venerdì 23 maggio 2014

Recensione "Sono il numero quattro" di Pittacus Lore

Buongiorno ragazzi! In questo periodo le mie letture stanno andando un po' a rilento dunque ho aspettato qualche giorno per pubblicarvi questa recensione così non passerà troppo tempo finché non vi pubblicherò la prossima, o almeno spero. Oggi vi parlo di Sono il numero quattro di Pittacus Lore, letto per il primo gruppo di lettura organizzato da Dreaming fantasy.



Sono il numero quattro
di Pittacus Lore
Editore: Nord
Prezzo: 18,60 €
Pagine: 383

Trama: Siamo arrivati in nove. In apparenza, siamo uguali a voi: vestiamo come voi. parliamo come voi, viviamo come voi. Ma non siamo affatto come voi. Siamo in grado di fare cose che voi non potete neanche sognare. Abbiamo poteri che voi non riuscite neanche a immaginare. Siamo più forti, più veloci e più abili di qualsiasi essere vivente del vostro pianeta. Avete presente i supereroi dei fumetti e quelli che ammirate al cinema? Una cosa del genere, però con una grossa differenza: noi siamo reali. Ci siamo rifugiati sulla Terra e ci siamo divisi per prepararci: dovevamo allenarci, scoprire tutti i nostri poteri e imparare a usarli. Poi ci saremmo riuniti, tutti e nove, e saremmo stati pronti. A combatterli. Ma loro hanno scoperto che siamo qui e adesso ci stanno dando la caccia. Vogliono eliminarci, l'uno dopo l'altro. Così siamo costretti a scappare, a spostarci in continuazione, ad avere paura della nostra stessa ombra. Attualmente mi faccio chiamare John Smith, e mi nascondo a Paradise, in Ohio. Credevo di essere al sicuro, ma ho commesso un errore gravissimo: mi sono innamorato di una mia compagna di scuola. E non potevo scegliere un momento peggiore. Perché loro hanno preso il Numero Uno in Malesia. Il Numero Due in Inghilterra. Il Numero Tre in Kenya. E li hanno uccisi. Io sono il Numero Quattro, lo sono il prossimo...

Recensione
Questo romanzo racconta la storia di un ristretto gruppo di alieni proveniente dal pianeta Lorien. In passato nove bambini sono stati inviati sulla Terra con i loro protettori quando Lorien è stato devastato da un'altra razza aliena, i Mogadorian.

I Lorien sembrano simili agli esseri umani, ma in realtà con l'arrivo della pubertà, iniziano a sviluppare dei poteri speciali che vengono chiamati Eredità. Lo scopo dei ragazzi è quello di nascondersi con i loro protettori dai Mogadorian per poter un giorno ripopolare Lorien.
I Mogadorian però vogliono distruggerli e gli danno la caccia. Grazie a un'incantesimo possono ucciderli soltanto in ordine numerico. I primi tre sono morti e adesso tocca al numero Quattro, il vero protagonista del romanzo.

Quando inizia la storia il numero Quattro si è appena trasferito con il suo protettore nella nuova ennesima piccola cittadina. Questa volta però Quattro sente il bisogno di restare e di mettere radici. Riesce a farsi amico un ragazzo a scuola e poi incontra anche Sarah e se ne innamora. I Mogadorian però sono sulle sue tracce e il pericolo si nasconde dietro ogni angolo.

Il libro in sé mi è abbastanza piaciuto. Ho apprezzato lo stile degli autori - dialoghi di tanto in tanto poco credibili a parte, insomma quale ragazza di sedici anni dice "schiocchino"?! - e anche il modo in cui la storia è stata concepita e narrata. Purtroppo non me lo sono goduta fino in fondo perché avevo già visto il film e nel libro non cambia praticamente nulla rispetto alla trasposizione cinematografica.

Il film mi ha parecchio influenzata comunque, soprattutto per via di un aspetto non di certo trascurabile: mentre sul grande schermo personaggi come Sarah e il Numero Sei e anche lo stesso Quattro, hanno un carattere spiccato e ben distinto, nel libro mi sono sembrati fin troppo scialbi e stereotipati, senza niente di interessante. E la relazione tra Quattro e Sarah l'ho trovata noiosissima, mentre nel film non mi era dispiaciuta.

Insomma forse ho avuto la sfortuna di incappare in uno dei rari casi in cui il film è superiore rispetto al libro. Comunque continuerò sicuramente la lettura della saga perché voglio sapere come proseguirà la storia. Ho aspettative abbastanza alte e spero che non vengano deluse!



Lorien Legacies di Pittacus Lore
  1. Sono il numero quattro, 2011 (I am number four, 2010)
  2. Il potere del numero sei, 2012 (The power of six, 2011)
  3. La vendetta del numero nove, 2013 (The rise of nine, 2012)
  4. La sfida del numero cinque, 2014 (The fall of five, 2013)
  5. Inedito (The revenge of seven, 2014)

19 commenti:

  1. La penso perfettamente come te su tutto!! :D Per carità, carino come libro, ma per una volta ho preferito di gran lunga il film!! :) Comunque sono curiosa di leggere i seguiti per vedere come andrà avanti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS: bellissima la nuova grafica!! *-* l'avevo vista nei giorni scorsi, ma non avevo avuto il tempo di commentare!! :)

      Elimina
    2. Grazie Marika *^*
      Esatto il libro è carino, ma il film è molto meglio :D

      Elimina
  2. Aww ecco la tua recensione! *^* devo ancora vedere il film, sono imperdonabile T_T ma ultimamente ho davvero pochissimo tempo. Devo sbrigarmi, così finalmente posso fare un confronto! Ho buone aspettative perché il libro mi è piaciuto tanto! Grazie per aver partecipato al GDL! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai su che aspetti U_U guardalo così poi ne parliamo :3 e beh grazie a te per averlo organizzato, se no chissà quando lo avrei letto XD

      Elimina
  3. A me, all'epoca, non era piaciuto nemmeno il film. L'avevo trovato scialbissimo. Odierei il libro, a questo punto :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah davvero? Sì allora non ti piacerebbe neanche il libro che è molto più scialbo secondo me XD

      Elimina
  4. Mmm a me il film non è dispiaciuto (certo, la presenza di Alex Pettyfer non è da sottovalutare!) ma anche il libro mi era piaciuto!
    Anzi, dovrei continuare la serie..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì devo dire che anche se non è stata una lettura eccezionale anche io sono curiosa per i seguiti :3

      Elimina
  5. Ho letto il libro un po' di tempo fa e mi era piaciuto e anche il film ma non ho continuato la serie perché aspettavo i seguiti, presto voglio però riprenderla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco! Ormai davvero si farebbe prima ad aspettare che le serie fossero complete prima di comprarle... ma questa ormai è quasi tutta edita, manca solo l'ultimo che ancora deve uscire anche all'estero :)

      Elimina
  6. Ho l'e-book di questo libro da secoli e ancora non l'ho letto, magari quest'estate, se avrò bisogno di un intrattenimento leggero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì esatto, non è niente di impegnativo, dunque se cerchi qualcosa di leggero è ottimo :)

      Elimina
  7. Ho letto prima il libro, senza grosse aspettative e invece mi ha stupito..l'ho trovato una piacevole lettura anzi ho faticato a non finirlo velocemente.....poi ho visto il film e devo dire che su questo sono d accordo con te è stato uno dei rari casi in cui dopo aver letto il libro mi sia piaciuto molto anche il film...di solito non mi succede anzi i film mi deludono sempre ma non è stato questo il caso e credo anche io che i personaggi di Sarah e del Numero sei abbiano nel film un carattere più spiccato rispetto al libro!Per questo mi è spiaciuto sapere che non faranno i film degli altri libri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì magari sarà anche merito delle attrici (le adoro entrambe) se le ragazze nel film mostrano più carattere e personalità... chissà! Peccato infatti che non faranno i film anche degli altri :/

      Elimina
  8. Incuriosita dal film e dal libro! La trama mi affascina molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buttati allora! Ti consiglio di leggere prima il libro però :) se no poi finisci come me che mi sono fatta influenzare dal film che mi era piaciuto di più!

      Elimina
  9. Interessante, io il film non l'ho ancora visto anche se sono passati anni... spero che sia uno di quei libri dove si migliora di libro in libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì lo spero anche io, anzi ci conto :D

      Elimina