sabato 24 agosto 2013

The lost cover #19





The lost cover è una rubrica che, da brava amante di copertine, ho ideato io stessa. Ogni volta che pubblicherò un nuovo appuntamento, metterò a confronto la copertina originale di un libro con quella scelta invece per la versione italiana. Da qui la copertina perduta!

Buona sera ragazzi! Avete visto? Ce l'ho fatta a dedicare un po' di tempo a questa rubrica anche questa settimana! Le copertine protagoniste sono quelle di un libro che ho comprato scontatissimo per caso questo inverno e che non ho ancora letto, ma che ultimamente non fa che chiamarmi a gran voce dallo scaffale.

Originale
Italiana
 

Per chi non lo conoscesse, si tratta di un romanzo paranormal/horror. Qualche tempo fa, avevo pubblicato l'incipit di questo libro (Chi ben comincia #2) dal quale si intende che la protagonista ha una passione per la fotografia, per questo penso che in entrambi i casi ci ritroviamo davanti a delle foto pulite - sebbene molto diverse tra loro - e non troppo lavorate.
La copertina originale ci mostra una ragazza che si nasconde in uno strano modo dietro una tenda in pieno giorno. Inutile dire quanto la trovi strana, tetra e inquietante, ma in qualche strano modo mi affascina un sacco. La copertina italiana invece, ci mostra una ragazza avvolta nel suo cappotto, che rivolge all'obiettivo uno sguardo magnetico attraverso due occhi davvero espressivi che catturano e spingono il lettore a chiedersi cosa ci sia dietro.
In questo caso non riesco a decidere quale delle due sia la mia preferita, forse l'italiana perché trovo la foto oggettivamente più bella, ma l'originale ha quel tocco di mistero in più che stuzzica la mia curiosità.

Voi cosa ne pensate? Quale preferite? Penso proprio che inizierò il libro in giornata, sento è arrivato il suo momento. Alla prossima!

29 commenti:

  1. La cover originale è davvero bella, è poi ha un non-so-che di inquietante che mi attira! quella italiana mi sembra troppo uguale a molte altre, non mi ispira per niente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me l'originale mi attira troppo v.v alla fine è quella che mi ha spinto a voler iniziare il libro! Sono proprio curiosa :D

      Elimina
  2. Mi piacciono molto le cover oroginali di questa serie, sono semplici ma inquietanti. Brrr!
    Anch'io ho preso questo libro in sconto e credo che sarà una mia prossima lettura. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sono scocciata di farmi chiamare dal libro... ogni volta che mi volto verso lo scaffale l'occhio mi va lì D:
      Mi reclama v.v quindi lo accontento LOL

      Elimina
  3. L'orginale la adoro... e voglio troppo leggere questo libro!

    RispondiElimina
  4. Voglio provare a leggerlo, la trama mi attira ;)

    RispondiElimina
  5. Sono entrambe molto belle, ma preferisco quella originale, è più "inquietante" O__O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah io quando l'ho vista la prima volta ci sono rimasta di stucco XD

      Elimina
  6. La cover originale è senza dubbio più suggestiva ma se vedessi entrambe in libreria, finirei per comprare il libro con la cover italiana! Mi piace di più! :)

    RispondiElimina
  7. Non avevo mai visto l'originale, davvero inquietante.
    Questo libro l'ho desiderato molto quando è uscito ma poi non l'ho mai letto, prima o poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece l'ho trovato per caso un giorno da Media World... mi ispirava e l'ho comprato! Pensa che l'ho pagato tipo 3 euro e qualcosa :P

      Elimina
  8. Io preferisco quella originale, io mi faccio influenzare molto dalle copertine (purtroppo) e se dovessi decidere comprerei quella con la cover originale, la copertina italiana mi sembra troppo banale e stravita. Il solito faccino di bella ragazza :\

    RispondiElimina
  9. Quella originale senza dubbio.. ho amato questo libro *_*

    RispondiElimina
  10. sono belle entrambe..anche l'italiana ha quel non so che...da leggere questo

    RispondiElimina
  11. Molto belle entrambe! Dall'italiana mica l'avevo capito che era un paranormal/horror lol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì in effetti non si capiva molto LOL

      Elimina
  12. Preferisco quella italiana, l'originale è troppo inquietante

    RispondiElimina
  13. Il libro è nella mia wishlist da qualche tempo e so che prima o poi finirò per acquistarlo. Quanto alle copertine, trattandosi di un romanzo paranormal/horror, direi che la copertina originale sia la più indicata e di conseguenza la mia preferita perché mi incuriosisce questa ragazzina seduta a terra, con una tenda che ne copre il viso. Al contrario la copertina italiana mi fa pensare ad un romanzetto sentimentale, quasi banale, proprio come ha fatto notare Christy :)

    RispondiElimina
  14. La cover originale per me vince tipo di cinquanta punti. Mi piacciono la foto-fantasma e il font, molto beeeeelliii :) poi non vedo l'ora di leggere cosa ne pensi, x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo inizio sta sera quindi avrete la recensione entro la settimana prossima di sicuro *A*

      Elimina
  15. Voto anch'io per la copertina originale! ^^ E, proprio come te, ho il libro a casa da un saaaaacco di tempo... ma, ora per un motivo, ora per un altro, non ho ancora fatto in tempo a leggerlo! Uffi, chissà com'è! :P Aspetterò il tuo commento al riguardo! :D

    RispondiElimina
  16. Anche se mi piacciono entrambe, quella originale la trovo più significativa e decisamente molto più inquietante, perfetta per la storia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fai venire ancora più curiosità :P
      Finalmente sta sera lo inizio *__*

      Elimina
  17. Per una volta sono entrambe molto belle *-*
    Quella italiana è molto intrigante, mentre quella originale è più suggestiva (e non poco inquietante aggiungerei!).

    Non conoscevo il libro, però queste cover mi hanno incuriosito... Credo che lo metterò in Wishlist (giusto perché non ci sono già abbastanza libri XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah non saranno mai abbastanza LOL

      Elimina
  18. Sono belle entrambe, ma preferisco l'originale...più misteriosa e luminosa..mi fa quasi pensare ad un fantasma!XD
    Ho aggiunto il libro in wishlist leggendone l'incipit che avevi condiviso qui sul blog e mi era tornato in mente proprio 5-6 giorni fa..e ora pubblichi questo..sembra quasi un segno!!XD Dovrò leggerlo al più presto!!XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah è un segno senza dubbio v.v leggilo!

      Elimina
  19. Ciao, anche a me piacciono entrambe ma ho una netta preferenza per quella originale, è molto più inquietante. Mi intriga molto la trama di questo libro, mi sa che lo inserirò nella mia wishlist, grazie e buona serata:-)
    Sara

    RispondiElimina