domenica 19 agosto 2012

Recensione "Radiant shadows - Sublime oscurità" di Melissa Marr

Buona domenica miei cari followers! Era da un bel po' che non mi cimentavo nella lettura della saga di Wicked lovely di Melissa Marr e adesso eccomi qui dopo aver finito Radiant Shadows il quarto volume che compone la serie.
Devo ammettere che il regno fatato e le sue vicende, come lo stile dell'autrice, mi sono parecchio mancati ed è stato piacevole rituffarmi in quel mondo!

Titolo: Radiant shadows - Sublime oscurità
Originale: Radiant shadows
Autore: Marissa Meyer
Editore: Fazi Lain
Prezzo: 18,50 €
Pagine: 318




Trama: Per metà umana e per metà essere fatato, Ani è guidata dai propri appetiti. Ma sono gli stessi che guidano anche nemici potenti e deboli alleati, come Devlin che è stato modellato per essere un assassino ed è il fratello della Regina dell'Alta Corte, fredda e calcolatrice, nonché della gemella di lei, confusionaria e personificazione della guerra. Devlin però vuole salvare Ani dalle sue sorelle, sapendo che, se fallisce, sarà lui lo strumento con cui la ragazza verrà uccisa. Ani, da parte sua, non è tipo da lasciarsi controllare mentre altri lottano a causa sua: ha abbastanza coraggio da proteggere se stessa e alterare i piani di Devlin. I due sono indissolubilmente legati da un destino che li rende allo stesso tempo minaccia e protezione l'uno per l'altra. Ma nel momento in cui la loro vicinanza diventa più stretta, un inganno ancora maggiore si prepara a mettere in pericolo il mondo fatato. Il prezzo da pagare perché si salvi sarà dunque la loro separazione?

Recensione
Chi conosce questa saga è ormai abituato a tutte le incredibili sfaccettature di cui la sua autrice l'ha arricchita. Abbiamo un regno fatato composto da quattro corti. L'Alta Corte - di cui è a capo la Regina Immutabile Lasair - la Corte del Buio - comandata da Niall - la Corte dell'Estate - di cui sono Re, Keenan e Regina, Aislinn - e la Corte d'Inverno - comandata dall'adorabile Donia.

Ogni libro di questa saga è dedicato a dei personaggi diversi, ma che sempre fanno parte del regno fatato. Abbiamo visto Aislinn, Keenan e Donia protagonisti del primo libro. Irial, che prima era Re del Buio, e Leslie, protagonisti del secondo. Di nuovo Aislinn e Keenan nel terzo - i libri che li coinvolgono in prima persona sono quelli che preferisco - e adesso veniamo al dunque, il quarto libro.


Radiant Shadows ci mette di nuovo accanto alla presenza costante di un membro della Corte del Buio, una mezzo sangue, Ani. Figlia del Segugio del Re del Buio, più fatata che mortale, Ani possiede dei doni straordinari e le creature più potenti del regno sono interessate a lei e alla sua misteriosa natura. Riesce infatti a nutrirsi non solo del contatto fisico con gli altri, ma anche delle loro emozioni.

Devlin invece, è il Sicario dell'Alta Corte, ha sempre eseguito gli ordini della sua madre-sorella e Regina Lasair, ha disobbedito solo una volta, non uccidendo Ani da bambina come gli era stato richiesto.
Ani adesso è adolescente ed è in pericolo. Irial sta facendo esperimenti col suo sangue, ma adesso anche Bananach, la terribile Donna Corvo gemella folle di Lasair, le sta dando la caccia e vuole il suo sangue.

Devlin non sa che è destinato a stare con lei e a proteggerla, ma con l'aiuto di Rae - il fantasma di una ragazza che abita l'Alta Corte - riuscirà ad andare per la strada giusta.
L'attrazione tra i due protagonisti sarà istantanea e innegabile. Ma riuscirà Devlin a prendersi cura davvero di Ani? Riuscirà a impedire alle sue madri-sorelle di prendere la sua vita?

Intanto la Regina Immutabile sembra essere malata, soffocata dalla mancanza di suo figlio Seth che è momentaneamente nel mondo mortale, sta lasciando che il regno fatato si sgretoli e Bananach ne sta approfittando per spargere sangue e terrore.
Riuscirà Devlin a mettere a posto le cose e a restituire all'Alta Corte l'equilibrio di cui ha davvero bisogno?

Ancora una volta le creature di Melissa Marr mi hanno ammaliato. Il suo stile è unico, non è troppo prolisso, ma nemmeno troppo conciso, diciamo che è nel perfetto equilibrio tra le due cose. Mai noiosa, la lettura è stata scorrevole e davvero piacevole.
Diciamo solo che mi aspettavo un finale un po' più movimentato, ma come libro preparatorio al quinto e ultimo volume della saga, è perfetto.

Darkest mercy uscirà entro l'anno per la collana Lain della Fazi Editore e non vedo l'ora visto che vedrà di nuovo come protagonisti i miei personaggi preferiti! Un po' però mi dispiacerà leggerlo visto che sarà l'ultimo in compagnia dell'incantevole regno fatato.
Sicuramente consiglio il libro - e la saga per chi ancora non l'avesse letta - a tutti gli appassionati di urban fantasy a cui piacciono le creature fatate! Vedrete che non rimarrete delusi da questi libri, è praticamente impossibile.



Wicked Lovely di Melissa Marr
  1. Wicked lovely - Incantevole e pericoloso, 2012 (Wicked lovely, 2007)
  2. Ink exchange - Sortilegi sulla pelle, 2012 (Ink exchange, 2008)
  3. Fragile eternity - Immortale tentazione, 2012 (Fragile eternity, 2009)
  4. Radiant shadows - Sublime oscurità, 2011 (Radiant shadows, 2010)
  5. Darkest Mercy - Discordi armonie, 2012 (Darkest mercy, 2011)

10 commenti:

  1. Se non sbaglio sta uscendo anche l'edizione economica, ci sono i primi due... o mi confondo con un'altra serie???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio non saprei! Io li ho letti sempre quando sono usciti e quindi li ho tutti con le copertine rigide (:

      Elimina
    2. Scusate l'intromissione ;)
      Stanno ripubblicando i romanzi della Marr in versione economica e, se non sbaglio, per ora sono usciti soltanto i primi due.

      Bella recensione Deni :)
      Io sono rimasta al primo romanzo che mi era piaciuto parecchio e spero, prima o poi, di trovare un posticino anche per gli altri *w* adoro il modo magico che ha di scrivere.

      Elimina
    3. Ma figurati Elena hai fatto bene a dirlo (:

      Beh dai se ti è piaciuto il primo di sicuro ti piaceranno anche gli altri! :D

      Elimina
  2. Adoro questa serie e concordo pienamente con te per tutto ciò che hai detto.
    La fantasia della Marr è incredibile e sublime :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già :D Non vedo l'ora di avere il nuovo :D

      Elimina
  3. Io non ho ancora iniziato a leggerla!!!
    sono terribilmente indietro!!!

    RispondiElimina
  4. Anch'io adoro questa serie!!Questo libro e il terzo però mi sono piaciuti di meno rispetto ai precedenti, speriamo che il quinto sia migliore!
    Bellissima recensione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho letti tempo fa e non me li ricordo benissimo, ricordo che il primo però era quello che mi era piaciuto di più! :D

      Elimina