mercoledì 22 maggio 2013

Recensione "Starters" di Lissa Price

Buon pomeriggio. Era da un sacco di tempo che volevo leggere Starters di Lissa Price così ho deciso di approfittarne acquistando la nuova edizione economica e ora eccomi qui dopo averlo terminato!



Starters
di Lissa Price

Titolo originale: Starters
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo cartaceo: 9,90 €
Pagine: 236

Trama: Los Angeles, tra qualche anno. Callie ha visto morire i suoi genitori quando una terribile pandemia globale ha decimato la popolazione tra i venti e i sessant'anni, lasciando in vita solo i giovani e i vecchi. Si ritrova così a lottare per la sopravvivenza in un mondo devastato dalla guerra e dalla fame, in cui gli adolescenti combattono per un futuro che non esiste più e gli anziani sognano un passato che non tornerà mai. Con lei, in questa battaglia disperata, solo il fratellino malato Tyler e l'amico di sempre Michael. Determinata a non arrendersi, Callie si rivolge alla Prime Destinations, un'ambigua società di Beverly Hills, che promette facili guadagni ai ragazzi rimasti soli, come lei. Callie sa che dietro la facciata di assoluta rispettabilità della Prime Destinations si nasconde un terribile segreto: la società affitta il corpo degli adolescenti ad anziani desiderosi di rivivere emozioni ormai dimenticate. Ma Callie ha bisogno di soldi - per sé, per Michael e soprattutto per il piccolo Tyler, che è sempre più malato - e accetta. Firma un accordo con la Prime Destinations e si lascia impiantare un neurochip nella testa. Qualcosa però va storto. Callie si risveglia prima del previsto, nel bel mezzo di una vita che non le appartiene. Quella della donna che ha affittato il suo corpo. All'improvviso, è ricca, immensamente ricca. E felice. Possiede una casa in riva al mare guida un'auto costosissima ed è fidanzata con l'affascinante nipote del senatore. Che cosa potrebbe volere di più? A Callie sembra di vivere in un sogno. Almeno fino al momento in cui scopre di essere intrappolata in un gioco molto più pericoloso di quanto avrebbe mai immaginato... .

Recensione
Nel futuro di Callie, la terribile Guerra delle Spore ha eliminato tutte le persone con un'età di livello intermedio. Sono infatti sopravvissuti solo coloro che erano stati vaccinati per primi: gli Starter - i giovani, per lo più sotto i vent'anni - e gli Ender - gli anziani, che grazie alla tecnologia avanzata arrivano anche alla veneranda età di duecento anni.

Callie era poco più che una bambina quando sua madre è morta e suo padre è stato portato via. Rimasta da sola con il fratellino minore, Tyler, gravemente malato, ha cercato di fare dell suo meglio. I due però, privati dei loro beni, sono finiti a vivere per le strade illegalmente come molti altri Starter che non hanno i nonni e nessuno che si prenda cura di loro.

In modo da poter garantire a Tyler un futuro migliore, Callie decide di firmare un contratto con la Prime Destinations, la banca dei corpi. Dopo tre noleggi del suo corpo da parte di vecchi Enders - che lo useranno come fosse il loro per sentirsi di nuovo giovani, senza che lei si accorga di nulla - Callie verrà pagata profumatamente.
Le cose però non andranno come previsto durante l'ultimo noleggio e Callie si caccerà in guai seri. L'Ender che ha affittato il suo corpo, Helena, sta infatti indagando sulla scomparsa della giovane nipote causata proprio dalla Prime Destinations e la coinvolgerà contro il suo volere.

Devo ammettere che inizialmente mi sono ritrovata ad essere un po' confusa e spesso mi sono fermata a chiedermi dove l'autrice volesse andare a parare, però più leggevo e andavo avanti, più tutto acquistava un senso ben preciso.
La trama, ricca di colpi di scena, nasconde un intreccio complicato e ben strutturato. Persino l'inutile storia d'amore che consideravo insignificante e priva di charme, alla fine ha dimostrato di essere stata inserita per una ragione.
Callie poi, si dimostra un'ottima eroina, coraggiosa e pronta a fare tutto il necessario pur di raggiungere i suoi obiettivi e pur di tenere il fratello al sicuro. Avrei forse preferito un maggiore approfondimento degli altri personaggi che per lo più sono rimasti solo accennati.

In sostanza ho apprezzato la lettura e l'ho trovata abbastanza fresca e originale. Non nego che le mie aspettative fossero giusto un tantino più alte, ma considero questo un ottimo capitolo introduttivo e non vedo l'ora di leggere il secondo e ultimo libro della saga da poco uscito nelle nostre librerie, Enders.



Starters and enders di Lissa Price
  1. Starters, 2012 (Starters, 2012)
  2. Enders, 2013 (Enders, 2014)

22 commenti:

  1. è piaciuto anche a me..anche se l'ho letto una vita fa..ora mi butto su enders:D finalemente non ci speravo più..hai fatto bene ad aspettare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho avuto proprio il tempo di leggerlo prima, ma adesso almeno il seguito c'è già :P

      Elimina
  2. domani vado in libreria e approfittando del 20% procedo all'acquisto poi ti saprò dire, però a me incuriosisce tanto la storia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Good! Spero ne rimarrai soddisfatta ;)

      Elimina
  3. Ho amato Starters, una delle mie letture preferite del 2012 sicuramente ** Giusto ieri ho inziato Enders, non stavo più nella pelle! Speriamo bene :D

    RispondiElimina
  4. Anch'io desidero questo libro da tantissimo tempo, probabilmente approfittero' di questa ristampa come hai fatto tu!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è proprio carina! Altro che la copertina vecchia che non mi piaceva proprio :P

      Elimina
  5. Ciao Deni io ho dato a Starters il tuo stesso voto e avrei potuto darci anche di più se non fosse stato per uno stile un po' asciutto. Però la storia l'ho trovata davvero originale e anche se all'inizio si resta un po' disorientati alla fine tutti i pezzi del puzzle trovano il loro posto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so perché ho non ho dato un cinque... cioè mi è piaciuto, ma gli mancava quel qualcosa da farmelo amare alla follia!
      Speriamo il seguito piaccia di più a entrambe allora :P

      Elimina
  6. è bello qui, mi piace molto: tante iniziative e tante idee! Ti seguo e spero di vederti da me.

    RispondiElimina
  7. Bello Starters! Mi era piaciuto un sacco e ora sto aspettando di trovare il tempo necesaario a leggere Enders... Intanto mi sono letta il prequel e l'altro racconto breve ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io uno dei racconti ce l'ho che l'hanno inserito nell'edizione economica, devo leggerlo assolutamente :)

      Elimina
  8. È nella mia wish-list, soprattutto ora che è uscito il seguito. Penso proprio di leggerlo a breve!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era nella mia wish da una vita! Finalmente ho trovato il tempo di leggerlo :P
      Spero ti piacerà!

      Elimina
  9. Anche a me è piaciuto molto :)
    ora però ho un pò paura di leggere il secondo, ho letto qualche recensione abbastanza negativa e non vorrei che si rivelasse un sequel troppo deludente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio :( io ancora non ho letto nessuna recensione a riguardo... speriamo bene!

      Elimina
  10. L'ho appena iniziato quindi non mi sbilancio ^^

    RispondiElimina
  11. Lo devo comprare! Giusto qualche giorno fa, mi è arrivato il secondo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì l'ho richiesto anche io :D
      Lo leggerò nei prossimi mesi! Sono curiosa di vedere se ti piacerà :)

      Elimina
  12. Devo ancora leggerlo...ma ne sento solo che parlare bene!

    RispondiElimina