domenica 2 ottobre 2016

Trivial Pursuit Reading Challenge
Tappa VI: Spettacolo

Buon pomeriggio lettori e buona domenica, sperando che la vostra sia meglio della mia! Per la serie mai una gioia, proprio di domenica sono a casa con l'influenza e qualche linea di febbre.
Questo mese tocca a me ospitare la Trivial Pursuit Reading Challenge. Vi chiedo scusa se non sono riuscita a pubblicare ieri, ma tra lavoro e impegni mi è completamente passato di mente (ebbene sì, perdo colpi ogni tanto). Siete pronti a scoprire quali saranno gli obiettivi di questa tappa dedicata allo spettacolo? Prima però, meglio ripassare insieme le regole!

LE   REGOLE
  • Ogni tappa occuperà il mese prestabilito.
  • Ci saranno sei obiettivi da completare per ciascuna.
  • Per passare alla tappa successiva NON sarà necessario completarli tutti: basterà completarne QUATTRO.
  • Chi completa più di quattro obiettivi avrà un bonus (uno per ogni obiettivo in più completato) che gli permetterà di avere una possibilità in più di essere estratto per il premio finale.
  • Ciascun obiettivo sarà considerato superato solo DOPO la pubblicazione della recensione (su qualsiasi piattaforma). Le recensioni saranno ritenute valide solo se sufficientemente argomentate (per chiarirci: non sono accettati commenti che si limitano a "bello/brutto, piaciuto/ non piaciuto").
  • NON CI SONO LIMITI DI TEMPO per completare le tappe, l'unica scadenza precisa è la conclusione della challenge.
  • Alla fine di ogni tappa verrà premiato un partecipante A DISCREZIONE della/e blogger che ospitano la tappa.
  • A FINE CHALLENGE ci sarà un premio finale per due partecipanti, quello che avrà completato più obiettivi e uno estratto a sorte.
  • Non sono considerate valide le riletture, libri letti/recensiti prima dell'inizio della challenge (1 maggio 2016).
  • Per ciascun obiettivo è necessario scegliere un solo libro (quindi, non si può inserire lo stesso libro per più obiettivi).

SPETTACOLO:   Gli obiettivi
· Un libro scritto da un personaggio famoso
· Un libro con protagonista (o coprotagonista) una star
· Un libro in cui si parla di cinema o teatro
· Un libro da cui è stato tratto un film
· Un libro in cui i protagonisti compaiono in TV/al cinema (uno show, un reality, un film, eccetera)
· Un testo teatrale

Il   form

Il   premio
Come premio per questa tappa, ho deciso di mettere a disposizione per l'autore di una delle recensioni che mi colpirà di più, un segnalibro realizzato da me qualche tempo fa che vede protagonista il carissimo La prima cosa bella di Bianca Marconero (che tra l'altro, se vi può interessare, è un buon candidato per l'obiettivo un libro in cui si parla di cinema o teatro) e qualche bustina di tè per tutti i gusti.


Ebbene, è tutto! Per qualsiasi dubbio o domanda, non esitate a lasciare un commento oppure, se preferite, a contattarmi in privato su facebook. Vi lascio per concludere al calendario riepilogativo (le tappe precedenti le trovate su #1 Lily's bookmark #2 Da una stella cadente all'altra #3 La bella e il cavaliere #4 Divoratori di libri #5 La tana di una booklover) e il solito link al documento online in cui potete tenere d'occhio i vostri progressi. Buona domenica e alla prossima!

Il   calendario

21 commenti:

  1. Per l'obiettivo libro in cui i protagonisti compaiono in TV o al cinema etc...che intendi?
    Testo teatrale va bene Sei personaggi in cerca d'autore o l'ultima versione di Harry Potter(tanto odiato perché è la sceneggiatura dello spettacolo inglese?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'ora per i protagonisti in TV o al cinema... possiamo prendere come esempio Hunger games dato che Katniss partecipa a un reality show! Dunque i protagonisti in questo caso dovrebbero essere ad esempio attori in un telefilm o film... oppure concorrenti di un programma che appare in TV, eccetera ^.^

      Elimina
    2. Ora è più chiaro,grazie!

      Elimina
  2. Per sei personaggi intendo l'opera di Pirandello che scriveva testi. In alternativa sul sicuro immagino di andare bene con i testi specifici di Shakespeare. Che dici?
    Intanto buona domenica e buona guarigione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece libro con protagonista una star dev'essere vera o anche di invenzione dell'autore va bene?
      Libro scritto da personaggio famoso cosa intendiamo per famoso? A livello mediatico, tipo cantanti o attori o anche sportivi?

      Elimina
    2. Per l'obiettivo del testo teatrale vanno bene sia il testo di Pirandello che il nuovo Harry Potter :) idem per Shakespeare!
      Per quanto riguarda la star protagonista no, non deve essere per forza un personaggio reale, va bene anche se è fittizio!
      Per personaggio famoso vanno bene sia cantanti e attori che sportivi, politici, eccetera ^.^ basta che per l'appunto... l'autore sia conosciuto e non perché è uno scrittore :)

      Elimina
    3. Grazie mille! Sei stata gentilissima e velocissima,contando che non stai bene!:-)

      Elimina
    4. Figurati :3 oggi va meglio per fortuna ^.^

      Elimina
  3. Ciao :)
    Per l'obiettivo "Personaggi che compaiono in Tv" potrebbe andare bene "The Crown" di K. Cass? https://www.goodreads.com/book/show/30230432-the-crown
    Praticamente una volta a settimana la protagonista e i vari concorrenti della selezione vengono intervistati in diretta televisiva, così che tutto il paese possa sapere che cosa sta succedendo a palazzo. Diciamo che praticamente è a metà tra Uomini e Donne e una qualche trasmissione di Real Time...

    RispondiElimina
  4. Ciao Deni, per il quinto punto, personaggi che compaiono in TV, io sto leggendo un You Feel (Una strega sotto l'albero, Corinne Savarese) e inizia proprio con una puntata di Oprah, dove parla la protagonista. Che poi fa altri servizi in TV successivamente. Può andare? E' abbastanza corto, tra l'altro, quindi non so.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno!
    Ho due domande:
    1) In Io ti troverò alcuni dei protagonisti vengono intervistati dai giornalisti e compaiono al tg, nei servizi speciali. Può contare?

    2) Per film si intende solo film o va bene anche una serie tv?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, mi sono completamente dormita di venirti a rispondere Y-Y scusami tantissimo!
      Per la prima domanda la risposta è sì, per la seconda, si intende solo film!

      Elimina
    2. Tanto non c'era fretta :)
      Grazie mille! :)

      Elimina
  6. Sono schifosamente in ritardo con la tappa precedente ma cerco di organizzarmi intanto con questa che mi pare tostarella... avrei una domanda e tanti vuoti XD... panico totale insomma.... >.<

    -Un libro scritto da un personaggio famoso - qualcosa di Raffaele Morelli può andare? è uno psichiatra, psicoterapeuta che andava spesso al Costanzo Show

    Per il resto sbircerò un po' su.... mi mancano
    -Un libro con protagonista (o coprotagonista) una star
    -Un libro in cui si parla di cinema o teatro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che ce la fai :D
      Uhm comunque no, direi che per il personaggio famoso, deve essere un personaggio un po' più celebre e conosciuto di così >.< mi spiace!

      Elimina
    2. ho avuto un'illuminazione XD la littizzetto può andare?

      Elimina
  7. Ecco tutto recensito:
    · Un libro scritto da un personaggio famoso
    I dolori del giovane Walter di L Littizzetto
    · Un libro con protagonista (o coprotagonista) una star
    Cancella il giorno che mi hai incontrato di L Rayven
    · Un libro in cui si parla di cinema o teatro
    La prima cosa bella di M Marconero
    · Un libro da cui è stato tratto un film
    Sette minuti dopo la mezzanotte di P Ness
    · Un libro in cui i protagonisti compaiono in TV/al cinema (uno show, un reality, un film, eccetera)
    Under di G Gubellini
    · Un testo teatrale
    Sei personaggi in cerca d'autore / Enrico IV di L Pirandello

    RispondiElimina