mercoledì 14 gennaio 2015

Papertowns #46 I regali di Natale





Papertowns (città di carta) è una rubrica ideata da me. Ad ogni appuntamento vi presenterò i nuovi libri - esclusivamente in formato cartaceo - entrati in mio possesso che siano stati acquistati, scambiati, avuti in regalo o ricevuti in omaggio da case editrici e autori.

Buona sera lettori. Ormai sono passate più di due settimane dalla conclusione del Natale, ma io riesco a fare questo post per mostravi tutti i bei regalini che ho ricevuto soltanto oggi. Meglio tardi che mai però. Quest'anno ho ricevuto un sacco di libri in lingua, uno più intrigante dell'altro! Non vedo l'ora di leggerli tutti comunque. Perdonatemi se non ho tradotto la trama di quello della Mead, ma non avevo voglia di spoilerarmi visto che ancora devo leggere il terzo volume della serie.


This is not a test (ENG)
di Courtney Summers

Regalo ricevuto da Veronica
Autoconclusivo
Editore: Griffin
Prezzo: 6,84€
Pagine: 326

Trama: È la fine del mondo. Sei studenti hanno trovato riparo alla Cortege High ma un rifugio è una magra consolazione quando la morte al di fuori non smette di bussare alla porta. Un morso è tutto quello che ci vuole perché una persona resti uccisa e poi ritorni indietro in una versione mostruosa di sè. A Sloane Price non sembra tanto male. Sei mesi prima, il suo mondo è andato in frantumi e da allora non è riuscita a trovare una ragione per andare per avanti. Sembra che adesso sia arrivato il momento perfetto perché lei possa arrendersi. Mentre Sloane aspetta che le barricate cessino di fare da protezione, è costretta a vedere l'apocalisse attraverso gli occhi di cinque persone che invece vogliono vivere davvero. Ma con il passare dei giorni, le motivazioni che li spingono alla sopravvivenza cambiano e presto il futuro del gruppo inizia a essere meno determinato da ciò che accade al di fuori e più dalle offerte di vita - e di morte - che ci sono all'interno. Quando tutto è perduto, a cosa puoi aggrapparti?


The lying game (ENG)
di Sara Shepard

Regalo ricevuto da Leda
Saga: Lying game #1
Editore: Harper Collins USA
Prezzo: 7,32 €
Pagine: 307

Trama: Avevo una vita invidiabile che chiunque avrebbe ucciso per avere. Poi qualcuno l'ha fatto.
La parte peggiore dell'essere morta è che non c'è più nulla a cui aggrapparsi per restare. Niente più baci. Niente più segreti. Niente più gossip. È abbastanza da uccidere una ragazza più e più volte. Ma io sto per fare qualcosa che nessun'altro ha mai fatto, grazie a Emma, la mia sorella gemella da tempo perduta che non ho mai conosciuto. Emma sta disperatamente cercando di capire cosa mi è accaduto. E l'unico modo che ha per riuscirci è fingere di essere me, scivolare nella mia vecchia vita e rimettere insieme i pezzi. Ma riuscirà a capire e a ridere delle battute dei miei migliori amici? Riuscirà a convincere il mio ragazzo che lei è la stessa di cui si è innamorato? Riuscirà a fingere di essere felice, a essere affettuosa quando abbraccerà i miei genitori prima di andare a dormire? E riuscirà a continuare col la messa in scena anche quando capirà che il mio assassino sta analizzando ogni sua mossa?



Spell bound (ENG)
di Rachel Hawkins

Regalo ricevuto da Leda
Saga: Hex Hall #3
Editore: Hyperion Book
Prezzo: 7,34 €
Pagine: 327

Trama: Proprio adesso che Sophie aveva iniziato ad accettare i suoi poteri straordinari da demone, il Consiglio dei Prodigi glieli porta via. Adesso Sophie è priva di difese, sola, alla mercé dei suoi nemici giurati - i Brannick, una famiglia di donne guerriere che dà la caccia ai Prodigi. O almeno questo è ciò che Sophie pensa finché non fa una sorpresa sconvolgente. I Brannick sanno che una guerra è in arrivo, e pensano che Sophie sia l'unica che possa porvi fine. Ma senza la sua magia, Sophie non pensa di esserne in grado. Sophie è a un passo dalla sua fine, riuscirà a riprendersi i suoi poteri prima che sia troppo tardi?


The fiery heart (ENG)
di Holly Black & Cassandra Clare

Regalo ricevuto da Alessia
Saga: Bloodlines #4
Editore: Razorbill
Prezzo: 8,68 €
Pagine: 420

Trama: Sydney Sage is an Alchemist, one of a group of humans who dabble in magic and serve to bridge the worlds of humans and vampires. They protect vampire secrets - and human lives.In The Indigo Spell, Sydney was torn between the Alchemist way of life and what her heart and gut were telling her to do. And in one breathtaking moment that Richelle Mead fans will never forget, she made a decision that shocked even her. But the struggle isn't over for Sydney. As she navigates the aftermath of her life-changing decision, she still finds herself pulled in too many directions at once. Her sister Zoe has arrived, and while Sydney longs to grow closer to her, there's still so much she must keep secret. Working with Marcus has changed the way she views the Alchemists, and Sydney must tread a careful path as she harnesses her profound magical ability to undermine the way of life she was raised to defend. Consumed by passion and vengeance, Sydney struggles to keep her secret life under wraps as the threat of exposure — and re-education — looms larger than ever.


Diciannove minuti
di Jodi Picoult

Regalo ricevuto da Alessia
Autoconclusivo
Editore: TeA
Prezzo: 9,00 €
Pagine: 616

Trama: Sterling è una tranquilla cittadina americana dello New Hampshire dove non succede mai nulla, fino a quando accade l’impensabile: un ragazzo di diciassette anni, Peter Houghton compie una strage di studenti nel suo stesso college. Cerca a sua volta di uccidersi, ma la polizia riesce a impedirlo e lo arresta. Con il «mostro» sbattuto in prima pagina e in prigione, l’intera comunità – genitori, amici, fidanzati, conoscenti delle vittime – straziata, fatica a fare i conti con una realtà peggiore di un incubo: vite stroncate, altre storpiate, deturpate per sempre. Per ironia della sorte, tra i feriti c’è anche Josie Cormier, testimone chiave e figlia del giudice incaricata del processo. E fra i professori del college c’è il padre di Peter, che da bambino era amico di Josie. Ciascuna delle persone coinvolte tenta, fra passato e presente, di comprendere i perché di ciò che è successo in un dialogo a più voci intenso e spiazzante perché fa capire come la realtà sia perversamente complessa, come gli studenti modello possano rivelarsi degli aguzzini e come i mostri possano rivelarsi vittime disperate, in un’età in cui quanto è maggiore il bisogno di amore e comprensione, tanto minore è la capacità di mostrarlo, un’età in cui le insicurezze spingono al conformismo che non tollera diversità.


Il tribunale delle anime
di Donato Carrisi

Regalo ricevuto da Monica
Autoconclusivo
Editore: Tea
Prezzo: 5,00 €
Pagine: 380

Trama: Roma è battuta da una pioggia incessante. In un antico caffè, vicino a piazza Navona, due uomini esaminano lo stesso dossier. Una ragazza è scomparsa. Forse è stata rapita, ma se è ancora viva non le resta molto tempo. Uno dei due uomini, Clemente, è la guida. L'altro, Marcus, è un cacciatore del buio, addestrato a riconoscere le anomalie, a scovare il male e a svelarne il volto nascosto. Perché c'è un particolare che rende il caso della ragazza scomparsa diverso da ogni altro. Per questo solo lui può salvarla. Ma, sfiorandosi la cicatrice sulla tempia, Marcus è tormentato dai dubbi. Come può riuscire nell'impresa a pochi mesi dall'incidente che gli ha fatto perdere la memoria?Anomalie. Dettagli. Sandra è addestrata a riconoscere i dettagli fuori posto, perché sa che è in essi che si annida la morte. Sandra è una fotorilevatrice della Scientifica e il suo lavoro è fotografare i luoghi in cui è avvenuto un fatto di sangue. Il suo sguardo, filtrato dall'obiettivo, è quello di chi è a caccia di indizi. E di un colpevole. Ma c'è un dettaglio fuori posto anche nella sua vita personale. E la ossessiona. Quando le strade di Marcus e di Sandra si incrociano, portano allo scoperto un mondo segreto e terribile, nascosto nelle pieghe oscure di Roma. Un mondo che risponde a un disegno superiore, tanto perfetto quanto malvagio. Un disegno di morte. Perché quando la giustizia non è più possibile, resta soltanto il perdono. Oppure la vendetta. Questa è la storia di un segreto invisibile eppure sotto gli occhi di tutti. Questa è la storia di un male antico ed eterno e di chi lotta per contrastarlo. Questa è una storia basata su fatti veri, ispirata a eventi reali: la sfida non è crederci, ma accettarlo.


Slammed (ENG)
di Colleen Hoover

Regalo ricevuto da Anna
Saga: Slammed #1
Editore: Simon & Schuster UK
Prezzo: 7,43 €
Pagine: 317

Trama: Lake arriva in Michigan dopo la morte del padre, rassegnata ad affrontare un nuovo, faticoso inizio. La risalita appare all’improvviso dolce grazie a Will, il vicino di casa, a sua volta costretto dalla vita a crescere in fretta. L’intesa è immediata, ma il primo giorno nella nuova scuola Lake scopre che il loro è un amore impossibile: Will è uno dei suoi professori – giovanissimo, ma dall’altra parte della barricata. Altrettanto impossibile allontanarsi, dimenticarsi, rinunciare: e così Lake e Will si parlano attraverso la poesia, anzi, le poesie, in pubblico ma in segreto, servendosi di uno slam – una gara di versi – per dirsi tutto ciШ che devono e vogliono dirsi. Alla fine è qualcosa di molto semplice, di essenziale: tutto ciò che sappiamo dell’amore è che l’amore è tutto, come ha scritto Emily Dickinson a nome di tutti noi.

Allora, intanto ringrazio ancora queste splendide fanciulle, vi adoro ragazze! Parlando dei libri nel dettaglio, This is not a test mi ispira davvero un sacco, ha una trama così particolare che sento già che lo adorerò. The lying game non vedo l'ora di leggerlo. Non so se qualcuno di voi come me seguiva il telefilm dato dalla ABC che poi è stato cancellato. La storia nei libri sembra un tantino diversa, sono troppo curiosa! Spell bound è il capitolo conclusivo della carinissima serie della Hawkins. The fiery heart è il quarto volume della mia adoratissima serie Bloodlines, devo ancora leggere il terzo, ma recupererò di certo! Diciannove minuti della Picoult penso invece che lo leggerò quando sarò dell'umore visti i temi trattati. Il tribunale delle anime spero proprio che mi piacerà e spero tanto abbia un finale che mi soddisfi. Infine c'è Slammed che altro non è che Tutto ciò che sappiamo dell'amore. Lo avevo messo in wishlist perché non penso che la Rizzoli continuerà a pubblicare la serie e dunque vorrei prendere anche gli altri due in lingua in questa edizione adorabile!

Che pensate di queste entrate? Avete già letto qualcuno di questi libri o progettate di farlo? Voi avete racimolato un bel bottino a Natale? Fatemi sapere, buona giornata e alla prossima!

33 commenti:

  1. Hai ricevuto tanti libri in lingua tesoro *^* This is not a test mi ispira da morire, lo voglio anche io!! E a furia di parlar bene di Bloodlines credo proprio che inizierò l'accademia dei vampiri e spero che mi piaccia con tutto il cuore!
    ps: voglio anche Hex Hall Y__Y

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora che inizi l'accademia *^* spero tantissimo anche io che ti piaccia!

      Elimina
  2. Io stavo vedendo The lying game, sto a metà della seconda stagione. La trama sembra differente, quella del libro è ancora più intrigante. Non sarebbe male averli in italiano.
    Buone letture!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, non sarebbe male averli anche in italiano... chissà che prima o poi non arrivino :/

      Elimina
  3. Hai ricevuto Slammed, che fortuna! Io non vedo l'ora d leggere più libri della Hoover perchè Hopeless mi è piaciuto tantissimo. Trovo che sia una scrittrice meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Io presto prevedo di leggere Never never in lingua :3

      Elimina
  4. Segnato in WL The lying game e This is not a test. Hai ricevuto dei titoli bellissimi! **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh le mie amiche son state brave e si sono affidate alla mia wishlist quindi non potevano sbagliare :D

      Elimina
  5. Libri molto interessanti, per me soprattutto "This is not a test", "The lying game", "Spell bound" (ma devo leggere i primi due) e "Slammed" (che se c'è già in italiano, me lo prendo =D), gli altri due non sono nelle mie corde e Carrisi non mi piace.
    Il mio Natale è stato molto... vuoto, ma mi rifarò con gli interessi appena avrò un momento (e i soldi necessari) =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Slammed c'è già in italiano, si intitola Tutto ciò che sappiamo dell'amore e l'ho adorato, te lo consiglio moltissimo :3

      Elimina
    2. Perfetto, lo metto in WL =D
      Grazie ;)

      Elimina
  6. Ma quanti bei libricini *--* di diciannove minuti ho sentito parlare davvero bene e una mia amica lo ha amato ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo che dovrò prepararmi psicologicamente prima di affrontarlo :P

      Elimina
  7. This is not a test è l'ammore ma tutto ciò che esce dalla penna di Courtney Summers vale la pena di essere letto. E' una narratrice fenomenale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra che chiunque legga questa autrice se ne innamori :3 non vedo l'ora!

      Elimina
  8. Oddio ç.ç The Lying Game carteceo te lo invidio da morire** come sai l'ho letto e mi è piaciuto moltissimo, diversissimo dalla serie tv! Ora che ci penso dovrei continuare la serie :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tanto possa piacere anche a me *^*

      Elimina
  9. Che bei regali tesoro *___*
    Dunque, This is not a Test mi ispira alla follia, credo aspetterò di sapere cosa ne pensi per decidere se metterlo in wishlist oppure no. Anche The Lying Game mi ispira assai, la trama mi intriga molto... Cavolo, questi libri in inglese saranno la mia rovina... Riuscirò almeno a recuperare tutti quelli in italiano che ho? °__°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per come siamo messe... meglio che non ce le facciamo certe domande tesoro Y.Y

      Elimina
  10. Wow, quanti bei libri! Ma che ansia “This is not a test”! Mi ispira però! Quello che più mi attira è comunque “The lying game”. Inoltre, vorrei cominciare anch’io a leggere qualcosa di Carrisi… ne sento parlare benissimo ovunque, è arrivata l’ora :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ammetto che su Carrisi ho qualche riguardo perché il finale de Il suggeritore non è che mi avesse proprio convinta... però spero sappia conquistarmi con gli altri suoi libri :D

      Elimina
  11. Che bel bottino! Anche io ho dovuto aspettare a fare il post con le entrate natalizie, l'ultimo regalo lo aprirò oggi!!! ;)
    Carrisi l'ho ricevuto anche'io! Non vedo l'ora di leggerlo anche se prima voglio finire la serie de Il suggeritore!
    Diciannove minuti è assolutamente meraviglioso.
    Quanto mi piacerebbe riprendere a leggere in lingua...

    RispondiElimina
  12. Ohh quanti libri *__* This is not a test è meraviglioso, lo stile della Summers è stupendo e spero davvero ti piaccia!Spellbound è carinissimo come il resto della serie, e Fiery Heart è un altro volume fantastico, ma ti consiglio di procurarti Silver Shadows prima di iniziarlo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aww sento parlare così bene della Summers che tipo la adoro già ad occhi chiusi :P
      Uhm ancora devo leggere The indigo spell, ma prendo nota... ho visto che Silver shadows nell'edizione in cui ho gli altri è uscito proprio in questi giorni... ne approfitterò presto :3

      Elimina
  13. Veramente dei bellissimi regali! *____*

    RispondiElimina
  14. Anche io seguivo "The Lying Game" e ci sono rimasta malissimo quando è stato cancellato ç__ç Degli altri libri ho letto solo "Spell Bound" e "The Fiery Heart" e li ho amati alla follia *___* Anche io ti consiglio di procurarti al più presto Silver Shadows xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio :P lo ordinerò presto *^*
      Se ti piaceva la serie tv di The lying game e leggi in lingua allora perché non ti ci butti? :3

      Elimina
  15. "Slammed" l'ho letto in italiano e l'ho amato (L) "The Lying Game" ho visto la serie tv... cancellata poi :-3 "Diciannove minuti" non l'ho letto, ma della stessa autrice ho letto "La custode di mia sorella" che ho stra-adorato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciannove minuti promette di essere ancora più pesante di quello °-° povera me, spero di reggere XD

      Elimina
  16. "This is not a test" mi incuriosisce molto. Sono curiosa di sapere che ne pensi :)

    RispondiElimina
  17. Che bei libri e che brava a leggere in lingua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Chiara! Diciamo che faccio quel che riesco :)

      Elimina