sabato 2 maggio 2015

Amazing Authors » Maggio

La Amazing authors è una reading challenge annuale ideata da me che ha lo scopo di far conoscere o riscoprire ai partecipanti gli autori più amati di sempre. Per info e iscrizioni, potete consultare il post introduttivo.

Buongiorno lettori! Maggio inizia nel migliore dei modi, ai sondaggi hanno vinto due delle mie autrici preferite e non potrei essere più contenta e orgogliosa. Prima di svelarvi le loro identità però, ripassiamo le solite regole.

Vi ricordo che potrete comunicare le letture che farete per la challenge (con valutazione da 1 a 5, piccolo parere sul libro letto ed eventuale link alla vostra recensione) in questi post di recap. Dunque se nel corso del mese leggete un libro di uno degli autori eletti, dovete venire a lasciare un commento in questo post. Come specificato nel regolamento inoltre, potete consigliare anche un nuovo autore ogni mese a patto che leggiate almeno un libro per la challenge e per farlo potete sempre avvalervi di questo post. Poi nel post di giugno comunicherete i progressi e i consigli di giugno e così via. Se avete dubbi o domande, sapete dove trovarmi.

Anche questo mese, come vi dicevo, abbiamo due donne. Per il sondaggio random ha vinto Cassandra Clare e invece per il sondaggio a tema, ha vinto Richelle Mead. Conoscete queste fantastiche autrici? Scommetto di sì! Non mi aspettavo proprio che la Mead potesse vincere e non farmi più piacere.

Cassandra Clare
Judith Rumelt - meglio conosciuta col suo nome d'arte Cassandra Clare - è nata il 27 luglio 1973 a Tehran, in Iran da genitori americani. Attualmente vive nel Massachusetts, col marito - ed è una scrittrice di romanzi young adult famosa in tutto il mondo per la serie Shadowhunter.
La Clare inizia a scrivere pubblicando online una fanfiction basata su Harry Potter e una basata su Il signore degli anelli che riscuotono parecchio successo. In seguito, nel 2004 comincia a lavorare al suo primo romanzo, Città di ossa, che pubblica nel 2007 e che viene subito riconosciuto dal pubblico e dalla critica e le fa vincere numerosi riconoscimenti. Tutt'oggi, le serie ambientate nel mondo degli Shadowhunters ideato dalla Clare, sono quattro, ma due sono ancora del tutto inedite.
Da Città di ossa è stato anche tratto un film uscito al cinema nel 2013 purtroppo non molto apprezzato. In seguito i diritti per adattare la serie sul piccolo schermo sono stati acquistati dalla ABC Family che progetta di iniziare la messa in onda nel 2016. Attualmente sono in corso i casting per gli attori ed è stato già annunciato che Dominic Sherwood interpreterà Jace.


Richelle Mead
Richelle Mead è nata nel Michigan, negli Stati Uniti il 12 novembre 1976 ed è una scrittrice americana di romanzi di genere fantasy. La Mead ha preso tre lauree e vive nel Michigan col marito e i due figli.
Mentre in America è molto nota, in Italia è stata tradotta da Rizzoli soltanto una delle sue serie, L'accademia dei vampiri. Tutto il resto delle sue opere è purtroppo al momento ancora inedito nel nostro paese.



Cosa ne pensate di queste due autrici? Avete già letto qualche loro romanzo? Ne leggerete qualcuno per la challenge? Io di sicuro questo mese leggerò Città del fuoco celeste della Clare - direi che è proprio arrivato il suo momento - e poi spero di riuscire anche ad andare avanti con la serie di Bloodlines della Mead.

I libri più letti & Statistiche
In aprile per la challenge sono state effettuate un totale di 28 letture dai partecipanti tre la quali, 13 per la Hoover e 11 per la Moyes. I libri più letti sono stati Forse un giorno della Hoover e Io prima di te della Moyes. Le lettrici ad aver letto di più, con tre letture a testa ciascuna, sono state Arya M, Chiara Ropolo, Nadia Canova e valeriasullenuvole.


Per concludere il post, vi lascio i due sondaggi attraverso i quali sceglieremo i due autori che saranno protagonisti del prossimo mese. Come la volta scorsa, uno l'ho creato sorteggiando a caso i nomi tra quelli di tutti gli autori consigliati. Per l'altro invece, ho sorteggiato tra tutti i nomi degli autori sopra ai 40 anni. Entrambi i sondaggi sono a scelta multipla, quindi potete selezionare più di un autore che ha attirato il vostro interesse, ma vi pregherei di non selezionarne più di un massimo di quattro per sondaggio.

survey service
polls

Ebbene anche per oggi è tutto, vi auguro di fare buone letture. Se ancora non conoscete la Mead e la Clare mi auguro che possiate adorarle anche voi quanto le adoro io. Buon fine settimana e alla prossima!

60 commenti:

  1. Ciao! Mmm questo mese non so se riuscirò a leggere qualche cosa perché il fantasy proprio non fa per me, però potrei provare a leggere il più famoso della Clare... oppure autori usciti nei sondaggi precedenti e portarmi comunque un pochino avanti. Vediamo! !!

    RispondiElimina
  2. Ciao Dei ^^ adoro Cassandra Clare...ho già letto tutta la serie Mortal Instruments...mi manca tutto il resto, non so se buttarmi su Infernal devices o Magisterium. Di Rochelle Mead non ho mai letto nulla, proverò con L'Accademia... Staremo a vedere

    RispondiElimina
  3. Di sicuro qualche lettura la farò! Per la Clare ho qualche arretrato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domanda. ..ill codice e Le cronache di magnus bane sono in regola con la challenge o non vanno bene?

      Elimina
    2. Il codice va benissimo e anche Le cronache, però solo se lette integralmente. Cioè se si legge solo uno dei racconti non lo considero, ma si legge tutto il volume allora sì :3

      Elimina
    3. Grazie per i chiarimenti! Allora sono più che in regola perché ho il volumone delle cronache!
      Ps:off topic.... ma i racconti dell accademia sono già in un unico libro?

      Elimina
    4. Al momento no che io sappia :)

      Elimina
  4. Votato! Giuro che questo mese partecipo altrimenti ti firmo il permesso di picchiarmi!!
    Voglio leggere l'accademia dei vampiri che mi ispira tanto e ho fiducia *-*

    RispondiElimina
  5. Sono molto felice che sia uscita Cassandra Clare, devo finire la serie Shadowhunters THE MORTAL INSTRUMENTS e quale migliore occasione? :-) per quanto riguarda la Mead ho un po' di perplessità, ma magari l'Accademia dei vampiri lo posso provare :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo Nadia! Vedrai che non te ne penti :D

      Elimina
  6. Sono felicissima che sia uscita Cassandra Clare così finalmente mi deciderò a iniziare "La città di ossa", mentre per quanto riguarda la Mead non mi appasiona molto... sto un pò in crisi, aiuto!!! Ha scritto qualche libro che non coinvolga vampiri?

    RispondiElimina
  7. Che bello sono uscite due autrici che mi hanno sempre incuriosito ma di cui non ho ancora letto nulla!!! ^^

    RispondiElimina
  8. Ho letto tutti i libri riguardanti il mondo di shadowhunters della Clare e amo sempre di più quella donna (spero che escano presto le nuove serie). Di Richelle Mead ho letto tutta la serie dell'Accademia e mi è piaciuta molto (anche se mi è dispiaciuto parecchio per un personaggio :( ).
    Sono proprio capitate due autrici delle quali conosco piuttosto bene lo stile e le opere e devo dire che mi piccioni entrambe!

    RispondiElimina
  9. questo mese è per finire e/o continuare le serie per me. Con l'occasione finirò la serie degli Shadowhunters, me ne mancano solo più due e per l'accademia dei vampiri andrò avanti, ho letto solo il primo e ho già il secondo pronto

    RispondiElimina
  10. Ooooh ma che bello, sono felicissima per le autrici di questo mese, sarebbe stato bello fossero uscite in due mesi separati così da distribuire meglio le "letture belle", ma non ci sono problemi. La mia TBR è già abbastanza piena, dunque spero di riuscire ad infilare qualcosa... Per la Mead magari sarà la volta buona che mi decido a leggere il secondo della serie xD Mentre per la Clare credo proprio leggerò Il codice...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed eccomi con il primo aggiornamento per questo mese. Ho letto Morsi di ghiaccio di Richelle Mead. Nei prossimi giorni leggerò anche Il codice della Clare, così sono a posto *_*

      Elimina
  11. Contentissima di questa accoppiata, è da molto che volevo iniziare L'accademia dei vampiri quindi mi capita giusto giusto questa occasione ^_^

    RispondiElimina
  12. Avrei voluto finirlo entro il mese di Aprile, ma lo studio me lo ha impedito :)
    comunque ho finito 'La ragazza che hai lasciato di Jojo Moyes', valutazione: 4 stelle
    Che dire? Di questa autrice avevo letto solo la novella prequel ma già mi ero innamorata.. è una storia intensa raccontata con uno stile sublime. Mi sono affezzionata molto ai personaggi e ora non vedo l'ora di leggere altro di questa autrice **
    Consigliatissimo!

    RispondiElimina
  13. Ciao Deni, ho appena finito la prima lettura per questo mese: L'accademia dei vampiri.
    Voto: 3 stelline e mezzo.
    Libro carino, mi è piaciuto, l'ho letto velocemente, anche perché non è molto lungo. Ho trovato alcune cose un po'm banali e già lette...se così si può dire. Ma essendo una storia di vampiri probabilmente era inevitabile. Alcuni dei cosiddetti misteri sono facili da intuire ben prima che vengano svelati...nonostante tutto è una storia che si fa leggere ed ho letto volentieri, anzi penso proprio che continuerò la serie, sono curiosa di vedere come andrà a finire tra Rose e Dimitri ;)

    RispondiElimina
  14. Eccomi con la prima lettura: L'accademia dei Vampiri 1# a cui assegno 4 stelline
    Un intreccio molto ben organizzato e una prosa incalzante e precisa; la figura dei vampiri viene rinnovata senza stravolgerla in toto ed è una cosa che apprezzo molto. Non ho resistito e sto già leggendo il secondo volume!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah anche io mi sono buttata subito sul secondo ;) ...e l'ho finito in due giorni...

      Elimina
    2. Che brave, da grandissima estimatrice della Mead mi sento tanto fiera *-*

      Elimina
  15. Ciao Deni! Ti scrivo per chiederti un chiarimento in merito ad un piccolo dubbio che mi è venuto in mente.
    Guardando la pagina del regolamento non ho visto citato nulla in merito (a meno che non abbia visto male) e mi chiedevo se contano o meno le pagine di un libro che scegliamo di leggere. Per dire, al momento sto leggendo un libro di Jojo Moyes "Luna di miele a Parigi" (80 pagine) e non lo vedo presente nella lista di libri dell'autrice, può comunque valere come lettura in quanto dell'autrice eletta? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri :3 allora un limite minimo di pagine non l'ho mai prefissato, però ho sempre detto di considerare soltanto i romanzi e non i racconti - a meno che non siano raccolte come quella di Magnus Bane - e dunque Luna di miele a parigi essendo più una sorta di novella prequel, non lo prendo in considerazione per la challenge, mi spiace >.<

      Elimina
  16. Ciao Deni....letto anche il secondo volume della serie L'Accademia dei vampiri, Morsi di ghiaccio. Voto 3 stelline e mezzo. Confermo l'opinione che ho avuto già dalla lettura del primo libro. La storia è carina ed incalzante, priena di eventi. I personaggi ben delineati...a volte Rose mi fa venire il nervoso per il suo modo di affrontare le cose troppo avventato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco benissimo :3 Rose è un personaggio molto complesso che dal primo libro all'ultimo, non fa che maturare manco fosse una persona vera! Infatti uno dei motivi per cui adoro la Mead così tanto è che i suoi personaggi li trovo davvero molto realistici :3
      Quando proseguirai nella lettura della serie capirai di cosa parlo :)

      Elimina
  17. Eccomi con la seconda lettura: Morsi di ghiaccio ^_^
    Voto tre stelline e mezzo, ho apprezzato maggiormente le vicende narrate nel primo volume, ma anche questa si è confermata una piacevolissima lettura! I personaggi che già conoscevamo crescono e si evolvono rimanendo fedeli a loro stessi, e i nuovi promettono proprio bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Adrian soprattutto è uno dei miei preferiti *-*
      Leggi al più presto anche il terzo volume, sono sicura che ti piacerà ancora di più :D

      Elimina
  18. finalmente arrivo anche io con la prima lettura: "Shadowhunters. Città delle anime perdute" di Cassandra Clare. Voto 3*
    Allora questo libro è stata una fatica. Io adoravo Jace e la sua storia con Clary ma qui è stato tutto troppo. Esagerato. In più ho faticato anche per la cappa di tristezza che aleggia per tutto il libro, come nel precedente. Lo stile della Clare è sempre eccezionale e la storia continua ad intrigarmi ma mi è mancata l'ironia che era presente nei precedenti. Il personaggio migliore è stato Sebastian, i "buoni" mi hanno delusa. Speriamo nel prossimo

    RispondiElimina
  19. e ho finito anche la seconda lettura: "Morsi di ghiaccio" di Richelle Mead voto 4*
    Mi è piaciuto più del primo, soprattutto da metà in poi. Rose mi sta simpatica per la sua strafottenza soprattutto, ma anche perchè sbaglia, se ne accorge, ne paga le conseguenze e si scusa. Mi piacciono i personaggi che non sono sempre impeccabili. Ovviamente quindi sopporto poco Dimitri, infatti ho sperato per tutto il tempo un coinvolgimento con Adrian che ovviamente apprezzo molto di più. A parte i personaggi la storia è sempre coinvolgente e questa idea di mondo con le aristocrazie e le classi è molto ben sviluppata. In questo libro ho apprezzato molto la storia della madre di Rose e proprio come lei all'inizio non l'ho sopportata e poi... bè l'ho rivalutata. Credevo che questa serie non facesse presa su di me, che fosse troppo "young". Però adesso la curiosità di sapere come prosegue c'è ed è molto forte. Al prossimo libro allora

    Per questo mese il mio consiglio ricade sulla magnifica Susan Elizabeth Phillips

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti sia piaciuto :D
      E mi fa piacere che Rose la apprezzi anche per i suoi difetti e per il suo bel caratterino, anche io la amo molto per questo, non è la solita protagonista perfettina, carina, che fa sempre la cosa giusta e si comporta sempre nel modo corretto! Anche se poi nei libri comunque cresce molto e matura :)
      Comunque vedrai, nel terzo libro c'è una certa sorpresa... e non dico altro :D

      Elimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Eccomi con la mia prima lettura di maggio!
    SHADOWHUNTERS – Le origini – L’angelo
    Voto 4 stelline e ½
    Lo stile ricco e piacevolmente descrittivo della Clare mi ha coinvolto anche in questo volume iniziale della serie “Le origini”. Amo come quest’autrice sia riuscita a creare un universo magico coerente e affascinante e abbia saputo costruire una storia evocativa ed estremamente avvincente, adatta non solo ai più giovani ma a ogni età. Sicuramente continuerò anche questa serie perché i suoi personaggi mi sono entrati nel cuore (anche se Will l’ho trovato troppo simile a Jace) e perché questo volume praticamente non finisce (arrivata al fondo pensavo mi mancasse una pagina!)

    RispondiElimina
  22. v_v come sai ho letto L'Accademia dei Vampiri e il mio voto è: ★★★★★
    Nonostante fossi stanca di storie di vampiri, devo ammettere che avevi ragione: è qualcosa di totalmente differente da ogni libro che avessi letto. Nonostante l'inizio mi abbia lasciata un po' perplessa con tutti i termini mai sentiti prima, sono riuscita ad addentrarmi nello stile impeccabile dell'autrice. Mi ha totalmente rapita e ho fatto difficoltà a staccarmi anche per poche ore dal libro! Mi sono trovata benissimo con i personaggi, in particolare con Dimitri e Rose! Non vedo l'ora di mettere mano sul secondo**

    RispondiElimina
  23. Ciao Deni...oddio L'accademia è diventata una droga! O.o
    Ho finito anche il terzo libro...Il bacio dell'ombra, voto: 4 stelline!
    La storia si fa sempre più complessa e ricca di colpi di scena...i personaggi sempre più appassionanti, si vede crescere il rapporto tra Lissa e Christian (personaggio che trovo molto interessante) , la collaborazione tra Christian e Rose e, soprattutto il rapporto tra Rose e Dimitri, con un bel crescendo...ed un finale che beh, dire che lascia in sospeso è poco (infatti ho già cominciato il quarto libro!!!!! *-*). Direi che le vicende sono in evoluzione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah benvenuta nel tunnel dell'Accademia v.v io dopo il terzo libro ero disperata Y.Y infatti ho letto subito il quarto! Mentre pensa un po'... ho iniziato a leggere in lingua proprio per finire la serie e ho letto gli ultimi due in inglese v.v in Italia poi li hanno pubblicati solo un paio d'anni dopo... in compenso mi sono fatta un po' di esperienza a leggere in lingua e ora la Mead la conosco come le mie tasche e sto leggendo la serie Bloodlines che difficilmente penso arriverà da noi :)

      Elimina
  24. Questo mese non ho ancora scelto l'autore da consigliare...se sono ancora in tempo scelgo: Jamie McGuire

    RispondiElimina
  25. Eccomi con la seconda lettura di maggio!
    L’ACCADEMIA DEI VAMPIRI
    3 STELLE E ½
    Ho trovato questo primo romanzo gradevole e scorrevole, lo stile della Mead è fresco e rende la lettura un’esperienza piacevole e per nulla faticosa. Avrei preferito forse un po’ più di azione e di “carne al fuoco” con qualche colpo di scena in più, ma essendo il primo volume della serie ci può stare. Io per ora preferisco Lissa a Rose, mi piace molto anche il personaggio di Christian e adesso sono curiosa di vedere come evolveranno i rapporti tra i vari ragazzi, quindi credo che continuerò a leggere la serie prima o poi!

    p.s.: ho dimenticato di consigliare un autore, vi propongo Lisa Gardner.

    RispondiElimina
  26. ....ok...ho finito anche il quarto libro dell'Accademia, Promessa di sangue! E ora? Devo correre a recuperare il quinto!!! E io che pensavo di prendermi una pausa dopo questo...ma non posso farcela, devo sapere cosa succederà!
    Voto: ancora 4 stelline....beh che dire...la storia è sempre più coinvolgente, ad ogni libro gli sviluppi sono sempre più coinvolgenti. Questo capitolo è maggiormente incentrato su Rose...e Dimitri...ma non mancano le avventure nemmeno per Lissa! Mi sto affezionando anche ai personaggi di Christian e Adrian (anzi...se devo dirla tutta faccio il tifo per lui). Ebbene si, probabilmente sono l'unica che preferisce Adrian a Dimitri o.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene no, non sei l'unica! Io ho un vero e proprio debole per Adrian *-* cioè Dimitri l'ho sempre adorato, però non so... verso la fine mi sono innamorata sempre di più di Adrian *-* e ciao ciao Dimka, se lo può tenere Rose LOL

      Elimina
  27. Ecco le mie letture....

    Il Codice di Cassandra Clare & Joshua Lewis
    Un'incursione affascinante nel mondo degli Shadowhunters. Non c'è ambito di questa società che non venga esplorato da nozioni pratiche dei cacciatori di demoni come demonologia e combattimento a quelle più teoriche come storia e legge. Le note dei protagonisti della serie ufficiale sono favolose, anche se non sempre gradevoli.
    Il Codice dà proprio l impressione di essere un novello Shadowhunter e sarà impossibile non associare la lettura ai momenti clou della serie.
    A perfezionare il tutto i presunti schizzi di Clary riguardo a questo fascinoso universo.
    Voto: 4

    Città delle anime perdute di Cassandra Clare

    Una lettura al cardio palma!!!!!
    Ho impiegato m olto a decidermi di leggere questo libro per terrore di quel che avrei scoperto.. Tra il terrore di scoprire che depravato fosse Sebastian, il fratello di Clary, e del JAce che avrei ritrovato a causa del marchio di Lilith.Le ultime 100 pagine sono state le peggiori. La Clare non sa risparmiarsi. O ti distrugge o non è felice.
    Inizio ad intuire i collegamenti con la serie vittoriana The Infernal Devices e non oso pensare a cosa si attacherà la Clare per sconvolgerci ancora di più.
    La cosa sconvolgente del libro è che conosciamo Sebastian e non sembra solo demone. Spiazza, davvero.
    Così come andare a fondo nei cuori dei personaggi. Nella prima trilogia si parlava di tutti, ma il nucleo erano CLary e Jace. Ora no e stranamente mi piace molto.
    Voto 4

    Suggerisco Diana Gabaldon per la sua rinomata serie di Outlander!!!

    RispondiElimina
  28. Anche se in ritardo, pubblico la mia recensione del libro "Una più uno" di Jojo Moyes
    Valutazione: 5
    Questa è stata la mia seconda esperienza con questa autrice e spero di leggere anche altro da lei pubblicato durante l'arco dell'anno.
    Ho voluto dare a questo libro il punteggio pieno perchè sono rimasta entusiasta dallo stile leggero e della storia divertente da un lato, ma anche drammatica e per certi aspetti, tristemente attuale per alcuni temi trattati.
    E non posso che premiare l'autrice per aver creato dei personaggi così simpatici e stravaganti.
    Inoltre, nonostante questa possa essere presentata come "storia d'amore" (e ovviamente la storyline romantica c'è), io l'ho sentita più come una storia di amicizia e di famiglia, di accettazione e di voglia di riscattarsi; e me ne sono sentita pienamente coinvolta.

    RispondiElimina
  29. Finito anche il quinto volume dell'Accademia..."Anime legate"...se continuo così questo mese faccio l'enplein!
    Voto: 4 stelline ancora...questo forse è il volume che mi ha coinvolta di più...forse per quello che succede a Dimitri, per il coinvolgimento di Lissa, per il passaggio della storia a Corte, con tutti i suoi complotti e la figura della regina, Tatiana.
    Come dicevo anche per il volume precedente...mi piacciono sempre di più Christian e Adrian...incrocio le dita. Mi sono piaciuti molto anche alcuni dei nuovi personaggi, anche se decisamente secondari, Eddie e Mikhail (spero tanto che riesca a riabbracciare la sua Sonya...vedremo).
    Ovviamente non è possibile resistere, ho immediatamente cominciato la lettura dell'ultimo volume!!!! Deni, vedo la luce in fondo al tunnel...ma temo mi dispiacerà un po' lasciare i ragazzi dell'Accademia alla fine...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrebbe farmi più piacere vederti tanto coinvolta *-*
      Adrian *sospira* vedrai cosa ne sarà di lui alla fine! Io mi consolo leggendo poco alla volta la serie Bloodlines, così ci vorrà un bel po' prima che debba dirgli addio y.y

      Elimina
  30. Ciao Den!! Ho appena terminato Shadowhunters - Città di Ossa , a cui assegno tre stelline. L'impianto narrativo è molto interessante e originale, soprattutto nella creazione delle varie figure (nephilim, nascosti, dimenticati, etc..) e i personaggi sono ben costruiti. Anche lo stile della Clare è corposo ma senza risultare pesante o confuso. Nonostante questo, non è riuscito a coinvolgermi, tanto che mi son pentita di non aver continuato con la saga della Mead che invece stavo adorando..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ti sia piaciuto tantissimo :c spero darai un'occasione ai seguiti comunque :)

      Elimina
  31. Ciao, ho finito ieri Il bacio dell'ombra, il 3° volume dell'accademia dei vampiri di Richelle Mead. Voto 5*
    E adesso? Come faccio a resistere senza buttarmi subito sul prossimo? Sono queste le cose che penso mentre, con la lacrimuccia, ripongo questo libro. Il finale è assolutamente imprevedibile e incredibile, mai me lo sarei aspettato. Tutto il libro è bello, coinvolgente. Il processo di maturazione di Rose continua ma per fortuna mantiene intatte le sue caratteristiche, che adoro: strafottenza, ironia, forza e capacità di riconoscere i propri sbagli ma impossibilità di non farli. Per me il suo personaggio è perfetto proprio perchè non perfetta. Lissa invece mi sta sempre più antipatica e nel finale il suo egoismo non mi è andato giù. Christian e Adrian li adoro sempre più, mentre di Dimitri oggi non riesco proprio a parlare, sono ancora troppo scossa. Questo libro mi è piaciuto molto proprio per la crescita dei suoi personaggi, non solo di Rose, ti fa conoscere e affezionare a tutti. E poi la storia ha tutto, amore, suspance, avventura, colpi di scena. Assolutamente una serie che merita, grazie

    Sto finendo anche Città del fuoco celeste, mi mancano un centinaio di pagine, spero di farcela a commentare per domenica. Poi credo che cercherò di reperire gli ultimi 3 dell'accademia (ho visto che c'è un ebook unico) e se posso mi chiuderò in casa una settimana a soffrire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su Rose, io l'adoro con tutte le sue imperfezioni :)
      Lissa a me invece non ha fatto mai né caldo né freddo a dirla tutta :/ non l'ho mai né amata, né odiata... mi ha sempre lasciato abbastanza indifferente.
      Per il finale capisco benissimo, ricordo come c'ero rimasta male anche io :c vedrai che sorprese riserva la Mead negli altri volumi :D

      Elimina
  32. Ciao a tutti! Arrivo anche io con "Shadowhunters - Città di Ossa" di Cassandra Clare.
    Il libro di Cassandra Clare è ambientato in una New York contemporanea affianco alla quale esistono Mondi Invisibili come la Città di Ossa, la Città di Cenere e la Città di Vetro.
    Il mondo creato da Cassandra Clare è abitato non solo da umani detti Mondani, ma anche da Shadowhunters che sono cacciatori di Demoni e da un variegato bestiario composto da Creature Fatate, Vampiri, Lupi Mannari e infine dai cattivissimi Demoni. Insomma c'è davvero molta carne al fuoco...
    La trama è avvincente e scorrevole eppure mi aspettavo qualcosa di più da Cassandra Clare...
    I dialoghi tra i personaggi sono di una banalità sconcertante e anche alcuni episodi mi hanno lasciato un pò basita come quando Clary, la protagonista, va a colazione con gli Shadowhunters in un locale newyorkese chiamato Taki.
    Se la trama mi ha lasciato un pò perplessa, i personaggi mi hanno lasciato indifferente o quasi...
    L'unico ad avere attirato la mia attenzione è il Cacciatore Jade, mentre grande delusione per Valentine e Magus Bane che forse emergeranno meglio nei prossimi libri. Per non parlare di Clary, la protagonista che mi ha dato veramente ai nervi... In Città di Ossa c'è davvero di tutto e di più: c'è l'elemento dark, la storia d'amore, i mondi fantastici, c'è perfino il Pandemonium Club, il locale più figo di New York: insomma quando è troppo è troppo!
    Il motivo di tutta questa abbondanza è semplice: il libro deve vendere e piacere a tutti.
    Insomma Città di Ossa è un bel blockbuster (Ah dimenticavo, è uscito pure il film), il libro ideale da
    leggere sotto l'ombrellone che vi donerà qualche ora divertente, ma non vi lascerà nulla di più.

    Voto 3 stelline
    Questo è il link della mia recensione
    http://www.blogexpres.blogspot.it/2015/05/recensione-shadowhunters-citta-di-ossa.html
    L'autore che consiglio questo mese è George R.R. Martin
    A presto Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace che la Clare non sia riuscita a convincerti! Io questo primo romanzo della serie l'ho letto quando ero più piccola e mi è piaciuto molto, rileggendolo in occasione dell'uscita del film l'avevo già apprezzato un po' meno, ma senza disdegnarlo comunque :)
      Secondo me è migliore di gran lunga la serie spin off, se mai vuoi dare un'altra possibilità all'autrice, ti consiglio quella!

      Elimina
    2. Ciao Denise sicuramente darò una seconda possibilità alla Clare, specie per quanto riguarda lo spin off di cui tutti me ne state consigliando la lettura ;) Grazie del suggerimento! A presto Maria

      Elimina
  33. Scusate, mi è venuto un dubbio amletico...Ma se nei prossimi giorni dovessi leggere qualche libro di autori già usciti nei mesi precedenti, posso comunque lasciare la mia opinione nel post dedicato alla Challenge? Grazie Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente Maria, puoi leggere qualsiasi autore eletto quando più lo desideri nel corso della challenge :)

      Elimina
    2. Ok perfetto! Grazie! Maria

      Elimina
  34. O mio Dio! Finito l'ultimo libro dell'Accademia, L'ultimo sacrificio *_* voto: 5....che dire? L'ho adorato, come tutta la serie...ed è stato un crescendo...ogni libro meglio del precedente. Beh, avevi ragione Deni...se lo può tenere Rose il bel Dimka...io voglio Adrian! Non posso fare spoiler, ma nel finale è stato grande!

    RispondiElimina
  35. Ciao, ci sono riuscita, ho finito anche Citta del fuoco celeste di Cassandra Clare, e quindi tutta la saga Shadowhunters! Voto 4*
    Impegnativo da leggere, ma decisamente avvincente. Si intreccia tantissimo con l'altra saga, quella della Londra Vittoriana e questo mi è piaciuto molto. Finalmente Jace torna ad essere il Jace dei primi libri e tutto ha un suo perchè, una spiegazione. Ho apprezzato anche che non tutte le cose finiscono benissimo o come mi aspettavo, mi ha picevolmente sorpresa. Dato che lascia uno spiraglio per il futuro, non sono così triste come quando un ciclo finisce e devo dire addio ai miei personaggi. Sono per lo più soddisfatta. Gran bel libro e gran bella saga

    RispondiElimina
  36. Ultimo aggiornamento....
    Le Cronache di MAgnus Bane di Cassandra Clare
    Che dire....wow! La vita di Magnus Bane di certo non è noiosa nè prevedibile. I primi racconti non li ho trovati eccezionali, ma forse perchè coinvolgono poco i personaggi che si conoscono più avanti.
    Un consiglio ai neofiti della serie.... Leggete tutti i volumi della saga principale o i personaggi presenti all'interno del racconto del momento potrebbero dirvi poco e leggendo solo poi la serie potreste restare un tantinello sconvolti. In particolare riguardo all'ultimo capitolo (per poco non leggevo Città di anime perdute dopo Magnus Bane, sarebbe stato tragico!).
    A parte ciò... ho amato molto gli episodi della vita dello stregone.. Ora si spiega perchè conosce tanto bene gli Herondale per esempio... Non è ben descritta la sua storia con Camille e qualcosa in più la vorrei sapere ma pazienza....
    E' tenera ed al contempo esilerante l'esordio della sua relazione con Alec... Sembrava tutto destinato a non andare in porto.. Eppure....
    La mia parte preferita è quella sulla segreteria di MAgnus Bane. Dovrebbe essere riferita a brutti avvenimenti, ma mi ha fatto ridere molto!!!! Attenti agli spoiler se non avete letto Città di anime perdute... Tutto il capitolo in questione è spoileroso
    Voto: 4

    RispondiElimina
  37. Ciao, al limite ecco la mia recensione di Shadowhunter - Città di ossa. voto:★★★ Comincio subito con il dire che erano anni che non leggevo più un fantasy, nonostante questo il libro mi è piaciuto, credo che la Clare sia riuscita ad amalgamare bene tutti e tanti elementi inseriti già in questo primo libro della saga. ho trovato lo stile molto scorrevole e mi è piaciuta la linea di sarcasmo sempre presente nei dialoghi. La storia e i legami fra i personaggi all'apparenza non scontati si riescono ad intuire dalla lettura e quindi la storia non riserva grandi sorprese. Ho sicuramente apprezzato alcuni personaggi come Jace e sono rimasta incuriosita da altri, per questo credo che continuerò la lettura della saga.
    Ciao

    RispondiElimina
  38. Eccomi al pelo con la recensione di Città del fuoco celeste - 3 stelline e mezzo.
    Ho apprezzato l'epilogo di questa saga, a mio parere non poteva finire diversamente, ma ho faticato moltissimo fino a metà libro. Credo proprio che oltre 700 pagine sia una lunghezza davvero eccessiva anche per un'autrice capace di intessere trame avvincenti come la Clare. Ho trovato qualche refuso e problema di consecutio e di editing soprattutto nella seconda parte, ma sono comunque contenta di aver terminato questa saga che mi ha affascinato e conquistato. Credo proprio che continuerò con Le origini e leggerò anche le Cronache di Magnus Bane, il mio personaggio preferito :-)

    RispondiElimina