giovedì 28 agosto 2014

Talking about #15 TAG « Confessioni di una book blogger »





Talking about (parlando di) è una rubrica ideata da me. Ad ogni appuntamento tratterò di un argomento diverso. A volte vi proporrò delle top ten, a volte dei meme, a volte semplicemente vi parlerò di ciò che mi passa per la testa riguardo questa o quell'altra cosa, ovviamente e rigorosamente sempre a tema libresco.

Buongiorno lettori! Oggi avevo voglia di qualcosa di diverso e allora ho deciso di fare questo tag che trovo carinissimo, ideato dalla mia cara Leda del blog Dreaming fantasy. In cosa consiste? Nel confessare dieci stranezze/manie/segreti. Pronti?

#1 Soffro di vere e proprie manie di perfezione
Chi di voi mi conosce almeno un pochino di sicuro questo lo sa. Purtroppo, per certi aspetti, soffro di vere e proprie manie di perfezione, ma proprio a livelli assurdi! Ad esempio, quando realizzo una nuova grafica, tutto deve essere esattamente come dico io, sennò ci perdo la testa anche ore e ore finché non ottengo quello che voglio. Idem quando devo fare l'impaginazione per una nuova rubrica o un tipo di post particolare. Oppure quando apparecchio la tavola, metto ogni cosa esattamente al suo posto e mi urta tantissimo quando, ancora prima di mangiare, arriva il mio ragazzo e si diverte a spostare tutto per farmi dispetto.

#2 Quando mi arriva un libro un po' vissuto, gli faccio un trattamento di bellezza
Ormai scambio libri da più di un anno e mezzo e di tanto in tanto compro anche qualche libro usato. Anche se adesso ho preso l'abitudine di chiedere sempre le fotografie dei libri, mi è capitato che me ne arrivasse qualcuno un po' vissuto. Quando succede me ne prendo cura per benino. Se la copertina è sporca, la ripulisco con dell'alcol, se invece c'è qualche brutto adesivo, lo rimuovo e tolgo anche i segni che lascia.
Mi è capitato anche di trovare il dorso rovinato, con il bianco della carta in evidenza e in quei casi ho cercato di rimediare coprendolo con delle matite colorate.

#3 Non riesco a leggere le recensioni troppo lunghe
Per quanto sia ben intenzionata, ogni tanto mi capita di aprire qualche blog e di trovarmi davanti recensioni davvero davvero lunghissime e in quei casi è più forte di me, chiudo la pagina senza leggere una parola. Ovviamente ci sono eccezioni particolari, ma me ne vengono in mente solo due o tre.

#4 Scrivo le recensioni dei libri che leggo solo prima di pubblicarle sul blog
Di solito sono sempre in pari con le recensioni da pubblicare qui sul blog, giusto in questo periodo ne ho un paio in arretrato da recuperare. Comunque, di solito, scrivo le recensioni proprio prima di pubblicare e non ci perdo molto tempo - giusto una mezz'oretta - salvo rare eccezioni.

#5 Non mi piacciono le rubriche che ripropongono gli stessi contenuti
Questo è il motivo per cui, per quanto l'adorassi, ho smesso di pubblicare Chi ben comincia, la rubrica dedicata agli incipit. Essenzialmente ho notato che, mentre io ogni volta prima di pubblicare, andavo a controllare tramite google se qualche altro blog avesse proposto l'incipit che avevo scelto - e in caso fosse così, cambiavo incipit - gli altri blogger non avevano la stessa premura e spesso pubblicavano incipit che avevo già proposto io oppure qualche altro blog di mia conoscenza. Sono schizzinosa lo so, come so che gli incipit non appartengono a nessuno, ci mancherebbe, e so anche che di sicuro la cosa non era fatta con cattiveria, semplicemente mi dava fastidio che gli altri non avessero la stessa premura che avevo io nei loro confronti.

#6 Nella mia stanza ci sono libri praticamente ovunque
Ebbene sì, tra un po' i libri mi seppelliranno e sono proprio ovunque: nella libreria, sui due scaffali appesi ai muri, sopra la cassettiera che è a sua volta diventata uno scaffale, nel rientro dell'armadio ponte
- in quello che dovrebbe essere una specie di comodino - e, da oggi, anche nel rientro della mia vecchia scrivania di legno! Sto anche meditando di utilizzare il piccolo ripiano che c'è nel mobile del computer che al momento è vuoto. In realtà negli ultimi giorni pensavo anche di farmi mettere delle mensole proprio dentro l'armadio quando finisco il posto, ma ancora è solo un'idea.

#7 Il mio profilo Goodreads è perfettamente ordinato
Altro esempio delle mie manie di perfezione. Se andate sul mio profilo Goodreads noterete che ho uno scaffale per tutto, ovviamente pochi ma buoni. C'è quello in cui ci sono tutti i libri da leggere in formato cartaceo che possiedo - e ogni volta cerco l'edizione che ho con esattezza e se non c'è, creo personalmente la scheda - poi c'è quello con i libri da leggere in italiano - sia ebook che cartacei - e quello con i libri da leggere in inglese - anche qui sia ebook che cartacei. L'unico scaffale non esattamente aggiornato è quello degli ebook, ma è perché ne ho talmente tanti che mi ci vorrebbe chissà quanto a sistemarlo!

#8 Ormai acquisto libri solo esclusivamente online
Più che altro per una questione di comodità, ormai acquisto libri soltanto online. I miei "rifornitori" principali sono Amazon - ho anche da qualche mese fatto Amazon Prime così non devo stare ad aspettare di arrivare a 19€ prima di fare un'ordine - Libraccio - quando trovo ottime occasioni per gli usati - e ComproVendoLibri! In libreria ormai compro davvero davvero raramente, un po' perché mi è scomodo andarci ogni volta che voglio - le più vicine sono tutte a mezz'ora di macchina - un po' perché su Amazon c'è sempre lo sconto del 15%. Un po' in realtà anche perché in libreria hanno sempre le edizioni che vogliono loro e in genere solo le più costose.

#9 Ho parecchi libri in lingua ma ne rimando la lettura perché ho paura di metterci troppo
Ormai sugli scaffali ho più di una decina di libri in inglese da leggere. Mi ispirano tutti da morire, ma sono anche consapevole del fatto che a leggere in lingua ci metto più tempo di quanto non ce ne metta a leggere in italiano e dunque questa cosa mi frena sempre un po'. Sicuramente questa paura è anche data dal fatto che più che altro fino ad oggi ho per lo più letto in inglese i libri della Mead che sono abbastanza corposi e per cui ogni volta mi va via almeno una settimana. Dovrei smettermela di pensarci troppo e buttarmi, anche perché di sicuro con un po' di pratica, diventerò anche più veloce.

#10 Mi piace tantissimo organizzare
Ebbene, sarà merito delle mie manie di perfezione, ma quando organizzo qualcosa, so di farlo davvero bene e mi impegno affinché tutto funzioni a dovere. Preparo tutto anticipatamente, avviso chi di dovere per tempo, insomma, so bene come muovermi perché tutto vada come deve andare e sono sempre soddisfattissima dei risultati che ottengo.

E per oggi è tutto! Piaciuto questo tag? Spero di non avervi troppo annoiato con le mie chiacchiere! Ovviamente come al solito consideratevi tutti taggati. Alla prossima!

22 commenti:

  1. Ho riso per il trattamento di bellezza ai libri. Lo faccio anche io. E anche io compro solo online. Comodissimo. E vogliamo parlarne quando arriva il corriere? Che felicità *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì felicità *^* pensa che la mattina non ascolto più la musica quando sono al pc perché tengo l'orecchio teso per sentire se suona il campanello XD

      Elimina
  2. Aaaa brava hai fatto il tag! *^* tante cose di te già le sapevo, come i trattamenti di bellezza, dove compri i libri e le tue mani di ordine ahaha U_U
    Concordo sulle rubriche che hanno tutti ._. io non ne posso più del mercoledì con la WWW D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì dai era troppo carino per non farlo :3
      La WWW io da un lato l'apprezzo perché è carino vedere le letture degli altri, almeno anche se ce l'hanno tutti, è molto "personale" diciamo :) l'unica scocciatura è commentare con le proprie letture, perché si finisce col lasciare sempre lo stesso commento XD

      Elimina
  3. Mi sono appena resa conto che ho chiamato da qualche mese una rubrica con lo stesso titolo, anche se parlo di cose più o meno differenti... Ti chiedo scusa, non ci avevo fatto davvero caso!!! Sono proprio sbadata! ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa niente, tranquilla! Ce ne sono molte di rubriche dedicate alle chiacchiere che hanno nomi simili :)

      Elimina
  4. Ecco, io per esempio sono una di quelle che scrive recensioni moolto lunghe. Purtoppo - me lo hanno sempre detto, pure a scuola - non ho il dono della sintesi, e sui libri (che sono in assoluto il mio argomento preferito) ho sempre un milione di cose da dire, sia che mi siano piaciuti, sia che non mi siano piaciuti! In un certo senso mi sento quasi in dovere di far capire a chi legge perché ho dato un certo giudizio su un certo libro, ma effettivamente mi rendo conto che a volte esagero.
    Spero di imparare a "sintetizzare"perché molti, come te, non riescono a leggere recensioni così lunghe! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io proprio non ce la faccio :/ purtroppo anche se ci provo, dopo un po' mi annoio e finisco col leggere solo l'inizio XD ma anche perché proprio, quando leggo le recensioni, cerco un parere, ma non voglio sapere troppo troppo :P
      Dai magari se ti impegni riuscirai :)

      Elimina
  5. Deni mi hai fatto sorridere con queste manie XD.
    Faccio come te per i libri usati che li pulisco, in più ogni volta devo cambiargli disposizione in base anche al mio umore. Stessa cosa per i libri in lingua ..non ne ho mai letti perchè ho paura di non godermelo fino in fondo :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Godermeli me li godo i libri in lingua, però mi scoccia doverci perdere troppo tempo :( magari penso "nel tempo che ne leggo uno in inglese ne leggo due in italiano" T__T

      Elimina
  6. Troppo divertente questo tag! Mi piace scoprire qualche piccolo particolare della vita delle altre blogger:) Ti invidio per le manie di organizzazione e perfezione, io sono un pasticcio e il mio Goodreads non è minimamente aggiornato e in ordine...:)

    RispondiElimina
  7. Si capisce che sei una ragazza precisa e ordinata per certe cose :)
    Devo dire che sotto alcuni aspetti mi ritrovo nelle tue descrizioni xD siamo tutte un po' pazze xD
    Per le recensioni troppo lunghe a volte capita anche a me di chiudere tutto e magari rimandare in un altro momento... le tue infatti sono la manna dal cielo, strette e coincise! Anche perché, per chi come me ne segue parecchi di blog, poi stare dietro a tutti diventa una faticaccia.

    RispondiElimina
  8. Per certi versi ti assomiglio! Quando creo un template TUTTO deve essere come dico io ma, per quanto riguarda l'ordine, oddio, sono un disastro lol. Alla fine va a finire che la grafica è esattamente come voglio, ma la sidebar è disordinatissima ><
    Anch'io ho un problema con le recensioni lunghe D: eccetto rare eccezioni, ovvio. Preferisco chi è breve e va dritto al punto. A volte capita anche a me di allungarmi molto quindi non so se quello che ho scritto ha senso xD

    RispondiElimina
  9. Ecco le tue manie! XD
    Riguardo alle manie di perfezionismo me n'ero accorta u_u ogni tanto anch'io. Tipo quando un'immagine mi si sposta e non riesco a riposizionarla mi prende il nervoso!
    Idem per gli adesivi... non sopporto di vedere un qualsiasi adesivo sul libro, soprattutto quei bolloni sconto...

    RispondiElimina
  10. Bellissimo questo tag! Io fatico ad acquistare i miei libri online perché adoro vederli e controllare che sia tutto apposto e avere la sensazione che ci stiamo scegliendo a vicenda

    RispondiElimina
  11. Siamo molto simili,ahah.
    Organizzazione, manie di perfezionismo e il fatto di avere libri sparsi ovunque.
    Anche io acquisto moooolto online, ma la Feltrinelli è la mia vita<3

    RispondiElimina
  12. Bellissimo TaDeni.... Oh mamma quanta roba mi sono persa ma sai, mi conosci..... ultimamente non ho proprio tempoooooooooooooooooooooo.
    Io invece mi sono uno schifo, ho ancora tre libri da recensire..... ok dai, arriverà settembre e tornerò più in forma di prima!!! ahahahahah vai con i buoni propositi ;)

    RispondiElimina
  13. Anch'io faccio il trattamento ai libri.... pure quelli della biblioteca. Anni fa ho fatto un corso di rilegatura, quindi a volte rilego i libri dei miei amici.

    RispondiElimina
  14. Anche io non posso vedere i libri rovinati e mi armo di detergenti, colla e scotch!

    RispondiElimina
  15. Ahahah mi ritrovo in tantissime cose che hai scritto! Anch'io quando compro un libro usato stacco tutte le etichette e ci passo l'alcool o a volte addirittura il disinfettante!! Le recensioni lunghe non mi piacciono e ho dei libri in lingua che voglio leggere, so che sono in grado di leggerli ma non li inizio mai perchè ho paura che mi portino via troppo tempo :)

    RispondiElimina
  16. anche a me piace organizzare e vengo spesso presa in giro per questo. Le recensioni lunghe spaventano anche me, le leggo solo sui blog che seguo con frequenza

    RispondiElimina
  17. "Recensioni troppo lunghe."
    *alza la mano colpevole* Questa sono io v-v per questo mi piacciono le tue recensioni.
    Avevo capito che sei precisa, ma non così maniacalmente precisa. o.o Però fai bene, alla fine le cose sono come le vuoi. Io lancio tutto dalla finestra, dopo un po'. :D

    RispondiElimina