in cui compiono 18 anni, tutti i ragazzi maschi vengono Sequestrati: scompaiono davanti agli occhi di tutti per non tornare mai più.

Nessuno si fa particolari domande e la piccola società è organizzata in modo da gestire e accettare la cosa. Gray però, quando suo fratello gli scompare davanti agli occhi, inizia a sentirsi incompleto, come se gli mancasse una parte di sé.
Col passare del tempo, scopre anche che sua madre gli ha tenuta nascosta una verità che inevitabilmente sconvolge il suo modo di vedere le cose, così decide di tentare la sorte e scavalcare il muro insieme alla sua ragazza Emma. Ad aspettarli c'è molto più di quanto non avrebbero potuto immaginare.

L'idea alla base del romanzo, su cui tutto è stato costruito, è senza dubbio intrigante e originale. Non si può fare a meno di chiedersi perché questi ragazzi scompaiano, dove vadano a finire e cosa ci sia oltre il Muro. Il vero problema è il modo in cui viene trattato lo svolgimento degli eventi nel corso della narrazione. Per quanto inizialmente la curiosità sia davvero forte, e per quanto il libro sia molto scorrevole, in un secondo tempo si finisce col perdere interesse. Il libro non riesce a creare un coinvolgimento emotivo con il lettore.

Quindi in conclusione, Taken non mi ha particolarmente delusa come pensavo - ho letto davvero di peggio, ve lo garantisco - però non è nemmeno riuscito a farsi amare o a farmi affezionare ai personaggi e alle vicende. Mi è scivolato semplicemente addosso. Lo consiglio oppure no? Non saprei, forse no. Sicuramente si può impiegare il proprio tempo con letture migliori, ma se si cerca qualcosa di leggero con poche pretese, magari questo libro fa al caso vostro.



Taken di Erin Bowman
  1. Taken, 2013 (Taken, 2013)
  2. Inedito (Frozen, 2014)
  3. Inedito (Inedito, 2015)

35 commenti:

  1. E' quello che ho pensato anche io, l'idea di base non è male però è il modo in cui viene narrata la vicenda, soprattutto da parte del protagonista, che mi ha lasciato quasi indifferente... Non c'è stato nessun coinvolgimento emotivo né, tanto meno, mi sono affezionata ai personaggi... Un vero peccato perché poteva avere un gran successo :( Poi è sempre soggettiva la cosa xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì esatto... un vero peccato la mancanza di coinvolgimento :/

      Elimina
  2. Ottimo, depennato! e senza rimpianti! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah LOL mi fa piacere di esser stata utile alla causa XD

      Elimina
  3. Uhm non mi convinceva già prima... quindi continua inesorabilmente a slittare verso il fondo della lista di letture!

    RispondiElimina
  4. okay la leggerezza, ma se diventa troppa , io passo. Bella copertina, comunque :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì la copertina è meravigliosa infatti :P

      Elimina
  5. Io l'ho comprato appena uscito perchè la storia mi ha molto incuriosito, però a forza di leggere recensioni negative o comunque non molto entusiaste mi sta un po' calando la curiosità...

    RispondiElimina
  6. Coma la penso io.. L'idea c'è, è bellissima. Però secondo me il carattere dei personaggi è trasparente, sono scivolati via...li ho già dimenticati, ma non c'era nulla da ricordare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì purtroppo a volte le buone idee non bastano :/

      Elimina
  7. Proprio oggi ho finito Hidden e ho usato più o meno le stesse parole per descrivere la saga della Jordan..un buon potenziale ma sfruttato male!! Fino all'ultimo libro ho sperato in un miglioramento della saga, ma si è mantenuta sempre più o meno sulla stessa linea e dalla tua recensione sembrerebbe che anche con Taken succederà la stessa cosa!! A questo punto credo aspetterò l'uscita del secondo libro per vedere se la saga migliora un po' e nel caso lo leggerò solo in ebook!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Hidden... come ti capisco XD l'esempio calza davvero a pennello :P

      Elimina
  8. Inizialmente avevo davvero grandi aspettative verso questo libro ma poi ho letto alcune recensioni non proprio positive e le mie aspettative sono calate sempre più. Adesso ne sono convinta, compro assolutamente altro! :)

    RispondiElimina
  9. Speravo che Taken fosse all'altezza della trama intrigante ma visto che non sembra così entusiasmante ed è anche una trilogia a questo punto rinuncio per il momento ad inserirlo nella mia wishlist

    RispondiElimina
  10. Peccato!!! Ci avrei investito tanto!!!!

    RispondiElimina
  11. Uff mi dispiace davvero tanto per questo libro che mi ispirava così tanto, ma ora sinceramente mi è praticamente passata la voglia di leggerlo. E' un peccato con una trama così.

    RispondiElimina
  12. In effetti la stessa trama non sembrava essere particolarmente entusiasmante... prendo la recensione come uno Sconsigliato :D

    RispondiElimina
  13. Bene, togliamolo dalla WL XD Ormai ho letto troppe recensioni tipo la tua, e preferisco non perdere tempo su questo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concodo...
      peccato perchè la trama sembrava davvero avere un altissimo potenziale!

      Elimina
  14. La trama era davvero carina, che peccato :( Comunque grazie per la dritta, adesso è scivolato in fondo alla mia WL se non addirittura uscito..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, è un piacere darvi la mia opinione :)

      Elimina
  15. L'ho letto anche io da poco e ti dirò, alla fine non sono riuscita a continuare, sono andata direttamente all'ultima pagina, semplicemente mi annoiavo, come concordano in tante l'idea di base c'è, peccato non averla saputa gestire meglio.

    RispondiElimina
  16. Ne avevo sentito anch'io parlare così così... credo che eviterò...

    RispondiElimina
  17. Che peccato!La premessa era cosi interessante!Inizialmente non vedevo l'ora di leggerlo, ma con tutti questi pareri negativi mi sa che darò la precedenza ad altro :/

    RispondiElimina
  18. Uhm... io sono troppo incuriosita, perché la storia mi piace tantissimo!!! Poi si sa... più leggo commenti discordanti più sono incuriosita a leggerlo!!
    Aggiunto alla wish list! Devo sapere cosa ne penso di persona!
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene a volerti fare una tua opinione :3
      Io ormai mi affido molto a quelle dei miei blogger preferiti che in genere la pensano come me... e quasi sempre infatti poi le opinioni coincidono :)

      Elimina
  19. Io voglio leggerlo per farmi un parere personale ma lo leggerò in futuro quando avrò voglia di qualcosa di leggero e non troppo coinvolgente

    RispondiElimina
  20. Ho letto altre recensioni con il tuo stesso pensiero! a leggerlo lo leggo lo stesso, però le mie aspettative si sono abbassate di molto!
    La trama era molto intrigante!
    Bella recensione

    RispondiElimina
  21. Ma io ero convinta di avere già commentato D:
    *cerca in giro il suo commento disperso*
    Anyway, il mio pensiero era che dall'incredibile voglia che avevo di leggerlo siamo passati a "Non so nemmeno se lo compro" con tutte le recensioni negative o deluse che ho letto in giro!

    RispondiElimina
  22. Il pericolo cac**a era dietro l'angolo. Mi è arrivato, quindi lo leggerò.
    Ma con tutta la calma di questo mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah LOL come farò io con Il bosco dei cuori addormentati mi sa XD

      Elimina
  23. Mi ispirava davvero tanto, ma non ho ancora sentito un commento positivo che sia uno ç_ç

    RispondiElimina
  24. ;_; sono la sola pecora nera a cui invece è piaciuto ahahahah ma come posso fare ogni volta!!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha e va beh... de gustibus, no?! :P

      Elimina