domenica 23 ottobre 2016

GDL "Ti darò il sole" ~ Inizio prima tappa

Buongiorno lettori e buona domenica, come state? Io mi godo un po' di meritato relax! Oggi finalmente si comincia a tutti gli effetti con il gruppo di lettura per Ti darò il sole. Siete riusciti a procurarvene una copia? Io viste le opinioni entusiaste lette in giro, ci tenevo ad averlo cartaceo, e l'altro sera ho avuto la fortuna di beccarlo su Libraccio usato e non mi sono lasciata sfuggire l'occasione, dunque dovrebbe arrivarmi a giorni. Bando alle ciance, pronti a iniziare?

JANDY NELSON
Jandy Nelson è un'autrice americana di romanzi per ragazzi. È nata a New York, il 25 novembre del 1965 e adesso invece, vive a San Francisco, in California.
Prima di iniziare a scrivere le sue storie, ha lavorato per tredici anni come agente letterario per la Manus & Associates Literary Agency, rappresentando un sacco di autori di successo.
Il suo primo libro, The sky is everywhere, è arrivato in libreria nel 2010 (edito in Italia per Fazi) ed è stato pubblicato in oltre venti paesi nel mondo. Nel 2014 è uscito il suo nuovo romanzo I'll give you the sun (Ti darò il sole, Rizzoli) che ha vinto numerosi premi e riconoscimenti ed è stato un bestseller per il New York Times; ad oggi è stato pubblicato in più di venticinque paesi nel mondo.
Di se stessa dice che: adora i fiumi, il caldo, la poesia e l'arte; è superstiziosa, ha una paura matta per i raghi, è una sognatrice. Di recente ha pitturato le pareti del suo appartamento a San Francisco di arancio, come le protagoniste del suo primo romanzo.

LE COPERTINE NEL MONDO
Come vi accennavo, entrambi i romanzi della Nelson sono stati tradotti in moltissimi paesi e sono praticamente arrivati in ogni più remoto angolo del pianeta! Mentre in europa la maggior parte dei paesi ha optato per varianti delle due copertine americane, altrove le copertine sono state completamente ridisegnate.

USA CARTONATO
USA BROSSURA
PORTOGHESE
SLOVENA
SERBA
CINESE
POLACCA FRONT
POLACCA BACK
BOSNIACA
Che ne pensate? Quali sono le vostre preferite? Io le trovo tutte adorabili e davvero curate, molto differenti tra loro, ma ognuna col suo fascino! Forse l'edizione serba è una di quelle che preferisco.

Ti darò il sole: L'incipit
Di seguito, per concludere in bellezza, vi riporto l'incipit del romanzo. Ditemi se, dopo averlo letto, non vi viene voglia di correre a continuare per sapere cosa succede!

Tutto inizia così.
Con Zephyr e Fry - i due sociopatici del vicinato attualmente in carica - che mi inseguono nel bosco e il suolo che sussulta sotto i miei piedi mentre corro a perdifiato nel vento, fra gli alberi, in una nube incandescente di panico.
«Te lo facciamo noi l'esame, frocetto» urla Fry.
E Zephyr mi è addosso, mi blocca un braccio dietro la schiena, poi l'altro, e Fry agguanta il mio album degli schizzi. Mi allungo per riprenderlo ma sono senza braccia, impotente. Tento di divincolarmi dalla presa di Zephyr. Inutile. Provo a battere le palpebre e a trasformare quei due in falene. Niente. Sono ancora loro: una coppia di gigantesche testadicazzo di seconda liceo con l'hobby di gettare dalle scogliere un povero essere umano di tredici anni.
Zephyr mi stringe da dietro in una morsa, il suo petto mi preme sulla schiena e viceversa. Siamo in un bagno di sudore. Fry comincia a sfogliare il mio blocco. «Ma che è 'sta roba che disegni, Bolla? Non si capisce niente.» Lo immagino mentre viene investito da un tir. Alza il blocco per mostrare uno schizzo. «Zeph, guarda un po' tutti questi tizi nudi!»
Il mio sangue smette di circolare.
«Non sono tizi. Sono il David» sbotto. Dio, fa' che eio non abbia una voce da gerbillo, ma fa' anche che lui non guardi i disegni che vengono dopo, quelli che ho fatto oggi mentre li spiavo, disegni di loro due, di quando sono usciti dall'acqua con le tavole da surf sottobraccio, senza costume, senza niente, con la pelle luccicante e (ehm) mano nella mano. Una licenza artistica mia, mettiamola così. Oddio, adesso penseranno che... Mi ammazzeranno anocra prima di concepire l'intenzione di ammazzarmi, ecco cosa faranno. Il mondo inizia a fare una capriola. «Michelangelo, hai presente? Mai sentito?» butto lì a Fry. Non voglio comportarmi da quello che sono. Sei un duro se ti comporti da duro, non fa altro che ripetermi il papà. Come se io fossi una specie di ombrello rotto.
«Eccome no» enuncia la grossa bocca carnosa di Fry, che si assembra con le altre sue grosse e carnose fattezze all'ombra della fronte più spropositata del mondo, facendole la perfetta copia di un ippopotamo. Strappa la pagina dal blocco: «Ho sentito dire che era gay».
Lo era - mia mamma ci ha scritto un libro - ma figurati se Fry lo sa. Se non li chiama gay li chiama checche o frocetti. Poi ci sono io: checca, frocetto e Bolla.
Zephyr scoppia in una risata cupa e demoniaca. La sento vibrare fin dentro di me.
Fry passa al disegno successivo. Un altro David. Dalla vita in giù. Uno studio dettagliato. Divento di ghiaccio.
Adesso ghignano tutti e due. La risata echeggia nella foresta, sembra uscire dalle ugole degli uccelli.

CALENDARIO TAPPE & CONTENUTI
17 Ottobre Introduzione e iscrizioni
Dal 17 al 23 Ottobre | Iscrizioni aperte
»23 Ottobre Inizio prima tappa con post dedicato «
Dal 24 al 30 Ottobre | Prima tappa: Capitolo 1 - Capitolo 2<
30 Ottobre Post dedicato alla prima tappa e inizio seconda
Dal 31 Ottobre al 6 Novembre | Seconda tappa: Capitolo 3 - Capitolo 4
6 Novembre Post dedicato alla seconda tappa e inizio terza
Dal 7 al 13 Novembre | Terza tappa: Capitolo 5 - 6
13 Novembre Post dedicato alla terza tappa e inizio quarta
Dal 14 al 20 Novembre | Quarta tappa: Capitolo 7 - 8
20 Novembre Post dedicato alla quarta tappa e conclusione GDL

Ebbene per questo post è tutto. Attendo i vostri commenti riguardo incipit e copertine e vi do appuntamento a domenica prossima per discutere insieme di quanto letto per questa prima tappa. Un abbraccio, alla prossima!

21 commenti:

  1. Eccomi qui! Contentissima di iniziare questa avventura, delle copertine piace molto anche a me quella serba, ma la mia preferita è quella cinese, adoro i colori e l'impostazione grafica, anche quella portoghese è molto bella, comunque. L'incipit mi ha messo ansia XD adesso devo subito andare a continuare la lettura.
    Un bacione!
    Nicole

    RispondiElimina
  2. Ok... Una volta iniziato questo starò ufficialmente leggendo 3 libri contemporaneamente aiutooooooo! Mi sa che oggi dovrò fare una bella maratona per finire il libro iniziato ieri, ma prima mi tocca lavorare sigh! Tra le cover l'unica che trovo insulsa è quella portoghese; è così simile all'originale che non capisco il senso delle goccioline rispetto alle righe. Vabbè mi rimetto al lavoro così magari pomeriggio riesco a leggere un po'! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah come ti capisco, Dani! Anche io ne sto leggendo praticamente tre insieme... che macello :P

      Elimina
  3. È bellissimo vedere come ogni paese adatti un romanzo al proprio ambiente culturale, quello cinese, soprattutto.
    Devo trovare la copertina giapponese se è stato tradotto anche quella lingua!
    Per il resto, ho letto giusto ieri l'incipit tramite google libri e non so, vedremo, voglio continuare a leggere perché lo ritengo un inizio bianco, che può tingersi di qualunque colore e prendere qualunque forma ;)



    improntediprisca.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh chissà se è arrivato anche in Giappone °-° da GoodReads non sembra... poi non si sa mai :3

      Elimina
  4. Mi piacerebbe partecipare perché è un libro che desidero tantissimo leggere, tra l'altro l'incipit è anche bello, ma non sono sicura di riuscire a procurarmi il libro in tempo, sigh ç___ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia mi spiace Y-Y io ho già letto i capitoli di questa prima tappa e sono davvero super!

      Elimina
  5. Evviva, non vedevo l'ora di iniziare questo libro! Le copertine sono tutte magnifiche, ma penso che quella originale e quella portoghese siano quelle che preferisco u.u Trovo però quella cinese perfettamente in linea con la cultura del paese!

    RispondiElimina
  6. Ciao! Posso ancora iscrivermi e partecipare? *-* questo libro mi ispira moltissimo e l'incipit è stato davvero bello. E poi ho adorato the sky is everywhere perciò...
    Anche le copertine sono tutte stupende, però quella bosniaca è stata quella che ha attirato i miei occhi per prima ^^
    Questa è la mia email nel caso dovesse servirti: pamil649@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi ^.^ non ricordo se ti avevo già risposto in qualche altro post °-° probabilmente no! Scusa per il ritardo!

      Elimina
  7. Ciao! io non appena hai comunicato il titolo sono andata a comprare la versione cartacea. La copertina che preferisco è quella italiana, ma subito dopo, quella bosniaca. Non vedo l'ora di iniziare a leggere!! A presto

    RispondiElimina
  8. L'ho amato con tutto il cuore questo libro <3 Ma sai che preferisco proprio la cover italiana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te, l'originale è una delle migliori in assoluto ^.^

      Elimina
  9. La cover italiana devo dire che è molto molto bella, forse quella che preferisco! Io ho la versione Usa in brossura, ma trovo che quella cinese sia bellissima, soprattutto per i colori molto tenui! Finisco Fangirl che ho attualmente in lettura e vi raggiungo con questo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avevo preso la brossura USA, poi l'ho data via perché preferivo averlo in italiano e finalmente da qualche giorno ho il mio bellissimo cartaceo ITA *o*

      Elimina
  10. la mia cover preferita è quella cinese oltre alla nostra. L'incipit è meraviglioso *.* non vedo l'ora di iniziarlo!

    RispondiElimina
  11. che belle le cover! Io preferisco l'originale, come l'italiana. Mi piace molto anche l'inizio. Grazie per questo GDL!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per la bella compagnia *-*

      Elimina
  12. Un po' in ritardo ma ci sono! Allora il libro l'ho già letto, ma partecipo ugualmente perchè l'ho amato tanto :) Di tutte le cover preferisco l'originale che poi è anche quella italiana. Una volta letto il libro la trovo perfetta. Che dire dell'incipit? I due bulletti insopportabili e Noah *:* la dolcezza di quel ragazzino non ha limiti. Alla prossima tappa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moni ciao *o* l'incipit è una meraviglia, così come i capitoli di questa prima tappa! Non vedo l'ora di commentarli insieme :3

      Elimina