martedì 31 dicembre 2013

Talking about #8 TAG « Year of books »





Talking about (parlando di) è una rubrica ideata da me. Ad ogni appuntamento tratterò di un argomento diverso. A volte vi proporrò delle top ten, a volte dei meme, a volte semplicemente vi parlerò di ciò che mi passa per la testa riguardo questa o quell'altra cosa, ovviamente e rigorosamente sempre a tema libresco.

Buongiorno ragazzi! Eccomi con l'ultimo post del 2013! Oggi volevo proporvi un nuovo TAG adattissimo all'ultimo giorno dell'anno, creato dalla mia amica Alessia del blog Il profumo dei libri che riassume l'anno di letture appena passato.

Per tutti i lettori
#1 Il libro più bello?
Per una volta non ho molti dubbi a riguardo! Il libro più bello che ho letto quest'anno è stato L'età sottile di Francesco Dimitri. L'ho semplicemente adorato dalla prima riga all'ultima! E beh potrei stare qui a parlarne per ore e ore, ma di sicuro finirei con l'annoiarvi.

#2 Il libro più brutto?
Difficile sceglierne proprio uno solo. Direi comunque Touched (La carezza del destino) di Elisa S. Amore.

#3 Il libro più lungo?
Last sacrifice di Richelle Mead con le sue 608 pagine! In più, visto che l'ho letto in lingua, c'ho messo ancora più tempo del normale, ma ne è valsa sicuramente la pena.

#4 Il libro più corto?
Escludendo qualche novella che ho letto, il libro più corto penso sia Come vivo ora di Meg Rosoff con le sue 198 pagine. Meglio così! Se fosse stato più lungo non l'avrei retto proprio.

#5 Il genere di cui hai letto più libri?
Credo che se la giochino l'urban fantasy e il paranormal a pari merito! A seguire ci sono i distopici.

#6 Il genere di cui hai letto meno?
Escludendo i generi di cui non ho letto proprio nulla, il new adult forse. Ho letto solo un paio di libri di questo genere e poi diciamo che l'ho messo da parte perché non faceva molto per me.

#7 Il libro che non avresti mai preso in considerazione ma che hai amato?
Senza dubbio La maledizione di Ondine di Valentina Barbieri! Non mi aspettavo assolutamente niente di che da questo libro e invece mi ha piacevolmente sorpresa e l'ho amato davvero tantissimo!

#8 Il libro da cui ti aspettavi moltissimo ma che ti ha deluso?
Reached - L'arrivo il libro conclusivo della trilogia di Ally Condie. Mi aspettavo un finale entusiasmante, speravo che avrei amato questo libro come i due precedenti e invece non sono proprio riuscita ad apprezzarlo. L'ho trovato banale e dispersivo. Mi ha annoiata e delusa. Un vero peccato.

#9 Il libro che hai comprato d'impulso, senza averlo mai sentito nominare?
Non lasciarmi mai di Emily Hainsworth. Quel giorno ero andata in libreria alla ricerca di un altro libro - ora non ricordo quale - ma non l'avevo trovato, così mi sono fatta prendere dalla smania di comprarne per forza un altro e ho preso questo che era appena uscito. Purtroppo non ho avuto fortuna però, una delusione assoluta!

#10 Un libro super-pubblicizzato che hai deciso di non leggere?
The vincent boys! C'è chi l'ha amato e c'è chi l'ha odiato. A me la trama non entusiasmava e allora ho preferito lasciar perdere in modo anche da non dovermi per forza schierare. Stessa cosa è successa con 50 sfumature di grigio e Uno splendido disastro.

Per i blogger
#1 La recensione più difficile da scrivere?
Di solito faccio fatica a scrivere le recensioni negative. Non è mai facile. Una che di sicuro è stata un mezzo parto è quella per Il bacio della morte di Marta Palazzesi.

#2 La recensione nata con estrema spontaneità in pochi minuti?
Ecco quando invece i libri mi piacciono abbastanza, un po' quasi tutte le recensioni vengono fuori in assoluta spontaneità. Penso una di queste sia stata quella che ho scritto per Tutto ciò che sappiamo dell'amore di Colleen Hoover.

#3 Il post più famoso e più commentato?
Allora quello che ha ottenuto più visite è quello abbastanza recente dei Blogger Choice Awards che ne conta ben 1464! Mentre il post più commentato è quello della From reader to reader Reading Challenge che ho organizzato per il 2014 che conta la bellezza di 95 commenti! Cavolo, non mi ero proprio accorta che fossero così tanti! Considerando che il post l'ho fatto solo 12 giorni fa... un nuovo record!

#4 Il post a cui sei più legato?
Ci ho pensato a lungo e alla fine mi è venuto in mente il post introduttivo per il primo GdL che ho ideato per il blog dedicato a L'accademia dei vampiri di Richelle Mead! Un po' perché è stato proprio il primo GdL del blog, un po' perché hanno partecipato in tantissimi e sono riuscita un po' a diffondere la mia passione per questa saga che è sempre stata sottovalutatissima.

#5 Il mese più attivo?
Maggio con ben 31 post! Praticamente uno al giorno... mica male.

#6 Il mese più "morto"?
Il mese meno attivo è proprio questo dicembre che conta solo 15 post. Che ci volete fare... ho avuto poco tempo e di conseguenza ho letto meno e poi c'è stata la partenza e ovviamente i giorni di festa dunque non poteva essere altrimenti.

#7 Un blog che avete iniziato a seguire per caso e che vi ha sorpreso?
Più che nominare un blog, ci tenevo a nominare un canale youtube a tema libresco: Galassia Cartacea di Marco Locatelli! L'ho scoperto proprio per caso - non ricordo neanche bene come - e mi sono iscritta. Di solito non guardo videorecensioni etc, ma da quando ho scoperto questo canale, cerco di non perdermi neanche uno dei video di Marco! Dà sempre davvero ottimi consigli, adoro i suoi gusti e ormai mi fido quasi ciecamente.

#8 Un blog che vi hanno consigliato e che invece vi ha deluso?
Non ce n'è uno a dire il vero. Di solito i blog li scovo da sola e se mi piacciono i post che fanno e più o meno sono sul mio genere, li seguo volentieri. Se poi capita però che mi accorga di non entrarci mai a leggere i post oppure che non ci presti particolare attenzione, mi tolgo dai lettori fissi.


Ci sarebbe in realtà un'ultima domanda a cui rispondere, riguardo ai buoni propositi per l'anno nuovo, ma quelli ci tengo a farli in un post a parte che penso pubblicherò domani!
Nel caso non abbiate un blog e vi va di rispondere alle domande indirizzate ai lettori con un commento o se vi va di condividere qualcosa riguardo al vostro anno libresco, non può che farmi piacere!Intanto spero che il TAG vi sia piaciuto e vi auguro un buonissimo anno nuovo :3

24 commenti:

  1. Bellissime le tue risposte Deni, e hai fatto bene a non leggere "I Vincent COSI" (come li chiamo io XD) ORROREEEE XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muahuashuh LOL non mi sono persa niente mi sa XD e poi la trama la conosco comunque perché l'ho praticamente letta un pezzo qua e un pezzo là da varie recensioni... non fa proprio per me XD

      Elimina
  2. Mi piace un sacco questo tag! :) Anche per me "Non lasciarmi mai" è stata una delusione (anche se nel mio caso mi è stato regalato) e l'ho piantato dopo una cinquantina di pagine; e "La carezza del destino" l'ho aperto e l'ho chiuso dopo le prime righe! Invece, come sai, concordo sull'Età sottile! :)
    A rileggerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto benissimo a piantare subito Non lasciarmi mai, non ti sei persa proprio niente :P anche perché se l'inizio era vagamente promettente... il resto era mooolto deludente! Non vedo l'ora di leggere la tua recensione per L'età sottile comunque :)

      Elimina
  3. bello il tag ma nn sono daccordo sul libro piu brutto a me la carezza del destino mi e piaciuto un sacco e mi sidpiace ke nn ti sia piaciuto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dispiace anche a me, Alessia... avrei davvero voluto apprezzarlo, ma non ci sono proprio riuscita :/
      Tu hai letto la nuova edizione Nord? Magari non contenendo tutti quegli erroracci che ho trovato nella versione autopubblicata, la lettura è stata più gradevole, comunque nella recensione ho ben spiegato perché non mi è piaciuto... alla fine è anche questione di gusti ;)

      Elimina
  4. L'età sottile è sicuramente uno dei libri che dovrò leggere il prossimo anno! *-*
    Tantissimi auguri di cuore! :) un abbraccio ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro *__* tantissimi auguri anche a te ♥

      Elimina
  5. Che bello questo tag :3
    Nella mia wishlist dei libri che hai citato ho L'età sottile e Tutto ciò che sappiamo dell'amore. Devo leggere qualcosa di Collen Hoover, in troppi me la consigliano *__*
    Ti auguro un buonissimo 2014 :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nic anche a te :D
      Vedrai che non ti deluderanno né L'età sottileTutto ciò che sappiamo dell'amore *__* leggili, leggili *__*

      Elimina
  6. Oh no, touched è uno dei prossimi che devo leggere!! :O speriamo... :(
    L'età sottile devo proprio decidermi a leggerlo.
    Un baciooooo e buon anno nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, deciditi e non te ne pentirai :)
      Sono curiosissima di sapere cosa ne penserai di Touched allora XD
      Buon anno :*

      Elimina
  7. Mamma mia touched, che trauma quel libro.. l'ho mollato a pagina 100, non ce la facevo più ._. L'età sottile mi sta piacendo molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non sai quanto mi faccia piacere *__*
      Quando un libro mi piace così tanto poi ogni volta che piace a qualcun'altro sono felicissima *__*

      Elimina
  8. Tanti auguri di Buon anno a tutti! Che ci porti nuovi e interessanti libri! Auguroni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie un buonissimo anno anche a te cara *__*
      Speriamo davvero che quest'anno ci porti nuovi bei libri... almeno almeno belli come quelli di quest'anno U.U non è facile...

      Elimina
  9. Bel post Deni!!!! Tantissimi auguri di Felice 2014!!!!!
    Sai che Marta Palazzesi l'ho pensata anche io come recensione difficile?
    Come acquisti d'impuslo è difficile azzeccarci...Mi è successo con I piaceri della Notte di Sylvia Day..Che incubo! Almeno era breve!!!
    The Vincenti Boys ho evitato..Se voglio leggere le gesta di una Zoc..... vado a cercare qualche liceale di scuole rinomate...Ne ho frequentata una e le battone, se mi passi il termine, non mancano!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diana! Grazie *___* buonissimo anno nuovo anche a te, al bimbo e anche all'altro in arrivo :D
      Beh dai direi che abbiamo entrambe imparato la lezione sugli acquisti impulsivi :P

      Elimina
  10. Bellissimo Tag Deni!!!!!!!!!!!!!!!!!!! E auguri di buon anno nuovo, come sempre, in ritardo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tardi che mai tesorina *A* augurissimi!

      Elimina
  11. Devo scappare a preparare la tavola, poi ritorno a leggere questo tag con più calma! :D
    Adoro i tag e questo creato da Alessia è proprio bello!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dai sempre un sacco di idee! Sto prendendo nota dei romanzi che ti sono piaciuti di più! :D
      Ma davvero Last Sacrifice è così lungo?? Wow, non pensavo! Sarà che nell'eReader non ho il senso delle pagine! D:

      Elimina