giovedì 16 gennaio 2014

Papertowns #25





Papertowns (città di carta) è una rubrica ideata da me. Ad ogni appuntamento vi presenterò i nuovi libri - esclusivamente in formato cartaceo - entrati in mio possesso che siano stati acquistati, scambiati, avuti in regalo o ricevuti in omaggio da case editrici e autori.

Buona sera lettori! Oggi vi mostro la seconda parte del bottino di Natale anche se qui ho raccolto più che altro i libri acquistati e scambiati in quel periodo. Già sulla scrivania ci sono altri quattro libri in attesa di essere fotografati... aiuto! Un giorno non riuscirò più ad entrare in camera, lo so.


Bloodlines
di Richelle Mead

Acquistato su Amazon
Saga: Bloodlines #1
Editore: Razorbill (Inedito in Italia)
Prezzo: 6,57 €
Pagine: 421

Trama: Le parti di testo nascoste contengono spoiler riguardo all'ultimo libro della saga L'accademia dei vampiri pertanto non evidenziatelo se non volete brutte sorprese!
Sidney è un'alchemista, una delle persone che fanno parte di un gurppo di umani invischiati con la magia che servono il mondo degli umani e dei vampiri. Tengono al segreto i segreti dei vampiri - e le vite degli umani. Quando Sydney viene buttata giù dal letto nel mezzo della notte, all'inizio pensa di stare per essere punita per la complicata alleanza stretta con la dhampir Rose Hathaway. Ma quello che l'aspetta è persino peggiore. Jill Dragomir - la sorella della Regina Moroi Lissa Dragomir - è in mortale pericolo e i Moroi hanno bisogno di lei per tenerla nascosta. Per evitare una guerra civile, Sydney è richiamata a fare da guardiana e protettrice di Jill, fingendo di essere la sua compagna di stanza nell'ultimo posto in cui qualcuno si aspetterebbe mai di trovare dei vampiri reali - una scuola privata umana a Palm Springs, in California. Ma a posto di trovare sicurezza alla Amberwood Prep, Sydeny scopre che i suoi problemi sono appena iniziati.


La custode degli spiriti
di Melissa Marr

Regalo ricevuto da un'amica
Saga: Graveminder #1
Editore: Fazi
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 364

Trama: Claysville è una piccola città di nessuna importanza; Bek è cresciuta qui, insieme a Maylene, una signora anziana che è stata la persona a lei più cara; sono passati dieci anni da quando la ragazza ha lasciato questo luogo noioso e familiare, ma ora Maylene è morta e Bek deve tornare. Per sistemare le cose a casa, ma soprattutto per scoprire presto che Claysville non è semplicemente la piccola città sonnolenta che ricorda e che Maylene aveva le sue buone ragioni per mettere in atto quelle strane pratiche durante i funerali dei suoi concittadini. Il fatto poi che nascondesse in casa un'enorme dispensa, fitta di scaffalature piene di bottiglie di whiskey e poi anche di altre bottigliette contenenti un liquido bianco misterioso e anonimo non aveva nulla a che fare con una particolare preferenza verso i superalcolici. L'unica verità è che la ragazza si trova d'improvviso protagonista di una storia molto complicata, tutta da sbrogliare, una storia in cui c'è da risolvere un caso di omicidio e capire chi è quella ragazza in jeans strappati e col volto emaciato che se ne va in giro per la città senza che nessuno la conosca. Ma a Claysville il mondo dei vivi e quello dei morti sono pericolosamente collegati; al di sotto della città si trova una terra ombrosa e senza legge, guidata dal misterioso Mr. D. E tra i due mondi vige un patto: se i morti non vengono trattati con cura, torneranno indietro per saziarsi con cibo, bevande e storie della terra dei vivi.


American Gods
di Neil Gaiman

Scambiato tramite il mio mercatino
Autoconclusivo
Editore: Mondadori
Prezzo: 11,00 €
Pagine: 444

Trama: Dopo tre anni di prigione Shadow sta per tornare in libertà quando viene a sapere della morte misteriosa della moglie e del suo migliore amico.
Sull'aereo che lo riporta a casa l'uomo riceve una proposta di lavoro da un tipo piuttosto enigmatico, Mister Wednesday: Shadow accetta, ma gli servirà ancora qualche tempo per scoprire chi sia in realtà il suo capo, chi siano i suoi compagni d'affari e chi i suoi concorrenti.




Feed
di M. T. Anderson

Acquistato su Amazon
Autoconclusivo
Editore: Fabbri
Prezzo: Fuori catalogo
Pagine: 313

Trama: Titus e i suoi amici volano sulla Luna per una breve vacanza scolastica, decisi a divertirsi quanto possibile.
Siamo in un futuro remoto e tutti hanno impiantato un cervello un "feed", l'archivio delle informazioni necessarie per cavarsela in ogni occasione, che consente di limitare il pensiero al minimo necessario.
Un corto del "feed" conduce Titus e Violet, conosciuta sulla Luna, a un periodo di immobilità.
Violet è molto diversa dagli altri ragazzi: lei è cresciuta imparando a pensare con la propria testa, e continua a sorprendere Titus...




Mucchio d'ossa
di Stephen King

Scambiato tramite il forum Scambio libri
Autoconclusivo
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 11,90 €
Pagine: 640

Trama: Mike Noonan - quarant'anni, autore di best-seller - è un privilegiato: un discreto successo, un buon conto in banca, la consapevolezza di sentirsi arrivato; tutte cose che ovviamente non hanno alcun senso se l'unica persona a cui tieni un giorno esce di casa e non ritorna più, folgorata per strada dalla morte. Quattro anni dopo è uno scrittore finito, afflitto da un'esistenza vuota.
È alla resa dei conti ma è anche angosciato dalla sensazione che "qualcos'altro", oltre a lui, non sappia rassegnarsi all'ineluttabile di un'esistenza troncata, qualcosa che si fa strada nella sua mente insinuando dubbi tormentosi, procurando incubi che travalicano i limiti del reale...



L'incanto di cenere
di Laura Mac Lem

Scambiato con un'amica
Autoconclusivo
Editore: Asengard
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 192

Trama: Una fanciulla e le sue sorellastre, una scarpina di cristallo, topi e zucche e un grande ballo, ma soprattutto un terribile segreto e un patto diabolico...


Una bella varietà direi, un sacco di generi diversi! Bloodlines è il primo romanzo della serie spin off de L'accademia dei vampiri e ho deciso di comprarlo in lingua perché ormai all'inglese della Mead sono abituata e soprattutto perché dubito fortemente che questa saga vedrà mai la luce in Italia e la fangirl che c'è in me è in astinenza-da-Adrian quindi non sono riuscita a farne a meno! La custode degli spiriti me l'ha gentilmente regalato un'amica che sapeva che lo volevo. American Gods sono riuscita a prenderlo con uno scambio. Ormai ho tre libri di Gaiman a casa, ma ancora non mi sono decisa di leggerne nessuno! Feed ho deciso di prenderlo dopo aver guardato il video di Marco di Galassia Cartacea in cui parlava dei migliori libri letti nel 2013. Si tratta di un libro che in Italia è uscito un sacco di anni fa e ora è andato fuori catalogo. Io ho avuto la fortuna di trovarlo su Amazon, nuovo, a soli 3€ e pochi centesimi così ne ho approfittato e mi sa che addirittura erano le ultime copie disponibili. Quella che vedete comunque è la cover americana, non sono riuscita a trovarne una dell'edizione italiana decente. Mucchio d'ossa l'ho trovato anche questo in scambio. Alla collezione di mia madre mancava e ho deciso di prenderlo e penso proprio sarà questo il primo di King che leggerò, mi ispira non poco! Infine c'è L'incanto di cenere di cui vi ho già parlato e che finalmente è arrivato tra le mie manine! Non vedo l'ora di leggerlo!

Che pensate di queste entrate? Nei prossimi giorni ho in programma di fare un ordine di libri in lingua - a mia discolpa posso dire che due di questi quattro li ho letti - e poi penso che starò per un po' buona buona senza comprare nulla. Dovrei adottare la bella regolina della mia adorata Bianca, ogni quattro libri letti, uno comprato! Chissà se ce la farò mai... alla prossima!

38 commenti:

  1. E poi ci sono quei libroni in inglese (Bloodlines) con prezzi ridicoli rispetto ad un qualsiasi altro libro brossurato in italia.... :( god why? Sob, dopo questa mia riflessione personale, mi piace leggere di quei libri fuori catalogo che si trovano a prezzi così bassi *_* (si vabbè anche se non si tratta nuovamente di un'edizione italiana certo ahah) Feed non lo conoscevo ma mi hai incuriosita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nu forse mi sono spiegata male, Feed è nell'edizione italiana :3 però è andato fuori catalogo... quindi mi sa che per quello l'ho prezzo a un prezzo così schiacciato... è la cover che ho messo nel post che è quella americana perché quella italiana non la trovavo online :P
      Comunque per i libri in inglese che costano poco non posso che darti ragione... ho fatto giusto un ordine ieri sera e ho comprato quattro libri in lingua... ti dico solo che uno di questi è disponibile anche in italiano... ma a prendere il primo e il secondo in inglese c'ho addirittura risparmiato un paio di euro! Due al prezzo di uno...

      Elimina
  2. Bloodlines ce l'ho anche io *__* e anche i due successivi, ma ancora non li ho letti :( le cover comunque sono bellissime :3 e anche mucchio d'ossa ce l'ho.. una decina d'anni fa quando ero ancora alle superiori avevo tentato di leggerlo ma a quell'epoca era terrificante -_- ne hanno fatto anche una miniserie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Bloodlines non vedo l'ora di leggerlo così poi se mi piace (ovvio che mi piacerà XD) prendo anche gli altri *__* tanto costano tutti abbastanza poco!
      Non sapevo della miniserie :3 magari se mi piace il libro me la guardo :D

      Elimina
  3. Anche questi sono molto interessanti *_*

    Di Mucchio d'ossa io ho visto la miniserie in due puntate e mi è piaciuta un sacco, inoltre mi sono pure accorta di avere il libro a casa (grazie mammina...) e credo che un giorno lo "prenderò in prestito" ;)

    L'incanto di cenere mi attira tanto da quando ho letto l'incipit, aspetterò una tua recensione per farmi un'idea!

    Rachelle Mead... ho Vampire Academy in WL, chissà se arriverò mai a leggere Bloodlines *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah grazie alle mamme appasionate di King U.U la mia ha una quindicina di libri suoi :P
      Spero tanto che mi piaccia L'incanto di cenere perché ne ho sentito parlare sia bene che male XD aiuto!

      Elimina
  4. L'incanto di cenere e mucchio d'ossa mi ispirano *.*

    RispondiElimina
  5. Che bel bottino! *-*
    American Gods mi ispira un sacco! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra moolto particolare... speriamo bene!

      Elimina
  6. Quanti bei libri!! *-* La saga di Bloodlines dovrò assolutamente leggerla anch'io appena avrò terminato L'Accademia dei Vampiri!! *-*
    E prima o poi mi deciderò anch'io a leggere qualcosa di King!!xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì finisci L'accademia su *__* io quando l'ho finita ero triste, ma non troppo... perché sapevo che c'era Bloodlines ad aspettarmi :3

      Elimina
  7. Quanta robina Deni!! Io ho letto La custode degli spiriti che, come sai, mi ha un pò delusa. Però spero a te piaccia! Ho letto anche L'incanto di cenere e purtroppo l'ho bocciato... certo te la faccio prendere bene eh? ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel libro ha deluso un po' tutti y__y uff! Beh a questo punto... dubito che lo amerò follemente, ma spero di riuscire comunque ad apprezzarlo :3
      Per L'incanto di cenere invece ho visto che ci sono in genere opinioni un po' opposte... c'è chi l'ha adorato... c'è a chi invece non è piaciuto! Si vedrà U.U

      Elimina
  8. Oooh :) La custode degli spiriti mi ispirava molto, ma finora ho sentito tutti commenti un po' così così, quindi vedremo :)

    RispondiElimina
  9. American Gods e Mucchio d'Ossa sono davvero molto belli :)

    RispondiElimina
  10. Io dico che ti invidio tanto Bloodlines *-* finisco Vampire Academy e mi ci butto, yay!
    L'incanto di cenere l'ho letto e... Per me è partito bene, belle idee, ma poi verso la fine mi è caduto un pò. :/
    La custode degli spiriti è ancora fermo alle sessanta pagine, credo che rimarrà così ancora per un pò perchè voglio leggere Requiem. *-*
    Oh, ti invidio anche American Gods. *-*
    King lasciamo perdere: qualche mese fa sono andata in libreria e mi sono detta "prendo questo libro di S. King così leggo anch'io qualcosa di suo (non ricordo il titolo però, ora)". Mia mamma mi raggiunge, vede il libro, mi racconta tutta la trama e alla fine mi fa "tanto ormai che te lo compri a fare e poi sono sicura che non ti piace". Grazie, mamma. :/ (alla fine non l'ho preso più perchè mi ha fatto passare la voglia)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Vero, ma povera XD che mammina dispettosa :P dai, prendine un altro che ti ispira di nascosto e non le dire niente U.U

      Elimina
  11. Bei libri! e American Gods lo voglio anch'io!

    RispondiElimina
  12. Ah! Dopo tutta questa attesa spero che almeno ti piaccia TuSaiCosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Debs! Spero tanto che mi piaccia davvero sìsì :D

      Elimina
  13. Carissima, ma quanti librini!
    Sono curiosa di sapere cosa pensi di American gods. Non ne ho sempre sentito parlare bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho preso senza pensarci troppo e senza leggere opinioni a dire il vero... quindi... speriamo non mi deluda :P

      Elimina
  14. Ciaao!
    Quanti bei libri *-* Mucchio d'ossa mi ispira,non ho mai letto niente di King e devo assolutamente rimediare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io Viola! Spero questo sia il libro giusto :3
      Anche se sta notte ho avuto dei sogni tormentati dopo aver visto semplicemente American Horror Story (che tra l'altro manco mi fa paura .-.) e mi sa che dovrò leggerlo la mattina King, non di certo la sera prima di andare a dormire XD

      Elimina
  15. WOW quante cose :) io sono inchiodata a pagina 150 di American gods da tipo tre mesi :/ ma non mollo. devo averlo iniziato nel momento sbagliato, devono essere intervenute cause esterne. DEVE esserci un motivo. quanto a Feed lo devo avere. Ha fatto impazzire una persona di cui mi fido ciecamente. quindi so che impazzirò anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma LOL oppure semplicemente è il libro di Gaiman chissà XD anche la ragazza da cui l'ho preso ha detto di non averlo neanche finito D: non è rincuorante la cosa...
      Comunque Feed anche io l'ho preso dopo aver visto il video di Marco dunque spero tanto mi conquisti a dovere!

      Elimina
  16. L'incanto di cenere, Feed e Mucchio d'Ossa li ho letti: meritano tutti! La custode degli Spiriti vorrei cominciarlo al più presto e Bloodline mi ispira un sacco!
    Complimenti, davvero un bel bottino ^_^
    Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erika! Beh sono felice di sapere che Feed ti sia piaciuto :D
      Io invece La custode di spiriti mi sa che me lo terrò da parte per un po', ancora non è arrivato il suo momento!
      Bloodlines invece vorrei leggerlo a breve, ma chissà questo "breve" quanto breve sarà (?)

      Elimina
  17. Bloodlines *___* Leggilo al più presto, questo spin-off sta migliorando di volume in volume e poi c'è Adrian che se in VA era fantastico in Bloodlines è semplicemente magnifico *__*
    La custode degli spiriti voglio leggerlo anch'io, adoro la Marr e sono sicura che si tratta di un altro libro bellissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì voglio leggerlo al più presto! Ce la posso fare XD
      Io invece sono un po' intimorita per La custode di spiriti perché ha deluso un po' di persone... vedremo :P

      Elimina
  18. Il libro di King lo leggerò anche io !

    RispondiElimina
  19. Bloodlines!! Ma com'è bello quel libro!! *-*
    Lo voglio pure iooooo!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che prima o poi lo avrai U.U

      Elimina
  20. De "La custode degli spiriti" e "L'incanto di cenere" per ora non li ho in wishlist ma le trame non mi sembrano male, quindi sono curiosa di leggere le tue recensioni e poi deciderò :)
    Per Bloodlines ieri ho scoperto che è stata organizzata una petizione per portare la seria in Italia, spero funzioni altrimenti anche a me toccherà ripiegare sull'inglese =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì la petizione l'ho vista anche io, ma sinceramente penso sia una perdita tempo e una cosa masochistica anche solo proporre la serie, quantomeno alla Rizzoli. Insomma L'accademia dei vampiri ha accumulato negli anni un sacco di fan e la petizione per il proseguimento della saga aveva più di 700 firme, eppure non importava a nessuno e gli ultimi due libri stiamo riuscendo ad averli solo grazie al film... dunque penso sia proprio inutile proporre un'altra sera così lunga per poi vedercela interrotta come è già capitato con la serie principale! Io me la leggerò in inglese e amen, poi se la pubblicheranno anche da noi, ne sarò più che felice, ma ne dubito fortemente :/

      Elimina
  21. "American Gods"! *_* Gran bel libro. Buona lettura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sei la prima che mi da un parere positivo :P mi hai rincuorato un po' :)

      Elimina