mercoledì 8 giugno 2016

Papertowns #68

Papertowns - città di carta - è una rubrica ideata da me. Ad ogni appuntamento vi presenterò i nuovi libri - esclusivamente in formato cartaceo - entrati in mio possesso che siano stati acquistati, scambiati, avuti in regalo o ricevuti in omaggio da case editrici e autori.

Buongiorno lettori, come state? Io ieri ho lavorato soltanto mezza giornata, dunque ne ho approfittato per portarmi un po' avanti con le cose per il blog. Ad esempio, questo appuntamento di papertowns, dovevo pubblicarlo qualcosa come due settimane fa, se non di più, ma va be' si fa quel che si può. Vi ricordate che vi avevo detto che per il mio compleanno avevo fatto un ordine su Libraccio? Ecco in questo post, oltre ai soliti arrivi, vi mostro la seconda parte di quello che ho comprato. Ovviamente, sulla scrivania ho già qualcosa come altri dieci libri da fotografare, ma per adesso... lasciamoli lì (battuta semi-seria che capirà probabilmente solo chi ha seguito Italia's Got Talent, scusate, ci stava bene e non ho resistito).


Signora della mezzanotte
Cassandra Clare  DARK ARTIFICES #1

Editore Mondadori ● Pagine 650
Cartonato 19,00 € ● Brossura N/D ● Ebook 9,99 €
Omaggio della Casa Editrice

Trama: Los Angeles 2012. Sono passati cinque anni da quando Emma Carstairs ha perso i genitori, barbaramente assassinati. Dopo il sangue e la violenza a cui ha assistito da bambina, la ragazza ha dedicato la sua vita alla lotta contro i demoni ed è diventata la Shadowhunter più talentuosa della sua generazione. Non ha però mai smesso di cercare coloro che hanno distrutto la sua famiglia e, quando si rende conto che l'unico modo per arrivare ai colpevoli è quello di allearsi con le fate, da anni in lotta con gli Shadowhunters, non si tira indietro. È una partita molto pericolosa, ma Emma, insieme a Julian, suo migliore amico e parabatai, ha tutte le intenzioni di giocarla fino in fondo. Non solo la ragazza potrebbe finalmente vendicarsi, ma per Julian si apre la possibilità di riabbracciare il fratello Mark, che anni prima era stato costretto a unirsi al Popolo Fatato. Inizia così una corsa contro il tempo, un'indagine ricca di colpi di scena, dove i bluff e i doppi giochi non mancano e i sentimenti più profondi sono messi a dura prova. Compreso quello che lega Emma e Julian, forse di natura diversa rispetto a quel legame puro, unico e indissolubile che dovrebbe unire due parabatai.


Oltre il varco incantato
Amabile Giusti  ODYSSEA #1

Editore Dalai Editore ● Pagine 361
Cartonato N/D ● Brossura 15,90 € ● Ebook 2,99 €
Acquistato come remainder su Libraccio

Trama: Se potesse, Odyssea, sedici anni e nessuna bellezza, chiederebbe molte cose a sua madre. Ad esempio perché da anni sono costrette a vivere come fuggiasche, senza una meta, una casa stabile e, soprattutto, senza un padre. Finché in una tiepida notte d'estate, attraversando un varco incantato nascosto nel bosco, sua madre la riporta a Wizzieville, dove è nata, e lei scopre di appartenere a una cerchia di persone speciali, dotate di rari poteri. Incredula, Odyssea si immergerà in un mondo intriso di magia, dove ogni esperienza - per lei che è sempre vissuta lontano da tutto e da tutti - ha il sapore della prima volta, ma si accorgerà presto, suo malgrado, che dietro la facciata idilliaca e fatata di Wizzieville brulica il Male. Un nemico sanguinario - lo stesso che ha ucciso suo padre dodici anni prima - perseguita la sua famiglia da generazioni ed è tornato sotto mentite spoglie per attuare il suo crudele disegno. Mentre la paura di non essere in grado di gestire i propri poteri arriverà a farle rimpiangere la vita fuori di lì - senza amicizie, né legami né radici - e a temere per l'incolumità di chi ama, terribili, inconfessabili incubi la assaliranno come artigli di un doloroso passato. Come se non bastasse, l'amore la coglie di sorpresa. Il misterioso e impavido Jacko, un giovanotto di poche parole che, a differenza di tutti gli altri, la tratta senza solennità e cerimonie, entra nella sua vita e devasta il suo cuore inesperto. Ma come mai tutti lo temono e lo disapprovano?


Le coincidenze dell'amore
Colleen Hoover  HOPELESS #1

Editore Leggereditore ● Pagine 378
Cartonato N/D ● Brossura 12,00 € ● Ebook 4,99 €
Acquistato come remainder su Libraccio

Trama: Meglio una verità che lascia senza speranza o continuare a credere nelle bugie? Sky non ha mai provato il vero amore: ogni volta che ha baciato qualcuno, ha solo sentito il desiderio di annullarsi, nessuna emozione, nessuna dolcezza. Ma quando Sky incontra Holder, ne è subito affascinata e spaventata insieme. C'è qualcosa in lui che fa riemergere quello che lei aveva spinto nel profondo della sua anima, il ricordo di un passato doloroso che torna a turbarla. Sebbene sia determinata a starne lontano, il modo in cui Holder riesce a toccare corde del suo cuore, corde che nessuno riesce neppure a sfiorare, fa crollare le difese di Sky. Il loro legame diventa sempre più intenso, ma anche Holder nasconde un segreto, che una volta rivelato cambierà la vita di Sky per sempre. Soltanto affrontando coraggiosamente la verità, senza rinunciare all'amore e alla fiducia che provano l'uno per l'altra, Holder e Sky possono sperare di curare le loro ferite emotive e vivere fino in fondo il loro rapporto.


Le sintonie dell'amore
Colleen Hoover  HOPELESS #2

Editore Leggereditore ● Pagine 310
Cartonato N/D ● Brossura 12,00 € ● Ebook 4,99 €
Acquistato come remainder su Libraccio

Trama: Ci sono ricordi che è pericoloso portare alla luce, cicatrici che è doloroso riaprire: ma per Holder e Sky, due ragazzi difficili con un tragico segreto alle spalle, è fondamentale affrontare quello che è stato per poter vivere quello che sarà. Holder vive perseguitato dal proprio passato, schiacciato dal senso di colpa per il suicidio di sua sorella Leslie. E poi c'è il ricordo di Hope e di quel maledetto giorno, quando ha lasciato che la sua vicina di casa di quando era bambino salisse su quella macchina e sparisse per sempre dalla sua vita. Il rimorso che incupisce la sua esistenza lo costringe a continuare a cercarla, fino a quando in un supermercato incontra Sky, che ha gli stessi occhi della sua amica di un tempo, e pensa di averla ritrovata. La vicenda di 'Le coincidenze dell'amore' raccontata dal punto di vista di lui, per rivivere la storia attraverso nuove emozioni.


Gli occhi neri di Susan
S.K. Tremayne

Editore Newton Compton ● Pagine 364
Cartonato N/D ● Brossura 12,00 € ● Ebook 9,99 €
Omaggio della Casa Editrice

Trama: Tessa Cartwright, sedici anni, viene ritrovata in un campo del Texas, sepolta da un mucchio di ossa, priva di memoria. La ragazza è sopravvissuta per miracolo a uno spietato serial killer che ha ucciso tutte le altre sue giovani vittime per poi lasciarle in una fossa comune su cui crescono delle margherite gialle. Grazie alla testimonianza di Tessa, però, il presunto colpevole finisce nel braccio della morte. A quasi vent’anni di distanza da quella terrificante esperienza, Tessa è diventata un’artista e una mamma single. Una fredda mattina di febbraio nota nel suo giardino, proprio davanti alla finestra della camera da letto, una margherita gialla, che sembra piantata di recente. Sconvolta da ciò che evoca quel fiore, Tessa si chiede come sia possibile che il suo torturatore, ancora in carcere in attesa di essere giustiziato, possa averle lasciato un indizio così esplicito. E se avesse fatto condannare un innocente? L’unico modo per scoprirlo è scavare nei suoi dolorosi ricordi e arrivare finalmente a mettere a fuoco le uniche immagini, nascoste per tanti anni nelle pieghe della memoria, che potranno riportare a galla la verità…


Signora della mezzanotte me lo ha inviato la Mondadori per via della mia partecipazione al blogtour, l'ho già letto e adorato, la mia recensione la trovate QUI. Poi Odyssea l'ho trovato a un prezzo stracciato tra i remainder su Libraccio e, dato che era da un bel po' che lo volevo, ne ho approfittato! Stessa cosa per quanto riguarda Le coincidenze dell'amore e Le sintonie dell'amore. Dato che la Hoover per me ormai è diventata una garanzia, non ci ho pensato due volte. In realtà poi il primo della serie ce l'ho in lingua autografato, ma dettagli! Infine c'è Gli occhi neri di Susan, che mi ha inviato a sorpresa la Newton. La trama mi sembra parecchio intrigante, sono proprio curiosa!

Che pensate di queste entrate? Avete già letto qualcuno di questi libri o progettate di farlo? Fatemi sapere. Buona giornata e alla prossima!

24 commenti:

  1. Ohhh, che carino Le Coincidenze dell'Amore, invece Le Sintonie è un po' la solita minestra, io poi non amo gli stessi libri con il cambio di POV, anche se ci sono le lettere che Holder ha scritto alla sorella che sono spaccacuore. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh ottimo *o* non vedo l'ora di leggerli entrambi! Con sta storia delle lettere mi hai già messo curiosità :D

      Elimina
  2. Ciao Denise! Devo dire che la trama di Odyssea mi piace un mondo e quasi quasi lo compro anch'io! Gli occhi neri di Susan mi ispira, ma non ha la priorità nella mia WL... Della Hoover non ho letto nulla perché non è proprio il mio genere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco :3 però non ti arrendere con la Hoover! Una possibilità fossi in te gliela darei ^.^
      Per Odyssea ti capisco, è già da un po' che ce l'ho... e non fa che chiamarmi dagli scaffali :P

      Elimina
  3. Le sintonie dell'amore per me è veramente brutto, il primo, invece, sorprendente e durissimo. Piaciuto molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è piaciuto anche a te allora le mie aspettative crescono :P

      Elimina
  4. Ho gli occhi a cuoricinooo! la Hoover è la Hoover e mi fa sempre questo effetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come può non fare questo effetto quella donna? *o*

      Elimina
  5. Innanzi tutto sappi che ti invidio particolarmente Signora della Mezzanotte u.u però mi consola il fatto che ho tutta la collezione in brossura, quindi aspetterò a comprare il cartaceo per avere tutte le copie uguali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, consolati pensando che la tua edizione comunque sarà sicuramente corretta :3

      Elimina
  6. Odyssea intriga moltissimo anche me, così come Gli occhi neri di Susan, che prima o poi comprerò :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Odyssea non fa che chiamarmi dagli scaffali! Poi una mia amica me ne ha parlato benissimo... non vedo l'ora di avere un po' di tempo da dedicargli :3

      Elimina
  7. Ho letto proprio questa settimana "Gli occhi neri di Susan" e ti giuro che mi ha spiazzata o.o bellissimo!!

    RispondiElimina
  8. Io ho letto Gli occhi neri di Susan e mi è piaciuto molto.
    Se ti va di leggere la mia recensione, la trovi qui. :)

    RispondiElimina
  9. gli occhi neri di Susan per me è stato ni, sono curiosa di sapere poi la tua opinione. Della Hoover forse questi sono i migliori, li ho amati tantissimo. Amabile Giusti mi piace tanto, ma non l'ho ancora letto questo. Per la Clare invece, anche leggendo la tua opinione, aspetterò l'uscita del prossimo.
    Tutte belle entrate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura i migliori della Hoover? Adesso sono ancora più curiosa però :3
      Per la Clare fai benissimo ad aspettare! Resisti finché puoi :D

      Elimina
  10. Shadowhunters e Gli occhi di Susan li ho entrambi! Sono mesi che rimando la lettura, ma non vedo l'ora di dedicarmi a queste due letture durante l'estate *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai quanto ti piacerà Shadowhunters *^*

      Elimina
  11. Anche io vado a colpo sicuro quando si tratta della Hoover....anche se i due che hai citato non li ho ancora letti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo siano all'altezza degli altri, ma non ho dubbi :)

      Elimina
  12. Gli occhi neri di Susan, non è male ma ho letto di meglio. Della Hoover ho letto solo il primo che mi era abbastanza piaciuto.
    Ti auguro buone letture!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :3 mi auguro che possa piacermi Gli occhi neri di Susan, ogni tanto un bel thriller per staccare la spina ci vuole ^.^

      Elimina