lunedì 7 novembre 2016

Papertowns #71

Papertowns - città di carta - è una rubrica ideata da me. Ad ogni appuntamento vi presenterò i nuovi libri - esclusivamente in formato cartaceo - entrati in mio possesso che siano stati acquistati, scambiati, avuti in regalo o ricevuti in omaggio da case editrici e autori.

Buongiorno lettori e buon inizio settimana, come state? La carrellata dei post che ho programmato prosegue con questo nuovo appuntamento della mia adorata papertowns! L'ultimo post della rubrica l'ho pubblicato più di un mese fa. C'è un stato un bel periodo in cui non mi è arrivato praticamente niente, poi ho recuperato, facendomi arrivare qualcosa come sette libri nel giro di una decina di giorni. Mannaggia. Ecco dunque la prima parte di due!


The quick
Lauren Owen

Editore Fazi ● Pagine 528
Cartonato N/D ● Brossura 17,50 € ● Ebook N/D
Omaggio della Casa Editrice

Trama: Inghilterra, fine Ottocento. James e Charlotte sono due fratelli orfani che vivono in una dimora signorile sperduta nella campagna inglese. Una volta cresciuti le loro strade si dividono: James, timido aspirante scrittore, terminati gli studi a Oxford divide l'appartamento in affitto a Londra con un affascinante giovane aristocratico. Grazie alle conoscenze del ragazzo, viene introdotto nei salotti dell'alta società e trova l'amore dove non se lo sarebbe mai aspettato. Poi, improvvisamente, scompare senza lasciare traccia. Preoccupata e determinata a trovarlo, la sorella Charlotte parte per Londra e s'immerge nelle tetre atmosfere della città industriale, dove scopre l'esistenza di un mondo segreto, popolato da personaggi incredibili e loschi che vivono ai margini della città. Un mondo in cui i confini della realtà hanno assunto forme tutte nuove. Per lei si apriranno le imponenti porte di una delle istituzioni più autorevoli e impenetrabili del paese: l'AEgolius club, luogo di ritrovo degli uomini più ambiziosi e pericolosi d'Inghilterra, cupo circolo d'élite che cela mille segreti, uno più terrificante dell'altro.


Sogni di mostri e divinità
Laini Taylor  LA CHIMERA DI PRAGA #3

Editore Fazi ● Pagine 545
Cartonato N/D ● Brossura 14,50 ● Ebook 5,99 €
Omaggio della Casa Editrice

Trama: La misteriosa Karou è una chimera unica nel suo genere: al contrario dei suoi simili, l’eroina della trilogia La chimera di Praga ha sembianze umane, impreziosite da meravigliosi capelli blu. È innamorata di Akiva, un angelo dalla bellezza eterea. Angeli e chimere sono però nemici naturali, in lotta da secoli. C’è solo un modo per ristabilire la pace: tentare un’alleanza fra le chimere e quegli angeli che, come Akiva, hanno deciso di ribellarsi al loro imperatore. In questo terzo e conclusivo capitolo della saga entriamo subito nel vivo dell’azione: l’esercito degli angeli discende sulla Terra, in pieno giorno, in una Roma sfolgorante di sole, con uno stuolo di telecamere intente a riprendere e un pubblico sbalordito a osservare la scena. Nel frattempo, dopo il tradimento che ha portato la sua specie allo stremo, Karou sta ricostruendo l’esercito delle chimere e, grazie a un inganno ingegnoso, è ora alla guida della ribellione contro gli angeli. Il futuro della sua specie dipende da lei, ed è giunto il momento dello scontro finale. Riusciranno Karou e Akiva a realizzare il sogno di una realtà in cui i loro popoli smettano di distruggersi e in cui, forse, potrebbe esserci spazio per il loro amore? Con queste pagine mozzafiato, caratterizzate da una tensione costante e una serie di personaggi indimenticabili, Laini Taylor conferma il suo grande talento. Un finale stupefacente per una trilogia fantasy davvero epica, una suggestiva rivisitazione moderna della mitologia classica e cristiana che ha appassionato milioni di lettori in tutto il mondo.


The rest of us just live here
Patrick Ness

Editore Walker Books ● Pagine 352
Cartonato 12,27 € ● Brossura 7,51 € ● Ebook 6,26 €
Acquistato su Book Depository

Trama tradotta da me: E se tu non fossi il Prescelto? Quello predestinato a combattere gli zombie, o i fantasmi mangia-anime, o qualsiasi cavolo di stramberia sia questa cosa nuova, con le luci blu e la morte?
E se tu fossi come Mikey? Lui che vuole soltanto diplomarsi e andare al ballo della scuola e magari trovare finalmente il coraggio di chiedere a Henna di uscire prima che qualcuno distrugga la scuola. Di nuovo.
Perché a volte esistono problemi più grandi della fine del mondo prevista questo week-end, e a volte ti devi impegnare per trovare lo straordinario nella tua vita ordinaria. Anche se il tuo migliore amico è venerato dai leoni di montagna.


Scrivere è un mestiere pericoloso
Alice Basso  VANI #2

Editore Garzanti ● Pagine 341
Cartonato 16,40 € ● Brossura N/D ● Ebook 9,99 €
Acquistato usato su Libraccio

Trama: Un gesto, una parola, un’espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con sé stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell'ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un’anziana cuoca. Un’impresa più ardua del solito, quasi impossibile, perché Vani non sa un accidente di cucina, non ha mai preso in mano una padella e non ha la più pallida idea di cosa significhino termini come scalogno o topinambur. C’è una sola persona che può aiutarla: il commissario Berganza, una vecchia conoscenza con la passione per la cucina. Lui sa che Vani parla solo la lingua dei libri. Quella di Simenon, di Vázquez Montalbán, di Rex Stout e dei loro protagonisti amanti del buon cibo. E, tra un riferimento letterario e l’altro, le loro strambe lezioni diventano di giorno in giorno più intriganti. Ma la mente di Vani non è del tutto libera: che le piaccia o no, Riccardo, l’affascinante autore con cui ha avuto una rocambolesca relazione, continua a ripiombarle tra i piedi. Per fortuna una rivelazione inaspettata reclama la sua attenzione: la cuoca di cui sta raccogliendo le memorie confessa un delitto. Un delitto avvenuto anni prima in una delle famiglie più in vista di Torino. Berganza abbandona i fornelli per indagare e ha bisogno di Vani. Ha bisogno del suo dono che le permette di osservare le persone e scoprirne i segreti più nascosti. Eppure la strada che porta alla verità è lunga e tortuosa. A volte la vita assomiglia a un giallo. È piena di falsi indizi. Solo l’intuito di Vani può smascherarli.


Paper magician
Charlie N. Holmberg  PAPER MAGICIAN #1

Editore Fanucci ● Pagine 219
Cartonato 14,90 € ● Brossura N/D ● Ebook 4,99 €
Acquistato su Amazon

Trama: Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell'accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l'apprendistato che la legherà per tutta la vita all'elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all'inseguimento della perfida maga, verso un'avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell'angolo più remoto dell'anima.


Il trono di spade
George R.R. Martin  IL TRONO DI SPADE #1

Editore Mondadori ● Pagine 425
Cartonato 25,00 € ● Brossura 10,20 € ● Ebook 7,99 €
Acquistato in libreria

Trama: In una terra fuori dal mondo, dove le estati e gli inverni possono durare intere generazioni, sta per esplodere un immane conflitto. Sul Trono di Spade, nel Sud caldo e opulento, siede Robert Baratheon. L'ha conquistato dopo una guerra sanguinosa, togliendolo all'ultimo, folle re della dinastia Targaryen, i signori dei draghi. Ma il suo potere è ora minacciato: all'estremo Nord la Barriera - una muraglia eretta per difendere il regno da animali primordiali e, soprattutto, dagli Estranei - sembra vacillare. Si dice che gli Estranei siano scomparsi da secoli. Ma se è vero, chi sono quegli esseri con gli occhi così innaturalmente azzurri e gelidi, nascosti tra le ombre delle foreste, che rubano la vita o il sonno a chi ha la mala di incontrarli?

Allora, andando con ordine The quick mi è stato gentilmente inviato dalla Fazi. Non ne avevo sentito parlare finché non è uscito in Italia, ma mi era bastato metterci gli occhi addosso per desiderarlo da matti, non vedo l'ora di leggerlo!
Dalla redazione sono stati così gentili da inviarmi anche Sogni di mostri e divinità, romanzo conclusivo della serie di Laini Taylor di cui ho da poco concluso il secondo volume. Penso che quest'ultimo lo leggerò a inizio anno nuovo.
The rest of us just live here, l'ultimo romanzo di Patrick Ness, lo avevo in wishlist da quando è arrivato nelle librerie di oltreoceano. Alla fine un giorno mi è venuta una voglia matta di procurarmelo e ho optato per questa particolare edizione in brossura.
A Scrivere è un mestiere pericoloso facevo la corte da quando è uscito! Quando l'ho trovato usato su Libraccio non me lo sono lasciata scappare. Paper magician è entrato e uscito dalla mia wishlist a intermittenza, alla fine mi sono decisa a leggerlo e l'ho voluto prendere cartaceo. E ultima - ma non meno importante! - la nuovissima edizione Oscar Mondadori del primo volume della serie omonima, Il trono di spade. Non so voi, ma queste edizioni mi hanno fatto innamorare, così ho deciso di comprare il primo, ma non prenderò i successivi fin tanto che non l'avrò letto... altrimenti mi rovino!

Che pensate di queste entrate? Avete già letto qualcuno di questi libri o progettate di farlo? Fatemi sapere. Buona giornata e alla prossima!

14 commenti:

  1. Ma quanti libri meravigliosi!!! *_* e Scrivere è un mestiere pericoloso sono anche nella mia wish list, mentre l'unico che ho letto è Paper Magician che mi era piaciuto, l'avevo trovato un libro molto originale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di poterlo leggere nelle prossime settimane! Sono troppo curiosa *o*

      Elimina
  2. Paper Magician è carinissimo e originale :) Spero che ti piaccia!
    Ti invidio "The Quick" mi ispira tantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero mi piacciano tanto entrambi *^*

      Elimina
  3. Ti vuoi impelagare nella saga di Martin?! Pazza! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì! Dopo aver fatto una maratona con la serie vedendo quattro stagioni in poche settimane, adesso DEVO leggere i libri v.v

      Elimina
  4. The Quick l'ho preso pure io e non vedo l'ora di leggerlo ^^
    Paper Magician invece l'ho finito ieri e sinceramente mi immaginavo qualcosa di diverso. Cercherò di recensirlo sul mio blog tra oggi e domani ma aspetterò con ansia di leggere anche le tue impressioni su questo libro per fare un confronto :3

    RispondiElimina
  5. in pratica a parte un paio li voglio tutti *.* cmq sono curiosa del tuo parere su the quick perché ho letto in giro che è molto bello ma ancora non mi fido..istinto..bah

    RispondiElimina
  6. Il Trono di Spade! Ho letto già due volte i primi due libri (Il primo volume in edizione originale) e una sola volta il terzo e il quarto. Io amo il fantasy e li ho trovati bellissimi!!!

    xoxo Connor

    RispondiElimina
  7. Ma lo sai che quando mi parlavi di "The quick" non avevo mica capito che libro era?! Mi sa che non lo conoscevo proprio o_O Ora che ne leggo la trama però mi incuriosisce. Aspetterò il tuo parere a riguardo per decidere se prenderlo o meno! "Sogni di mostri e divinità" <3 bello. Non vedo l'ora che tu lo legga e mi dica *-*

    RispondiElimina
  8. Tra questi l'unico che ho letto è Il trono di spade ed è diventata una delle mie serie preferite! Spero tanto piaccia anche a te. c:
    Gli altri sono tutti in wishlist. The Quick lo desidero da matti e penso proprio che lo prenderò in questi giorni. Anche The rest of us just live here mi incuriosisce troppo, sin da quando è uscito, e primo poi lo prenderò :D La serie La chimera di Praga e Paper Magicians prima o poi li prenderò. Quest'ultimo l'ho da un bel po', ma al momento non mi sento ispira!

    RispondiElimina
  9. La Basso e Paper Magician li ho amati tanto, la Taylor ce l'ho anche io da leggere e degli altri alcuni mi incuriosiscono molto. Brava, ottimi acquisti

    RispondiElimina
  10. Paper magician incuriosisce anche me, è nella mia WL da un po' =)

    RispondiElimina
  11. The Quick sembra davvero interessante :)
    Mentre Martin l'ho letto e adorato (anche se devo ancora recuperare il resto della serie, guardare la versione televisiva mi ha un po' impigrita xD).

    RispondiElimina