mercoledì 13 agosto 2014

Top five #1 libri che aspettano di essere letti sui miei scaffali da fin troppo tempo





Top five è una variante della rubrica Top ten tuesdays ideata dal blog The broke and the bookish nata allo scopo di condividere, ad ogni nuovo appuntamento, una lista di cinque libri riguardanti un determinato argomento sempre diverso.

Buon pomeriggio lettori! Come ve la state passando? Che tempo fa dalle vostre parti? Qui da me c'è un caldo pazzesco e io sono uno straccio. Aiuto! Meno male che è arrivato soltanto adesso, sennò tutta l'estate così ci sarei rimasta secca!

Venendo a noi, la settimana scorsa sulla pagina, ho chiesto il vostro consiglio perché volevo cominciare qualche nuova rubrica visto che quelle che posto regolarmente sono davvero pochine e le mie preferite purtroppo sono saltuarie. La mia amica Alessia de Il profumo dei libri aveva voglia di provare a proporre questa rubrica sul suo blog. Così, a forza di chiacchiere, mi sono lasciata coinvolgere dal suo entusiasmo e ho deciso di buttarmi e provare a proporla pure io. Vedremo come mi trovo! Cercherò di pubblicare la rubrica una volta alla settimana se ci riesco. Sono anche curiosa di sapere se a voi lettori l'idea piace, quindi fatemi sapere se gradite nei commenti!
Il primo argomento che ho scelto dalla lunga lista di temi usati in passato per la rubrica dal blog ideatore è: top cinque di libri che aspettano di essere letti sui miei scaffali da fin troppo tempo.



La corsa delle onde di Maggie Stiefvater tra questi è quello che aspetta da meno tempo anche se comunque da parecchio. È stato uno dei primi libri che ho preso quando ho iniziato a scambiare eppure, anche se so che Stiefvater è sinonimo di garanzia e scommetto che mi piacerà, ancora non mi sono decisa a iniziarlo!
Acqua agli elefanti di Sara Gruen, l'ho preso dopo che dei miei amici mi hanno regalato il film per il mio compleanno qualche anno fa. Non l'avevo visto ai tempi del cinema e mi è piaciuto davvero un sacco!
La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger beh, indovinate un po' in che circostanze l'ho acquistato? Ebbene, ancora una volta dopo aver visto e adorato la trasposizione cinematografica. Avevo anche iniziato a leggerlo, poi l'ho abbandonato anche se ricordo che mi stava piacendo. La Denise lettrice di un tempo non era la stessa di oggi!
L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafòn ce l'ho davvero da un sacco di tempo, era di mio fratello che me l'aveva lasciato a casa. Anche questo l'avevo iniziato e poi abbandonato non ricordo perché. Di recente mi è tornata la voglia di leggerlo e - se vi ricordate - ho preso tramite scambio la nuova ristampa!
La bussola d'oro di Philip Pullman è di certo quello che aspetta da più tempo. L'ho preso, mi pare, subito dopo aver visto il film al cinema quando uscì. Ho tentato un approccio una volta, ma ricordo che l'inizio del libro era talmente uguale all'inizio del film da avermi demoralizzata! Comunque lo leggerò sicuramente.


Ebbene è tutto! Questi sono i cinque libri che, poveretti, aspettano da più tempo sui miei scaffali. Cosa ne dite di questi titoli? Li avete letti? Vi è piaciuto questo primo appuntamento con la rubrica? Fatemi sapere. Buona serata e alla prossima!

29 commenti:

  1. L'ombra del vento *-* leggilo, è stra bellissimo!!!! ^^
    Anche io ho La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo da un sacco di tempo ma non è ancora arrivato il suo momento, mentre Acqua agli elefanti è nella mia wl come La bussola d'oro!!! ^^

    RispondiElimina
  2. Un tempo ero in fissa con Acqua agli elefanti ma alla fine non l'ho mai letto, così come nessuno di quelli citati.

    RispondiElimina
  3. Philip Pullman è tra i migliori autori del fantasy di oggi, non lasciartelo scappare! Leggerlo è d'obbligo!
    E non lasciarti abbattere, il film non ha nulla a che vedere col libro e la trilogia di "Queste oscure materie" è ancora tra le più belle che abbia mai letto in tutta la mia vita!
    Quindi il mio consiglio è: leggila al più presto! ;-)
    ^^

    RispondiElimina
  4. Molto carina questa nuova rubrica!
    La corsa delle onde l'ho adorato, merita veramente di essere letto, invece per quanto riguarda La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo è uno di quei rari casi in cui ho preferito il film al libro

    RispondiElimina
  5. La corsa delle onde! Fantastico *___*

    RispondiElimina
  6. la corsa delle onde te lo consiglio a me è piaciuto tantissimo! la moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo stesso tuo discorso ho amato il film e mi è stato regalato per il compleanno! invece la bussola d'oro il film non mi è piaciuto quindi mi ha fatto passare la voglia di leggere il libro! :D

    RispondiElimina
  7. Concordo con Pila, L'ombra del vento è da leggere assolutamente. Uno dei miei libri preferiti *-*

    RispondiElimina
  8. La Corsa delle Onde è stato uno dei miei libri preferiti del 2013 e La Bussola D'oro è assolutamente il miglior libro fantastico mai letto! Il film non mi era piaciuto per niente, il libro ti assicuro è molto, mooolto di più e l'intera serie, Queste Oscure Materie, è perfetta secondo me. Te la consiglio vivamente:);)

    RispondiElimina
  9. Ne ho letti un paio.
    L'ombra del vento: splendido, evocativo, un intreccio perfetto.
    La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo: devo rileggerlo e averlo sul blog, perché è il mio libro preferito.
    Acqua agli elefanti: simile al film, ma bellino, appassionante e molto dettagliato storicamente.

    RispondiElimina
  10. La prima parte de "La bussola d'oro" è effettivamente molto simile al film... ma comunque vedrai che ne vale la pena: andando avanti, la storia si arrucchisce di mille dettagli, sfumature e significati che nella pellicola passavano in secondo piano, quando pure non venivano completamente tralasciati, per ovvie esigenze di copione! ^____^ "La corsa delle onde" continuo a rimandarlo anch'io, piuttosto inspiegabilmente, da un pò di tempo... chissà chi di noi due finirà per decidersi per prima! ;D

    RispondiElimina
  11. Aaaaaaaaah, ma mi hai fregato, tu hai iniziato subito xD *___*
    Che bello e mi piace un sacco come hai impostato la rubrica, mi piacerebbe anche a me essere così brava nelle impostazioni *_*
    Dunque dei libri che hai citato indovina quale vorrei che leggessi il prima possibile?
    Ovviamente "La corsa delle onde", uno dei miei libri preferiti in assoluto e il mio preferito della Stiefvater, è pura magia meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  12. Hai fatto benissimo a inserire questa nuova rubrica, la trovo molto carina :)

    RispondiElimina
  13. La bussola d'oro vale la pena leggerlo... Se riesci a superare la parte iniziale, vedrai che non riuscirai a smettere di leggerlo!! :D

    RispondiElimina
  14. La corsa delle onde è uno dei miei libri preferiti in assoluto, l'ho letto in un paio di giorni nonostante siano quasi 500 pagine perché proprio non riuscivo a staccarmi! Un libro che va letto e amato *_*
    La bussola d'oro non l'ho letto, ma ricordo che vidi il film al cinema e non mi piacque molto, perciò non ci pensai più.. Però quasi quasi ora potrei pensare di dargli una possibilità ^-^

    RispondiElimina
  15. L'idea di questa nuova rubrica mi piace molto e riguardo il tema di oggi abbiamo in comune ad attenderci La bussola d'oro, non mi decido mai a leggerlo!

    RispondiElimina
  16. Mi attirano tutti, tranne La bussola d'oro, che non voglio leggere per vari motivi D:
    Mentre gli altri, quello della Stiefvater soprattutto, mi attirano moltissimo *_*

    RispondiElimina
  17. Di Acqua agli elefanti ho visto il film *-* bellissimo! Quanto ho pianto! Il libro mi piacerebbe tanto leggerlo! Cinque libri sul mio scaffale che aspettano da tanto sono: The Host, Il segreto del bosco, Anna vestita di sangue, Viaggio al centro della terra e Il signore degli anelli. Chissà quando mi deciderò D:

    RispondiElimina
  18. L'ombra del vento *__* è un libro fantastico, indimenticabile!

    RispondiElimina
  19. L'ombra del vento devi assolutamente leggerlo!!

    RispondiElimina
  20. questa rubrica mi piace molto! Purtroppo non ho letto nessuno dei libri che hai indicato, anche se l'ombra del vento è anche nella mia libreria che mi aspetta, ma non da troppo

    RispondiElimina
  21. L'ombra del vento è uno dei miei libri preferiti!! Mentre mi ispirano molto la corsa delle onde e la bussola d'oro! Bella idea la nuova rubrica!!! Anche io ho iniziato da poco Top ten books!!! A presto Maria

    RispondiElimina
  22. Carinissima questa nuova rubrica Deni *__* Tra i libri che hai inserito ho letto solo La Corsa delle Onde, che ho trovato davvero meraviglioso, uno dei migliori della Stiefvater e uno dei miei preferiti in assoluto!Gli altri li ho anch'io in TBR, La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo dovrebbe arrivarmi a breve e sono curiosissima di leggerlo *__*

    RispondiElimina
  23. Io ho adorato "La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo"!! Avrei voluto non finisse mai!
    Di Pullman ho provato a leggere anche gli altri libri della serie... per quanto "La bussola d'oro" mi sia piaciuto tantissimo, mi sono arenata con gli altri. "L'ombra del vento"... carino, ma niente di particolare! Ho preferito altri libri dello stesso scrittore!

    RispondiElimina
  24. L'ombra del vento è un libro indimenticabile, consigliatissimo! Gli altri non li ho letti purtoppo..

    RispondiElimina
  25. Mi piace questa nuova rubrica!!! Della tua lista ho letto la corsa delle onde (magnifica) e tutta la trilogia di pullmann,che e' una delle mie preferite,ma di cui trovo che il primo volume sia il meno accattivante.

    RispondiElimina
  26. Non pariamo de 'La bussola d'oro'! Io ho tutta la trilogia che mi aspetta da un anno!

    RispondiElimina
  27. Rubrica promossa! :3
    Sai che La corsa delle onde fa titubare parecchio anche me? Maggie è Maggie, ma non so... la trama non mi convince al 100% >.<
    Acqua agli elefanti invece mi è piaciuto parecchio *-*
    Se il film ha fatto colpo vedrai che anche il libro saprà conquistarti :)

    RispondiElimina
  28. Ti stra super mega consiglio L'Ombra del Vento e La corsa delle Onde! Sono sicura che ti piaceranno.
    La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo lo voglio leggere da quando ho scoperto che il film era tratto da questo libro. **

    RispondiElimina
  29. A me piacciono liste e classifiche, quindi ben venga la tua nuova rubrica :)
    Dei libri che elenchi ho letto solo "La bussola d'oro" e l'ho adorato; una gran lettura. Fidati, il film è ben distante dalla bellezza del libro. Ancora digrigno i denti all'idea di un'occasione sprecata così malamente...

    RispondiElimina