lunedì 2 maggio 2016

Coming soon #26 Maggio in libreria!




Coming soon è una rubrica a cadenza mensile che ho creato allo scopo di dare spazio ad ogni appuntamento, tramite piccole anteprime, ai nuovi libri in uscita ogni mese che hanno catturato la mia attenzione e che dunque considero potenzialmente interessanti e da non perdere.

Buongiorno lettori e buon inizio settimana! Come state? Non so da voi che tempo fa, ma qui sembra di essere passati direttamente dalla primavera all'autunno... non che mi dispiaccia, sono sicura che tra un paio di mesi pregherò per avere un po' di fresco, dunque non mi lamento (se non per il mal di testa che mi viene puntualmente quando ci sono questi cambi di temperatura improvvisi).
Bando alle ciance, maggio è arrivato e in libreria sono in uscita un sacco di libri interessantissimi! Poveri i nostri portafogli! Ci tenevo comunque ad avvisarvi che ho deciso di rinominare la rubrica coming soon, come si chiamava in principio nel 2012, quando ho aperto il blog. Niente di speciale, insomma, ma sentivo il bisogno di tornare a dare a questi post con le anteprime un nome un po' più intuitivo.

Il primo romanzo di cui vorrei parlarvi oggi comunque, sono sicura che lo aspettiamo in tantissimi! Chi di voi avrà il coraggio di leggerlo come la sottoscritta? Devo ammettere che quando ho saputo che sarebbe uscito non ne ero proprio entusiasta, poi ho letto la trama e ho cambiato idea. Non vedo l'ora di averlo tra le mani! La cover però lascia un po' a desiderare, non trovate?
Titolo: Dopo di te
Autrice: Jojo Moyes
Serie: IO PRIMA DI TE #2
Editore: Mondadori
Pagine: 384
Prezzo cartonato: 18,00 €
Prezzo ebook: N/D
In libreria: 3 maggio
Trama: Quando finisce una storia, ne inizia un'altra. Come si fa ad andare avanti dopo aver perso chi si ama? Come si può ricostruire la propria vita, voltare pagina? Per Louisa Clark, detta Lou, come per tutti, ricominciare è molto difficile. Dopo la morte di Will Traynor, di cui si è perdutamente innamorata, si sente persa, svuotata. È passato un anno e mezzo ormai, e Lou non è più quella di prima. I sei mesi intensi trascorsi con Will l'hanno completamente trasformata, ma ora è come se fosse tornata al punto di partenza e lei sente di dover dare una nuova svolta alla sua vita. A ventinove anni si ritrova quasi per caso a lavorare nello squallido bar di un aeroporto di Londra in cui guarda sconsolata il viavai della gente. Vive in un appartamento anonimo dove non le piace stare e recupera il rapporto con la sua famiglia senza avere delle reali prospettive. Soprattutto si domanda ogni giorno se mai riuscirà a superare il dolore che la soffoca. Ma tutto sta per cambiare. Quando una sera una persona sconosciuta si presenta sulla soglia di casa, Lou deve prendere in fretta una decisione. Se chiude la porta, la sua vita continuerà così com'è: semplice, ordinaria, rassegnata. Se la apre, rischierà tutto. Ma lei ha promesso a se stessa e a Will di vivere, e se vuole mantenere la promessa deve lasciar entrare ciò che è nuovo.

A seguire ci sono due romanzi in uscita per Nord, entrambi caratterizzati da trame un po' malinconiche, ma a mio avviso molto intriganti! Tra l'altro, ricordo che il primo romanzo della Zevin uscito qualche anno fa, aveva riscosso un discreto successo.
Titolo: La lettera
Autrice: Kathryn Hughes
Autoconclusivo
Editore: Nord
Pagine: 354
Prezzo cartonato: 16,60 €
Prezzo ebook: 9,99 €
In libreria: 5 maggio
Trama: Quanto può durare un ricordo? Tina se lo chiede ogni sabato, davanti ai vestiti usati che lei vende per beneficienza. E se lo chiede quando, in una vecchia giacca, trova una lettera che risale agli anni ’40. E che non è mai stata spedita. Chi saranno mai Chrissie, la destinataria, e Billy, l’uomo che nella lettera implora il suo perdono? Qual è la storia che li unisce? E che ne è stato di loro? Inseguire quel ricordo ingiallito diventa ben presto per Tina una ragione di vita, l’unico modo per sfuggire a un marito violento e a un’esistenza annegata in un oceano di rimpianti. Con una passione e un coraggio che non sapeva neppure di avere, Tina inizia quindi a scavare nel passato, intrecciando ricordi arrossati dal sangue della guerra e confusi dalle nebbie del tempo. Inizia a lottare per cambiare. Per vivere, finalmente. Perché sa che aggrapparsi a quel ricordo significa tenere accesa la speranza, sfidare il destino, scommettere sulla propria felicità. Che non è mai troppo tardi per perdonare. Soprattutto se stessi.
Titolo: L'altra metà del mondo
Autrice: Gabrielle Zevin
Autoconclusivo
Editore: Nord
Pagine: 350
Prezzo cartonato: 16,60 €
Prezzo ebook: 9,99 €
In libreria: 12 maggio
Trama: Una voce che ha incantato i lettori di tutto il mondo. Una storia delicata, toccante e piena di speranza. Un inno all’amore e alla famiglia.
"Mia cara Jane, il mio più grande rimpianto è che tu non abbia avuto la possibilità di conoscere tua madre. Perciò, adesso che sei abbastanza grande, vorrei raccontarti di lei e del mio straordinario viaggio a Margarettown. Margarettown è la città in cui tua madre è nata e cresciuta. Ci sono andato dopo il fidanzamento, e lì ho incontrato Mia, una pittrice giovane e ribelle. Poi ho conosciuto Marge, una donna amareggiata e delusa dagli uomini, e May, una bambina di straordinaria intelligenza. In tutte loro ho ritrovato alcuni tratti della creatura sfuggente e misteriosa di cui mi ero innamorato; perché Margaret non è stata semplicemente mia moglie o tua madre. Margaret è stata May, poi Mia, e sarebbe diventata Marge, se non avessi implorato il suo perdono per gli errori che avevo commesso… Ecco perché voglio parlarti di Margaretown: per aprire una finestra sul cuore di Margaret, in modo che tu possa apprezzare ogni sfumatura della sua storia e del suo carattere. In fondo, l’amore è proprio questo: imparare a conoscere l’altro al di là del ruolo che riveste nella nostra vita, e accettare anche i suoi difetti come un dono prezioso. In attesa di scoprire il futuro che il destino ha in serbo per noi."
L'altra metà del mondo è un inno all'amore in ogni sua forma, ma soprattutto è una celebrazione dell’affascinante complessità dell'animo umano; perché ognuno di noi si porta dentro le persone che siamo stati, le persone che saremo e le persone che saremmo potuti diventare. Ognuno di noi è una città da scoprire.

In arrivo questo mese c'è anche il nuovo romanzo di Francesca Diotallevi, autrice italiana piena di talento che seguo con piacere fin dal suo esordio. Questo libro, che ho avuto occasione di leggere non appena è stato scritto, ha vinto il premio Neri Pozza e finalmente, a distanza di qualche mese, vedrà la luce. Non vedo l'ora di rileggerlo in modo da potervene parlare come si deve!
Titolo: Dentro soffia il vento
Autrice: Francesca Diotallevi
Autoconclusivo
Editore: Neri Pozza
Pagine: 180
Prezzo brossura: 16,00 €
Prezzo ebook: N/D
In libreria: 5 maggio
Trama: In un avvallamento tra due montagne della Val d’Aosta, al tempo della Grande Guerra, sorge il borgo di Saint Rhémy: un piccolo gruppo di case affastellate le une sulle altre, in mezzo alle quali spunta uno sparuto campanile. Al calare della sera, da una di quelle case, con il volto opportunamente protetto dall’oscurità, qualche «anima pia» esce a volte per avventurarsi nel bosco e andare a bussare alla porta di un capanno dove vive Fiamma, una ragazza dai capelli così rossi che sembrano guizzare come lingue di fuoco in un camino. Come faceva sua madre quand’era ancora in vita, Fiamma prepara decotti per curare ogni malanno: asma, reumatismi, cattiva digestione, insonnia, infezioni… Infusi d’erbe che, in bocca alla gente del borgo diventano «pozioni » approntate da una «strega» che ha venduto l’anima al diavolo. Così, mentre al calare delle ombre gli abitanti di Saint Rhémy compaiono furtivi alla sua porta, alla luce del sole si segnano al passaggio della ragazza ed evitano persino di guardarla negli occhi. Il piccolo e inospitale capanno e il bosco sono perciò l’unica realtà che Fiamma conosce, l’unico luogo in cui si sente al sicuro. La solitudine, però, a volte le pesa addosso come un macigno, soprattutto da quando Raphaël Rosset se n’è andato. Era inaspettatamente comparso un giorno al suo cospetto, Raphaël, quando era ancora un bambino sparuto, con una folta matassa di capelli biondi come il grano e una spruzzata di lentiggini sul naso a patata. Le aveva parlato normalmente, come si fa tra ragazzi ed era diventato col tempo il suo migliore e unico amico. Poi, a ventuno anni, in un giorno di sole era partito per la guerra con il sorriso stampato sul volto e la penna di corvo ben lucida sul cappello, e non era più tornato. Ora, ogni sera alla stessa ora, Fiamma si spinge al limitare del bosco, fino alla fattoria dei Rosset. Prima di scomparire inghiottita dal buio della notte, se ne sta a guardare a lungo la casa dove, in preda ai sensi di colpa per non essere andato lui in guerra, si aggira sconsolato Yann, il fratello zoppo di Raphaël… il fratello che la odia.

A seguire abbiamo due romanzi in uscita per Sperling & Kupfer: il primo è un romanzo per ragazzi, di genere distopico - la trama sembra interessante, aspetterò qualche recensione per farmi un parere a riguardo - il secondo invece è il nuovo romanzo di Kate Morton, autrice molto amata che ancora personalmente non ho avuto occasione di leggere.
Titolo: Seeker
Autrice: Arwen Elys Dayton
Serie: SEEKER #1
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 416
Prezzo cartonato: 18,90 €
Prezzo ebook: N/D
In libreria: 3 maggio
Trama: Per Quin Kincaid l’ora del giuramento è arrivata. Quin si è allenata tutta la vita per esserlo e finalmente lo diventerà: un seeker. Un onore, una missione, un destino che quin, oltre ad averne diritto per nascita, ha saputo conquistare e meritarsi. Ora potrà combattere al fianco dei suoi compagni, Shinobu e John – il ragazzo che ama nonché suo migliore amico. insieme porteranno la luce nel cuore delle tenebre. Il futuro di Quin sembra perfetto, ma, subito dopo la cerimonia, cambia ogni cosa. Essere un seeker non è quello che Quin credeva. E questa non è l’unica menzogna. La missione, la sua famiglia, i suoi amici, il ragazzo che ama: niente è ciò che lei credeva. Ma ormai è troppo tardi per tornare indietro.
Titolo: I segreti della casa sul lago
Autrice: Kate Morton
Autoconclusivo
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 528
Prezzo cartonato: 19,90 €
Prezzo ebook: 9,99 €
In libreria: 3 maggio
Trama: Giugno 1933. La casa di campagna della famiglia Edevane è pronta per la festa del Solstizio e Alice, sedicenne scrittrice in erba, è particolarmente emozionata. Non solo ha trovato il finale perfetto per il suo romanzo, ma ha anche un amore segreto e proibito. Tuttavia quando arriva mezzanotte, una tragedia colpisce la famiglia Edevane. Passano settant’anni e Sadie Sparrow raggiunge il nonno in Cornovaglia, dove scopre una casa abbandonata e la storia di un bambino scomparso senza lasciare tracce. Per risolvere il mistero dovrà incontrare l’unica testimone rimasta, una delle più famose scrittrici inglesi: proprio Alice Edevane.

Venendo invece alla parte della rubrica dedicata ai seguiti delle serie già avviate, non potevo non segnalarvi l'uscita dell'ultimo capitolo della serie retelling di Alice nel paese delle meraviglie di A. G. Howard, che non vedo l'ora di avere tra le mani!
Titolo: Il segreto della regina rossa
Autrice: A. G. Howard
Serie: SPLINTERED #3
Editore: Newton Compton
Pagine: 448
Prezzo cartonato: 12,90 €
Prezzo ebook: 4,99 €
In libreria: 5 maggio
Trama: Dopo essere sopravvissuta al disastroso ballo, Alyssa si sente più coraggiosa che mai ed è decisa, nonostante sia una follia, a salvare i suoi due mondi e le persone che ama. Anche se questo significa sfidare Rossa, sua acerrima nemica, su un campo minato da trucchi e astuzie. E l’unico modo per raggiungere il Paese delle Meraviglie, ora che la tana del coniglio è chiusa, è quello di attraversare il Paese dello Specchio, una dimensione parallela popolata da pericolosi mutanti. Con l’aiuto del padre, Alyssa affronta così il viaggio verso il centro della magia e del caos alla ricerca di sua madre. Riuscirà, insieme a Jeb e Morpheus, a salvare il mondo dalla distruzione in cui è intrappolato?

Per ultimi, ma non meno importanti, vi segnalo il nuovo romanzo di Alice Basso - ancora devo leggere il primo della serie, ma mi ispira da matti - e il nuovo romanzo di David Levithan, seguito dell'interesssantissimo Ogni giorno.
Titolo: Scrivere è un mestiere pericoloso
Autrice: Alice Basso
Serie: LA SCRITTRICE SENZA NOME #2
Editore: Garzanti
Pagine: 312
Prezzo cartonato: 14,90 €
Prezzo ebook: 9,99 €
In libreria: 12 maggio
Trama: Un gesto, una parola, un’espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con sé stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell'ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un’anziana cuoca. Un’impresa più ardua del solito, quasi impossibile, perché Vani non sa un accidente di cucina, non ha mai preso in mano una padella e non ha la più pallida idea di cosa significhino termini come scalogno o topinambur. C’è una sola persona che può aiutarla: il commissario Berganza, una vecchia conoscenza con la passione per la cucina. Lui sa che Vani parla solo la lingua dei libri. Quella di Simenon, di Vázquez Montalbán, di Rex Stout e dei loro protagonisti amanti del buon cibo. E, tra un riferimento letterario e l’altro, le loro strambe lezioni diventano di giorno in giorno più intriganti. Ma la mente di Vani non è del tutto libera: che le piaccia o no, Riccardo, l’affascinante autore con cui ha avuto una rocambolesca relazione, continua a ripiombarle tra i piedi. Per fortuna una rivelazione inaspettata reclama la sua attenzione: la cuoca di cui sta raccogliendo le memorie confessa un delitto. Un delitto avvenuto anni prima in una delle famiglie più in vista di Torino. Berganza abbandona i fornelli per indagare e ha bisogno di Vani. Ha bisogno del suo dono che le permette di osservare le persone e scoprirne i segreti più nascosti. Eppure la strada che porta alla verità è lunga e tortuosa. A volte la vita assomiglia a un giallo. È piena di falsi indizi. Solo l’intuito di Vani può smascherarli. L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome è stato uno degli esordi più amati dai lettori e dalla stampa più autorevole. Lo stile unico e la forza narrativa di Alice Basso hanno conquistato tutti. Come la sua esilarante protagonista, Vani, che torna con un nuovo libro da scrivere, un nuovo caso da risolvere e un nuovo inaspettato nodo sentimentale da sciogliere.
Titolo: Un altro giorno
Autrice: David Levithan
Serie: OGNI GIORNO #2
Editore: Rizzoli
Pagine: 378
Prezzo cartonato: 16,00 €
Prezzo ebook: 8,99 €
In libreria: 28 aprile
Trama: Per Rhiannon ogni giorno è uguale agli altri. Accetta la vita come viene e si è rassegnata al temperamento lunatico e freddo di Justin, il suo ragazzo. Justin arriva perfino a dirle come deve comportarsi: non chiedere troppo, non farlo infuriare, non sperare mai. Ma una mattina tutto cambia. Sembra finalmente che lui la veda, che voglia stare davvero con lei: vanno al mare, loro due soli, e la giornata si rivela perfetta. Poi il loro rapporto torna quello di prima, e Rhiannon non può fare a meno di interrogarsi. Finché un estraneo le racconta che il Justin di quella giornata al mare, attento e premuroso... non era affatto Justin. In questo romanzo, che fa il paio con "Ogni giorno", David Levithan racconta la storia vista da Rhiannon, che vuole capire cosa sia davvero l'amore e scopre quanto può cambiarci.


E anche per questo appuntamento è tutto. Questo mese abbiamo fatto il pienone! Che ne dite di queste nuove uscite? Vi incuriosiscono? Fatemi sapere cosa ne pensate, alla prossima!

30 commenti:

  1. Non ho letto "Io prima di te", quindi non posso leggere "Dopo di te", ma tutti ne parlano così bene che ci sto facendo un pensierino... anche se mi ferma la paura delle lacrime.
    Di tutti i titoli che hai citato come te aspetto "Seeker", la copertina mi intriga più della trama xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda ti dirò, io con Io prima di te non ho pianto :3 non è così pesante come sembra... la scrittura della Moyes è molto dolce e fa riflettere, ma non per forza porta alle lacrime :P poi ovviamente tutto è soggettivo ^.^

      Elimina
  2. Tante belle cose. E Letteratura Italiana da preparare.
    Morirò.
    :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah su dài, l'estate è vicina! Tieni duro :D

      Elimina
  3. Dopo di te lo voglio leggere, ma magari un po’ più in là… non so se sono psicologicamente pronta.
    Anche il secondo della Basso e quello della Diotallevi mi ispirano tantissimo! Il portafoglio piange :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I portafogli sono messi duramente alla prova questo mese Y-Y troppa bella roba!

      Elimina
  4. Il libro di Francesca e quello della Moyes sono in pole position :) Non vedo l'ora di averli entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non vedo l'ora che arrivi quello della Moyes *o* datemelo e nessuno si farà male!

      Elimina
  5. Quanti bei titoli! Io segno ma mi sa che dovrò lottare con il portafogli :D

    RispondiElimina
  6. Mi annoto solo Dentro soffia il vento e il libro di Garzanti "lo strano viaggio di un oggetto smarrito" *^* bellissima cover e sembra una storia molto carina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello lì della Garzanti mi ispira e non mi ispira :P aspetterò qualche opinione ^.^

      Elimina
  7. Uscite molto interessanti, attendo maggiormente Dopo di te, il primo libro mi è piaciuto molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me :3 non vedo l'ora di ritrovare Lou :')

      Elimina
  8. Non conosco questa scrittrice italiana, me la annoterò per una prossima lettura... è sempre piacevole scoprire autori italiani :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale delle due? La Diotallevi o la Basso? :3
      La Diotallevi è una garanzia ^.^ la Basso devo ancora leggerla, ma promette bene!

      Elimina
  9. Sto facendo il conto alla rovescia per "Dentro soffia il vento": ormai ci siamo quasi ;)) un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  10. Certamente attendo Dopo di te (che ni spaventa pure), la lettera, seeker e il libro di Alice Basso. Delle recenti passate uscite mibha intrigato Per ultimo il cuore della atwood

    RispondiElimina
  11. Leggerò sicuramente After You, mentre sono abbastanza indecisa sul libro di Levithan, pur avendo amato Every Day xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un po' titubante anche io in realtà... del genere: offrirà concretamente di più del suo predecessore oppure no? Chissà u.u

      Elimina
  12. Quello che aspetto di più è quello della Basso. Ti consiglio il primo, Vani è fantastica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi incuriosisce un sacco ^.^ spero di procurarmelo presto!

      Elimina
  13. Troppe uscite questo mese! Leggerò sicuramente quello della Moyes...della Morton non ho mai letto nulla, però questo m'ispira!

    RispondiElimina
  14. Io non sono pronta per il seguito di Io Prima di Te, credo che l'autrice voglia regalarci un lieto fine che per me - al momento - non ha senso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece lo prendo più come un "e la vita continua" :3 vedremo se mi soddisferà oppure no!

      Elimina
    2. Sicuramente è quello il concetto, ma per me l'aveva già chiarito nell'epilogo. Poi magari sono io che sono sempre un po' scettica verso questi libri che escono sull'onda di un successo :P

      Elimina
  15. una sola uscita per me, già acquistata?!?! Non ci posso credere, quasi piango di gioia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah caso strano :D il portafoglio sarà contento di certo!

      Elimina
  16. io. sono. letteralmente. ossessionata. da. dentro. soffia. il. vento. *------*
    e tu l'hai pure letto!! ne parlerai qui, non ne parlerai qui, me ne parlerai a voce, per messaggio … insomma, in qualche modo devi dirmi com'è e cosa ne pensi. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatto :D non ti resta che leggerlo!

      Elimina