giovedì 2 ottobre 2014

Recensione "La prima cosa bella" di Dante B.

Buon pomeriggio lettori! Oggi voglio parlarvi di una delle mie recenti letture. La prima cosa bella di Dante B., pseudonimo sotto cui si nasconde la penna di Bianca Marconero. So che magari si potrebbe pensare che sono di parte, ma non è colpa mia se adoro questa donna. Questo libro me lo sentivo che era speciale e sapete che vi dico? Avevo ragione.



La prima cosa bella
di Dante B.

Autopubblicato
Prezzo ebook: 0,99 €
Pagine: 275

Trama: «Esiste solo l'amore non corrisposto» questa è la convinzione di Dante Berlinghieri, 21 anni, nerd appassionato di cinema e fumetti. Tra una birra nel solito posto, un esame all'università e una sosta in fumetteria la sua vita scorre più o meno tranquilla. Ma una sera come tante, in uno dei soliti posti, arrivano anche le ragazze e da quel momento il mondo di Dante verrà completamente capovolto. Si ritroverà promosso al ruolo di regista, in un film amatoriale; innamorato perso di una ragazza che non lo considera; oggetto dell'affetto di una ragazza che lui non considera. Pronto a correre per il gran finale sullo sfondo del carnevale di Venezia.
In questa biografia fantasy, tra le scene dei suoi film preferiti, Dante scopre che nulla è come sembra. Amor ch'a nullo amato amar perdona...porco cane!


Recensione
Dante è un ragazzo come tanti, in grado però di attrarre sventure come pochi. Nerd fino al midollo, passa le sue giornate guardando vecchi film, giocando a Dungeon & Dragons, girando corti con la sua videocamera e frugando tra gli scaffali della sua fidata fumetteria. Gli manca solo un esame per laurearsi, ma sembra che il momento giusto per darlo e concludere quel capitolo della sua vita non arrivi mai.

Dante è da sempre fermamente convinto che esista solo un tipo d'amore, quello non corrisposto. In passato si è sempre innamorato di ragazze a cui di lui non importava nulla e la storia è destinata a ripetersi quando, una serata mentre è in compagnia dei soliti amici, conosce Fiamma, una sventola che gli fa perdere la testa e Dante, troppo preso da lei, quasi non si accorge della sua amica, la ragazza timida dall'aria intelligente che si nasconde dietro a una cascata di capelli scuri e che lo guarda come se fosse speciale, Beatrice.

Questo libro, lo avrete capito, parla d'amore, ma non si tratta certo della classica storiella, proprio no. Questa è la storia di Dante, il più imbranato tra gli imbranati, il più verosimile tra i personaggi, il più adorabile e stupido idiota che possiate mai avere incontrato e a cui non potrete fare a meno che affezionarvi.
Certo, la voglia di prenderlo a schiaffi durante la lettura vi verrà più e più volte, proverete anche pena per lui, ma alla fine vi farà sorridere più di ogni altra cosa e vi sentirete come se fosse amico vostro, come se lo conosceste da sempre.

Nel caso non si fosse capito, lo ribadisco, questo libro è speciale e mi è piaciuto davvero moltissimo. È stata proprio una di quelle letture genuine e godibili al massimo che, seppur raccontando qualcosa di semplice e poco pretenzioso, regalano tanto.
Leggetelo, ragazzi. Leggetelo e non ve ne pentirete! Leggetelo e vi ritroverete con una gran voglia di rileggerlo ancora e ancora.

13 commenti:

  1. Che carinoooo...l'ho scaricato qualche giorno fa, lo leggerò nei ritagli di tempo ^o^

    RispondiElimina
  2. abbiamo dato lo stesso voto! ed entrambe vogliamo picchiare Dante, poverino però se le cerca proprio!!!

    RispondiElimina
  3. quella speciale sei tu! grazie anche qui, Deni, per tutto <3

    RispondiElimina
  4. Pronto anche sul mio di Kindle :3
    Sono sicura che sarà una piacevolissima lettura, ne parlate tutte troppo bene <3

    RispondiElimina
  5. Ho riso troppo.. e mi mancano questi personaggi.. Isina dove seiiiiiiiiiiiii? ç_ç XD

    RispondiElimina
  6. In questi giorni l'unico Dante a cui riesco a pensare è Alighieri XD che gioia >-< così tanto da studiare... va beh! Tralasciando il nome il romanzo sembra fantastico ♥ Certo, prende spunto dal VERO Dante ma questo è una bellezza in più, lo ammetto! Ah, se ti va di partecipare ad un Linky Party puoi passare da me? ♥

    RispondiElimina
  7. Awwww! Devo leggerlo. DEVO. L'ho comprato appena uscito, ci sono autrici di cui ti fidi a scatola chiusa e Bianca (o devo dire Dante? Quanti pseudonimi! XD) è fra queste. ♥
    Ora resta solo da trovare il tempo per leggerlo... vorrei giornate da almeno 48 ore. XD

    RispondiElimina
  8. L'ho preso, ma è la stessa autrice di Albion? Mi era piaciuto il suo modo di scrivere

    RispondiElimina
  9. Dante, sembra un cretino XD (in senso buono ovviamente!)
    Sembra proprio un bel personaggio e anche la storia sembra bella frizzante e "giovane" :)

    RispondiElimina
  10. Oooh dev'essere proprio carino questo libro! Mi ha incuriosito parecchio, lo comprerò sicuramente! **

    RispondiElimina