sabato 8 febbraio 2014

Love quotes - Vota la tua citazione preferita, partecipa e vinci

Buongiorno lettori! Due giorni fa io e le altre ragazzuole vi abbiamo pubblicato le nostre citazioni per questo speciale di San Valentino. Ora è venuto il momento per voi di scegliere quella che vi è piaciuta di più attraverso un sondaggio, ma abbiamo anche pensato a qualcosina per voi, per coinvolgervi e per permettervi vincere qualche premio libroso. Vi lascio prima il calendario riassuntivo e poi vi spiego.

06/02 « Love quotes » Books Land
06/02 « Love quotes » Dreaming fantasy
06/02 « Love quotes » Reading is believing
06/02 « Love quotes » Un libro per amico
08/02 « Sondaggi » Reading is believing
14/02 « Risultati » Dreaming fantasy
Per dare modo anche a voi lettori di partecipare, abbiamo deciso di proporvi di lasciarci a vostra volta una citazione a tema, assolutamente a vostra discrezione. In premio per le citazioni che ci saranno piaciute di più, ci sarà un pacchetto di ebook sempre a tema, scelti da noi ragazze. Insomma, un pensierino piccino, ma che speriamo possa comunque farvi piacere.

Dunque cosa dovete fare? Dovete innanzi tutto votare - se volete ripassare le citazioni da noi proposte nel calendario ho linkato i post di ognuna, non è comunque obbligatorio che ci diciate per quale citazione avete votato, ma se volete farlo, ci può solo far piacere - e poi scegliere una frase con cui partecipare e lasciarla nei commenti insieme al titolo del libro e al nome dell'autore (quindi solo citazioni libresche, non musicali etc) e il vostro indirizzo email a cui vi contatteremo in caso di vittoria. Non abbiamo pensato a un numero ben preciso di vincitori, decideremo in seguito quanti premiarne.

Avete tempo fino al 13/02 per votare e partecipare. Il 14 sul blog di Leda ci sarà il post finale in cui si saprà quale delle nostre quattro citazioni vi è più piaciuta e in cui mostreremo anche le citazioni vincitrici che avremo scelto tra le vostre! Se avete qualche domanda, non esitate a chiedere. Speriamo partecipiate numerosi anche se per questa volta non ci sono grandi premi e siamo molto curiose di vedere le vostre citazioni. Alla prossima!

surveys & polls

51 commenti:

  1. E' stato difficilissimo scegliere...le ho amate tutte, ognuna per un motivo diverso!! :)
    La mia citazione è tratta da La principessa di Cassandra Clare!! *-*

    "Ricordi cos'altro ho detto allora nel soggiorno? Voglio che tu sia felice, e che lo sia Jem. Eppure, quando percorrerai il corridoio della chiesa per incontrarlo e unirti per sempre a lui, camminerai su un sentiero invisibile fatto dei frammenti del mio cuore, Tessa. Darei la vita per la tua felicità. Dopo che mi hai rivelato di non amarmi, ho sperato che i miei sentimenti si sarebbero attenuati e atrofizzati, ma non è stato così. Sono aumentati di giorno in giorno. Ora, in questo istante, ti amo più disperatamente di quanto ti abbia mai amata prima, e tra un'ora ti amerò ancora di più. E' ingiusto dirtelo, lo so, visto che non puoi farci nulla. -Will fece un respiro spezzato. - Quanto devi disprezzarmi..."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh ecco una delle citazioni che volevo mettere ma non ho potuto perché era spoilerosa T__T bello Will *lo strapazza*

      Elimina
    2. ... E tra un'ora ti amerò anche di più! *__*
      Non ho letto il libro ma mi sa che dovrò rimediare!

      Elimina
    3. Will è unico!! *-* Dopo aver letto questo pezzo mi sono irrimediabilmente innamorata di lui!!xD
      Sì Daniela (spero di non aver sbagliato nome) devi assolutamente leggere la saga delle origini della Clare...merita davvero!! *-*

      Elimina
  2. Eccomi!!!! ho votato anche io :) le vostre citazioni eran tutte meravigliose...mi han emozionato tantissimo! a partire da quella dolce e classica di Monica che con Romeo e Giulietta mi ha fatto battere il cuore, a quella di Daniela che mi ha fatto conoscere un libro nuovo che ho intenzione di leggere al più presto a finire con quella di Denise che ho adorato particolarmente perchè non solo sono una grande fan della Hoover ma ha ben messo in evidenza che l'amore non è solo rose fiori e cuoricini ma è anche fatto di litigi, parole dette e non pensate e qualche volta dolore...nonostante tutto la mia scelta è caduta sulla citazione di Leda...la sua citazione mi ha incantata,streagata e ammaliata...la sento così sentita, così mia.... non so...mi si addice molto forse anche per le vicende personali vissute :P
    sono state però tutte tutte tutte bellissime e mi dispiace doverne votare solo una :( non me ne vogliate :(
    Mi avete messa in crisi però con la citazione da scegliere! ne avrei volute scegliere millemila! dopo mille ripensamenti...ecco la mia citazione XD

    Dio, io devo assolutamente toccarla, se no impazzisco.
    E' un bisogno impellente.Se riesco a toccarla, farò tutto quello che mi chiede.Lo pensai e lo feci.
    Fu una cosa del tutto spontanea.Ricordai che l'amore era proprio così.
    Non come quando due che più o meno si piacciono, fissano senza troppo impegno un appuntamento, viene la sera, si mangia si beve e quando è il momento di decidere che fare tutti due sanno tacitamente che si può fare quella sera stessa.
    No, era quella voglia di toccarla a tutti i costi, di baciarla, di stringerla, quel tremendo desiderio di avvicinarmi a lei anche di poco, anche senza essere ricambiato, a qualunque costo, quella voglia di farlo con lei, in quello stesso momento, con nessun'altra che non fosse lei.
    Già, era così l'amore, ricordai.

    Banana Yoshimoto

    non so bene se lasciare anche una piccola canzoncina pucci pucci...in ogni caso ve la posto...
    http://www.youtube.com/watch?v=g8z-qP34-1Y
    adoro le sue parole così dolci...così vere :P
    ok, credo di aver finito haahahhaah...vi ringrazio ancora per tutte le vostre inziative....vi amo tutte indistintamente :) hahahaha
    mail:patafix22@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Super passionale questa citazione! Quel tremendo desiderio di avvicinarmi a lei... Chi non ha provato quel bisogno impellente almeno una volta nella vita?

      Elimina
    2. hahahahahahah ho forse esagerato !??????????? hahahhaha comunque si...credo che l'amore ti porti a desiderare di star sempre con il tuo LUI, di sentirlo....mi riferisco anche ad una sola stretta di mano, un abbraccio...un piccolo contatto per sentirlo tuo...XD

      Elimina
  3. Io ho votato la citazione di Leda :) E' davvero molto dolce! Provo a proporre anche una mia citazione allora u.u Ho scelto un dialogo molto dolce da Reboot di Amy Tintera, che ho appena finito di leggere in lingua. Mi è piaciuta davvero molto questa scena :)

    “Neppure io l’ho mai fatto” disse lui.
    Un sollievo improvviso inondò il mio petto.“Davvero? Di solito il sesso è la prima cosa che i novellini fanno quando arrivano.”
    “Penso che tutti abbiano subito immaginato che fossi tuo, così sono stati alla larga” Incrociò i miei occhi e sorrise “Lo ero. Lo sono.” Si sporse in avanti e sfiorò le mie labbra con le sue. “Tuo.”
    *cuoricini*

    RispondiElimina
  4. E'stato veramente difficile dover scegliere e votare una citazione, sono tutte bellissime, ma alla fine ho seguito il mio cuore e la scelta è ricaduta su Romeo e Giuletta! Si lo so sono un inguaribile romantica ma la storia del loro amore trascende il tempo, è semplicemente eterna! Come si fa a non amarla?!!! *.*
    Ora provo a riportare una mia citazione. E' tratta da un film stupendo, ovvero "Vi presento Joe Black" ed è Bill Parrish che parla: " Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente equivale a non vivere. Ma devi tentare, perché se non hai tentato non hai mai vissuto."

    La mia e-mail è bomparola@alice.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francy sono valide solo citazione tratte dai libri, come specificato nel post ;)

      Elimina
    2. Ops, scusa non avevo letto con attenzione, rimedio subito!!! La citazione che scelgo è tratta dall'Amleto di Shakespeare, ed una tra le mie preferite:
      "Dubita che le stelle siano fuoco,
      dubita che il sole si muova,
      dubita che la verità sia mentitrice,
      ma non dubitare mai del mio amore."

      E-mail:bomparola@alice.it

      Elimina
  5. Io ho un vero e proprio debole per Will e per tutti i personaggi della Hoover, quindi Denise, sono totalmente di parte! XDDDD

    Grazie per l'iniziativa. La mia citazione viene da uno dei libri che più mi hanno segnata nel mio percorso di lettrice. Si tratta di "Un uomo" di Oriana Fallaci.

    “Sono stato tanto solo. Non voglio più stare solo. Giura che non mi lascerai mai.”
    È il tuo volto serio che si avvicina al mio volto seri, i tuoi occhi commossi che affogano nei miei occhi commossi, le tue braccia incerte che cercano le mie braccia incerte, neanche fossimo due ragazzi al loro primo incontro d’amore o sapessimo che ci accingiamo a compiere un rito da cui dipenderanno tutti i nostri anni a venire. È un silenzio lungo, impressionante, mentre le nostre labbra si toccano con esitazione, si uniscono con decisione, e i nostri corpi si allacciano senza timore, per adagiarsi palpitando nel buio, travolti da un fiume di dolcezza che abbaglia, cercando gesti dimenticati, agognati, e trovandoli per penetrarsi con armonia, di nuovo ed ancora, ed ancora e ancora, quasi dovesse durare un’eternità. Il tempo ti appartiene ormai, nessun plotone di esecuzione avanza tra gli ordini secchi per condurti al poligono e fucilarti. Dopo ci fissiamo stremati, la testa appoggiata allo stesso guanciale, ed esclami:
    “S’agapò tora ke tha s’agapò pantote”
    “Cosa significa?”
    “Significa: ti amo ora e ti amerò per sempre. Ripetilo.”
    Lo ripeto sottovoce: “E se non fosse così?”
    “Sarà così”.


    In bocca al lupo... spero che vinca Will...
    La mia mail è ladyjadis@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto molto libri della Fallaci ma questo mi manca. Devo assolutamente metterlo in WL!

      Elimina
    2. Oddio *^* ho adorato questo libro e sia il caso che me lo vada a rileggere visto che risale ad una lettura ai tempi del liceo! Purtroppo la mia libreria é a due oceani di distanza ç__ç e non mi sono potuta portare molto, anzi quasi niente...Vabbuo scusa ho divagato troppo xD

      Elimina
    3. Un uomo è sicuramente il libro più bello della Fallaci, quello dove si espone di più. La sua storia d'amore, l'eroe della rivoluzione greca Alekos Panagulis raccontato senza censure, la verità su un dramma su cui molti hanno taciuto. Stupendissimo!

      Elimina
  6. Citazione un pò lunghetta mi sa :P Tratta da Finchè le stelle saranno in cielo :)

    «Al mondo esistono vari tipi di amore, Annie», dice alla fine. Mi lancia un’occhiata, poi riporta lo sguardo su mia figlia. «Non dubito affatto che la tua bisnonna abbia amato anche il tuo bisnonno.»
    Lei lo fissa. «Cosa vuoi dire? Se Mamie era innamorata di Jacob come poteva, cioè, esserlo anche del mio bisnonno?»
    Alain aggiunge latte e panna acida al composto. Mescola energicamente con il cucchiaio di legno, poi Annie lo aiuta a incorporare i mirtilli. «Alcuni tipi di amore sono più potenti di altri», risponde lui alla fine. «Questo non significa che non siano tutti autentici. Alcuni amori tentiamo di farceli andare bene ma non calzano mai davvero a pennello.»
    Mi lancia un’occhiata e io distolgo lo sguardo.
    «Altri sono amori fra brave persone che si ammirano a vicenda e con il tempo imparano ad amarsi», prosegue lui.
    «È questo che è successo a Mamie e al mio bisnonno?» domanda Annie.
    Alain comincia a sistemare accuratamente i pirottini nella teglia da muffin. «Forse», dice. «Non lo so. Poi esiste l’amore che tutti abbiamo l’opportunità di avere ma che pochi sono abbastanza saggi da scorgere o abbastanza coraggiosi da afferrare. Quello è il tipo d’amore capace di cambiarti la vita.»
    «È così che si amavano Jacob e Mamie?» chiede lei.
    «Credo di sì», risponde lui.
    «Ma cosa intendi quando dici che bisogna essere abbastanza saggi da scorgerlo?»
    Alain mi lancia una nuova occhiata e io mi fingo impegnata a farcire le tortine Stella che riempiono un’intera teglia.
    «Voglio dire che l’amore è tutt’intorno a noi», afferma lui. «Ma più diventiamo vecchi, più lo troviamo sconcertante. Più sono le volte in cui siamo rimasti feriti e più ci risulta difficile riconoscerlo, accoglierlo nei nostri cuori e crederci davvero. E se non riusciamo ad accogliere l’amore, non possiamo mai provarlo davvero.»
    Annie ha un’aria perplessa. «Quindi vuoi dire che Mamie e Jacob si sono innamorati perché erano giovani?»
    «No, credo che si siano innamorati perché erano fatti l’una per l’altro», replica lui. «E perché non sono fuggiti davanti al loro sentimento. Non ne hanno avuto paura. Non si sono lasciati intralciare dai propri timori. Molte persone, a questo mondo, non s’innamorano mai in quel modo perché il loro cuore è già chiuso e loro nemmeno lo sanno.»

    email: mysweetbook@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcuni tipi di amore sono più potenti di altri... *__*
      Splendida visione dell'amore fatta da questo libro! Credo che dopo questo giochino la mia WL si allungherà in maniera spropositata!

      Elimina
    2. a me è piaciuto tantissimo, te lo consiglio se non l'hai letto, merita davvero *-*

      Elimina
  7. Votato anch'io, girls!! :)
    Ecco la mia citazione, tratta da Norwegian wood di Murakami **

    "Ehi..Ehi..mi senti? Dì qualcosa" disse Midori, la testa ancora sepolta nel mio petto.
    "che cosa?"
    "quello che vuoi, purchè sia qualcosa che mi faccia sentire meglio."
    "Sei molto carina."
    "Midori" suggerì lei "mettici anche il nome."
    "Sei molto carina, Midori" corressi.
    "Molto quanto?"
    "tanto da far crollare le montagne e prosciugare i mari."
    Lei sollevò la testa e mi guardò. - "sai che le espressioni che usi tu sono assolutamente uniche?" disse.
    "Solo tu mi capisci davvero" dissi ridendo.
    "Dimmi qualcosa di ancora più carino."
    "Mi piaci tanto, Midori."
    "Tanto quanto?"
    "tanto quanto un orso in primavera."
    "Un orso in primavera?" chiese lei sollevando di nuovo la testa "come sarebbe un orso in primavera?".
    "Un orso in primavera.. allora, tu stai passeggiando da sola per i campi quando ad un tratto vedi arrivare nella tua direzione un orso adorabile dalla pelliccia vellutata e dagli occhi simpatici, che ti fa: 'senta signorina, non le andrebbe di rotolarsi un po' con me sull'erba?'. Tu e l'orsetto vi abbracciate e giocate a rotolare giù lungo il pendio tutto ricoperto di trifogli per ore e ore. Carino, no?"
    "Carinissimo"
    "Ecco, tu mi piaci tanto così."

    e-mail: arialmemy@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha tanto quanto un orso a primavera mi ha fatto morire dal ridere! ;-)

      Elimina
  8. Ardua scelta,le citazioni erano tutte bellissime,ma il mio cuore appartiene a Shakespeare quindi ho scelto la frase di Monica :)

    La citazione che ho scelto di condividere è tratta da l'Ospite di Stephenie Meyer: " Sono passati millenni ma gli uomini non sono mai riusciti a capire l'amore.Quanto dipende dal corpo e quanto dalla mente?Quanto dal caso e quanto dal destino?Perché certe coppie perfette falliscono,e altri abbinamenti per quanto improbabili prosperano?Non ne so più di quanto ne sapessero loro. L'amore,semplicemente,è dove è..."

    L'ho scelta perché descrive un aspetto per me estremamente affascinante dell'amore e cioè che colpisce all'improvviso,quando meno te lo aspetti e quando bussa alla tua porta non puoi fare nulla se non lasciarlo entrare!
    La mia mail è: Ilyj91@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo libro sarà una delle mie prossime letture e non vedo l'ora!
      L'amore è semplicemente dove è credo sia una frase splendida che coglie in pieno l'imprevedibilità di questo splendido sentimento!

      Elimina
  9. E' stato difficile scegliere una delle quattro citazioni che avete proposto, ma ce l'ho fatta!! :D
    La mia citazione è tratta da Unravel Me di Tahereh Mafi. Non la traduco perché non riuscirei mai a mantenere la musicalità di cui è capace la Mafi, spero che per voi vada bene lo stesso!

    "I want to be the friend you fall hopelessly in love with. The one you take into your arms and into your bed and into the private world you keep trapped in your head. I want to be that kind of friend. The one who will memorize the things you say as well as the shape of your lips when you say them. I want to know every curve, every freckle, every shiver of your body.

    I want to know where to touch you, I want to know how to touch you. I want to know convince you to design a smile just for me. Yes, I do want to be your friend. I want to be your best friend in the entire world."

    La mia email è: downtherabbithole@gmail.com

    RispondiElimina
  10. Mamma mia quante citazioni splendide! Mi sa che saremo noi ad avere difficoltà a scegliere... Sono una più bella dell'altra!

    RispondiElimina
  11. Wow difficilissima scelta ke mi mettete davanti,siete proprio cattivelle eh eh eh....le ho adorate tutte da romeo e giulietta ai sogni sull'acqua,frasi ke mi hanno fatto emozionare tantissimo e toccato in alcune parti del cuore.Tra tute scelgo qlla delle coincidenze dell'amore...ecco una citazione ke amo: "Voglio dirti esattamente come mi sento ma non c'è una sola fottuta parola in tutto il dizionario capace di descrivere questo punto a metà fra l'amarsi e il volersi. Ma ho bisogno di quella parola, mi serve. Ne ho bisogno perchè tu mi senta dirla" [..]"Vivere. E' questo quello che stiamo facendo. Ci viviamo l'un l'altro. Puoi usare questo verbo". [..] "Ti vivo Sky" mormora sulle mie labbra. "Non sai quanto".

    la mia email:chibiangel@live.it

    RispondiElimina
  12. Quanto è stato difficile scegliere ç__ç Erano tutte stupende, ognuna con la propria particolarità :3

    La citazione che volevo condividere con voi è tratta da Oceano Mare di Alessandro Baricco:
    Nemmeno si erano dovuti cercare, questo è incredibile, e tutto il difficile era stato solo riconoscersi. Una cosa di un attimo, il primo sguardo e già lo sapevano. Questo è il meraviglioso, questo continuerebbero a raccontare per sempre, perchè nessuno possa dimenticare che non si è mai lontani abbastanza per trovarsi.

    (briciolecoloratew@gmail.com)

    RispondiElimina
  13. Ho votato Leda (Dreaming fantasy)
    mail: aleboss81@tiscali.it

    La mia citazione proviene dal Signore degli Anelli - Il ritorno del Re:

    Eowyn guardò Faramir a lungo e senza abbassare gli occhi; e Faramir disse: "Non deridere la pietà, dono di un cuore gentile, Eowyn! Ma io non ti offro la mia pietà, perché sei una dama nobile e valorosa e hai conquistato da sola fama e gloria che non saranno obliate; e sei una dama tanto bella che nemmeno le parole dell'idioma elfico potrebbero descriverti. E io ti amo. Un tempo ebbi pietà della tua tristezza. Ma ora, se tu non conoscessi la tristezza, la paura o il dolore, se tu fossi anche la benefica Regina di Gondor, io ti amerei lo stesso. Non mi ami tu, Eowyn?"
    Allora il cuore di Eowyn cambiò ad un tratto, e fu ella finalmente a comprenderlo; e improvvisamente il suo inverno scomparve, e il sole brillò in lei.
    Faramir la prese fra le braccia e la baciò sotto il cielo assolato, e non si curò di essere in piedi sulle mura, visibile a molti. E molti infatti li videro, e videro la luce che brillava intorno a loro mentre scendevano mano nella mano.

    Ciao

    RispondiElimina
  14. Ciao ragazze!^^ ho appena votato anch'io.
    La citazione che ho scelto è tratta dal libro "Sulle ali di un angelo" di Becca Fitzpatrick:

    Lui fece alcuni profondi respiri, poi sentii la tensione del suo corpo allentarsi.
    -Io capisco solo una cosa ormai-. Si voltò, gli occhi di un nero luminoso.- Che farei di tutto per te, anche se significasse andare contro i miei istinti, la mia natura. Rinuncerei a tutto ciò che possiedo, persino alla mia anima, per te. E se questo non è amore, è la cosa migliore che ho.
    Non sapevo come rispondere. Niente sembrava adeguato, così presi il suo volto tra le mani e baciai le sue labbra contratte, risolute.

    La storia dell'amore tra Patch e Nora è la mia preferita! *_*
    La mia mail è jessy90pr@hotmail.it

    RispondiElimina
  15. Non ero sicura di quale dei vostri pezzi avrei votato, sono tutti così belli... però alla fine ho scelto quello di Leda. Il motivo? Penso lo capirete dal pezzo che ho scelto io.
    Okay, spezziamo un po' di cuori con questa citazione. Viene da Colpa delle Stelle di John Green, quell'uomo maledetto che ha ridotto in poltiglia il mio cuore per poi lasciarlo lì, solo e abbandonato, nel mio petto deserto.

    "Dopo che la mia PET si è illuminata tutta, mi sono intrufolato nel reparto di terapia intensiva e l’ho vista mentre era priva di sensi. Sono entrato dietro un’infermiera che aveva la tessera magnetica e sono riuscito a stare seduto accanto a lei per dieci minuti prima che mi scoprissero. Ho davvero pensato che sarebbe morta prima che io avessi avuto il tempo di dirle che stavo per morire anch’io. È stato spaventoso: l’incessante aggressione meccanizzata della terapia intensiva. Aveva quest’acqua scura cancerogena che le usciva dal torace. Gli occhi chiusi. Era intubata. Ma la sua mano era ancora la sua mano, ancora calda, con le unghie dipinte di un blu così scuro che sembrava quasi nero e io l’ho tenuta stretta e ho cercato di immaginare il mondo senza di noi e per circa un secondo sono stato una persona abbastanza buona da sperare che morisse in modo da non dover scoprire che stavo per morire anch’io. Ma poi ho chiesto più tempo per poterci innamorare. Il mio desiderio è stato realizzato, suppongo. E le ho lasciato la mia cicatrice.

    Un infermiere è entrato e mi ha detto che dovevo uscire, che non era consentita la presenza di visitatori, e io gli ho chiesto come stava e il tipo ha detto: “Sta ancora accumulando acqua.” Una benedizione nel deserto, una maledizione nell’oceano.

    Cos’altro dire? È così bella. Non ti stanchi mai di guardarla. Non ti preoccupi se è più intelligente di te: lo sai che lo è. È divertente senza essere mai cattiva. Io la amo. Sono così fortunato ad amarla, Van Houten. Non puoi scegliere di essere ferito in questo mondo, vecchio mio, ma hai qualche possibilità di scegliere da chi farti ferire. A me piacciono le mie scelte. Spero che a lei piacciano le sue.

    Mi piacciono, Augustus.
    Mi piacciono."

    Non ho molto altro da aggiungere, è già abbastanza emozionante così, senza commento. Augustus e Hazel hanno afferrato l'uno la mano dell'altra vivendo un per sempre dentro un infinito. E per me non c'è niente di più romantico di questo.
    Email: mylittlerainbow@live.it

    RispondiElimina
  16. complimenti! è una bellissima idea!
    allora io sono innamorata della Hoover ed ogni suo libro è, per me, come il Corano è per i musulmani! é ovvio, quindi, che voto Will!!!!

    la citazione che ho scelto è tratta da un libro che ho amato molto: Tatiana e Alexander, secondo libro della trilogia "The bronze horseman" di Paullina Simons.

    "Mi ami più di quanto io non meriti", sussurrò Alexander.
    "Ti sbagli", disse Tatiana. "Io non ti amo abbastanza". Cominciò a piangere."Non lo vedi, non riesco ad amarti abbastanza da impedire al resto della vita di portarti via. E' l'unica cosa che voglio: allontanare la morte da te".

    Ho perso il conto di quante volte ho letto la storia di Tania e Shura, ma ogni volta la scopro sempre più bella, così struggente da far male. Sono particolarmente affezionata a queste frasi perchè mi ricordano cosa significa amare e cosa si è disposti a fare per amore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te pareva che non dimenticavo qualcosa! la mail è karen.zi@hotmail.it

      Elimina
  17. Ho votato anch'io. È stato difficile,ma non così tanto. Ho seguito l'istinto. Ho scelta la citazione tratta "sogni sull'acqua". Il mio desiderio è di trovare quello stesso amore, ti essere salvata. Ecco,invece, la mia citazione tratta dal libro "i segreti di Coldtown". L'ho appena letta e lo trovata perfetta per questo post. Ho deciso quindi di lasciarmi guidare da questa coincidenza. Questa che vi riporterò è la dichiarazione di Tana. Eccola : "È vero, preferisco che tu non uccida nessuno al mondo. E anch'io provo qualcosa per te. Qualcosa di grande, strano e pazzesco. Ho sempre pensato che sarebbe stato difficile trovare una persona che mi vedesse per quello che sono veramente, e addirittura impossibile che qualcuno si spingesse fino alle parti oscure del mio cuore ,quelle parti che nemmeno io voglio vedere. Invece tu l'hai fatto e hai riso alle mie battute . Quindi ho paura, perché tu non sei semplicemente non umano, tu sei diverso da tutti: non c'è nessun altro come te in tutto il mondo e sei tu che voglio. Ti voglio, e odio volere delle cose e soprattutto odio ammettere di volerle." La mia speranza è di trovare quella persona che mi ami nonostante tutto.

    RispondiElimina
  18. Ecco ho dimenticato la mail anch'io. Sono proprio sbadata. La mia mail è elynin95@gmail.com . Scusami per la mia imbranataggine.

    RispondiElimina
  19. "In the existence of our lives, there is a single coincidence that brings us together and for a moment, our hearts beat as one."

    “Nel corso delle nostre vite ci incontriamo per pura combinazione e, per un momento, i nostri cuori battono all'unisono."

    Con te sarà diverso - Jessica Sorensen
    Email: federica.cappelli91@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella citazione è dolcissima :3

      Elimina
    2. *_* la Sorensen è fantastica <3

      Elimina
  20. Votato :)

    Ora la mia citazione. Non è stata una scelta semplice nè rapida, sappiatelo! XD
    E' tratta da "L'acustica perfetta" di Daria Bignardi:

    " Mi sembra di esserci nato insieme a lei. Quasi non me la ricordo, la vita che facevo prima d'incontrarla. Forse non era vita."

    Vi è piaciuta? :D
    Ero indecisa se citare Anna and the french kiss, Fangirl, Attachments, Mockingjay, Jane Austen...avevo le idee chiare insomma xD
    Poi mi sono ricordata di questa...e non lo so, mi è sembrata perfetta :3
    mail: claudiacastaldi@hotmail.it

    Grazie ragazze, per aver reso San Valentino una festa meno temuta per una single disperata come me :-*

    RispondiElimina
  21. Grazie x questa bella opportunità :)
    La mia citazione é tratta da un romanzo molto bello e ke, a distanza di mesi, serbo ancora un bellissimo ricordo :)
    Il romanzo in questione é Il mio dolce gemello di Nino Haratishwili:

    Guardo il tuo viso. Sei bello. Come sempre sei bellissimo, e io non posso fare a meno di sorridere. Guardo il tuo viso e penso che ti sono grata di questa dolce vicinanza e crudele estraneità. E che adesso abbandono la tua vicinanza, nonostante tu quel giorno mi hai salvato la vita e al tempo stesso distrutta.

    La mia email: vitale118@hotmail.com
    Grazie ancora

    RispondiElimina
  22. Che bellissima sorpresa *-* le frasi sono tutte belle ero indecisissima fra quella di Leda e quella di Denise, è stato difficile scegliere ma alla fine la mia parte ultra romanticosa ha preso il sopravvento ho scelto quella di Leda *-*
    La mia citazione è dell'Ospite di Stephenie Meyer perchè il concetto di amore espresso in questo libro mi piace tantissimo, eccola:

    «È il suo corpo che conta». ribadii.
    «Non è affatto vero. Non è il volto, ma le sue espressioni. Non è la voce, ma il modo di parlare. Non è come ti sta quel corpo, ma le cose che ci fai. Tu sei bella».

    Spero vi piaccia ^-^ a me piace da morire, un amore profondo che lega due anime, indipendentemente dal corpo che le ospita.

    La mia mail è: leb.dreamers@gmail.com

    RispondiElimina
  23. Sono monotona o classica, dipende dai punti di vista! Ho scelto la citazione di Romeo e Giulietta *-*
    La mia citazione proviene da Il canto della rivolta:"Io e Peeta ricominciamo a crescere insieme. Ci soni ancora momenti in cui lui afferra lo schienale di una sedia e aspetta finché i flashback non sono finiti. Io mi risveglio urlando da incubi di ibridi e bambini perduti. Ma le sue braccia sono lì a darmi conforto. E in seguito le sue labbra. La notte in cui provo di nuovo quella sensazione, la fame che mi aveva assalito sulla spiaggia, so che tutto questo sarebbe accaduto comunque. Che quello di cui ho bisogno non è il fuoco di Gale, accedo di odio e di rabbia. Ho abbastanza fuoco di mio. Quello di cui ho bisogno è il dente di leone che fiorisce a primavera. Il giallo brillante che significa rinascita anziché distruzione. La promessa di una vita che continua, per quanto gravi siano le perdite che abbiamo subito. Di una vita che può essere bella. E solo Peeta è in grado di darmi questo. Così, quando mi sussurra:-Tu mi ami. Vero o falso?-io gli rispondo-Vero. "

    Adoro la concezione di Leda di amore che salva, l'amore aiuta, l'amore è un'ancora. L'amore è felicità e passione, scherzo e gioco, guerra e pace, mancanza e assenza. ♡♡

    Email: orsacchiottodolce@hotmail.it

    RispondiElimina
  24. “Vedi questo fiore?”. Dan era sdraiato sul prato. Aria aveva poggiato la testa sul suo petto, entrambi rivolti verso il cielo. Si girò a pancia in giù per guardarlo, il mento si alzava e abbassava al ritmo del respiro di Dan.”
    “È una campanula. Un fiore bello, forte e colorato. E l’incredibile è che sono più di duecentocinquanta specie. Tantissime sfumature…” disse osservandola con un sorriso. “Penso ti somigli, sai? Tu sei proprio così, bella, forte e piena di sfumature”.
    Aria arrossì: “Che scemo che sei!”. Si voltò di nuovo affondando la nuca nel petto e facendolo sussultare. “Dico sul serio” rispose Dan.
    “Beh. Grazie”, sorrise. Non le riusciva molto facile essere dolce, ma stava imparando lentamente. Sulla porzione di cielo che stava osservando, si stagliò una campanula. Dan gliela poggiò sul naso. Lei la prese e l’allungò verso l’azzurro. Il fucsia intenso le ricordava le giornate d’estate. Dan le tirò indietro i capelli dalla fronte con la grande mano, poi la lasciò ferma lì. Aria fece scivolare “le dita sul naso, poi sulle labbra e baciò la sua mano delicatamente.
    Il dolce vento aveva dato una piccola scossa ai fili d’erba che presero a danzare intorno a loro.”

    Il giardino degli aranci-Ilaria Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scelto quella di Leda perché recentemente ho vissuto quest'esperienza anche se per poco e che questa persona speciale e non solo, ha cambiato la mia vita <3 Inoltre ho apprezzato moltissimo le canzoni della PL, amo i One Republic e adoro 'Demons' :3
      stephanie__93@hotmail.it

      Buona fortuna a tuttee!

      Elimina
  25. Io ho scelto quella di denise di reading is beliving (la tua insomma)
    Ora propongo io la mia citazione...é un po'corta ma riassume -a parere mio- l amore:
    Non sei innamorato di lei ma della vita attraverso lei tratto da:la grammatica dell amore

    RispondiElimina
  26. Opss... mail dimenticata... angelini_nora@yahoo.it

    RispondiElimina
  27. Votato. La mia citazione è tratta dall'ultimo libro che ho letto, La ragazza dietro la maschera di Stella Knightley, concetto che avevo trovato anche nella saga di Black Friars ma non mi ricordavo bene il passaggio.
    "Non essere codardo. Potresti essere il diavolo in persona e ti amerei lo stesso".
    Breve ma secondo me è proprio così, la persona o si ama per quello che è oppure non si ama davvero.
    La mia mail chiara.ropolo@virgilio.it
    Grazie

    RispondiElimina
  28. Votato!

    La citazione per riporto è tratta da Lemonade, di Nina Pennacchi, un libro che ho amato moltissimo, inaspettatamente, e a cui ho continuato a pensare per giorni e giorni dopo averlo finito. e' un po' lunghetta, ma... io l'adoro!

    "Christopher si schiarì la voce, avvicinandosi un altro po’. «Non vi sto chiedendo di perdonarmi, Anna. Vi sto chiedendo...» Ti sto chiedendo di amarmi. Si interruppe, mordendosi il labbro. I loro corpi erano a meno di dieci centimetri di distanza, e sentiva il tepore di sua moglie, il suo profumo. Se ne ubriacò, smarrendosi. «E voi, Anna?» volle sapere, in un sussurro. Le posò anche l’altra mano sul fianco. «È possibile che... che proviate un qualche tipo di, che so...
    amore, magari... per me?» Lei non rispose, tenendo il capo basso. «Se non amore, una tiepida amicizia?» insisté, abbassando il tiro. «Mi potrebbe bastare anche una leggera indifferenza, sapete.» Le portò un dito sul viso – sulla bocca, e la trovò lievemente inarcata. L’abbracciò, tirandola a sé, e le diede un bacio sui capelli. Ma cos’era quel profumo, si chiese? Pane, mela, e cosa? Ne sarebbe venuto a capo, prima o poi, ne era certo. Inclinò il viso a osservarle di sbieco il profilo dolce. «Una moderata antipatia?» tentò ancora. «O magari... un odio smisurato?» Anna sorrise apertamente. «Forse» mormorò. «Un odio smisurato? È questa la risposta?» Sorrise anche lui, mentre una fastidiosa raucedine non gli lasciava la gola. Le baciò leggero una guancia. «Mi sembra un’ottima base per un matrimonio, a voi no?» Anna mosse la testa dall’alto verso il basso, e poi la rialzò appena. «Era un sì, quello?» La voce gli usci incrinata, e si maledì – un po’ di dignità, perdio! Si strinse di più a lei [...]"

    RispondiElimina
  29. Che bello parlare un po' di Amore :-) non è stato facile ma anche io ho votato!!
    Ed ecco la mia citazione, da "Io che amo solo te" di Luca Bianchini...

    Lei avrebbe voluto che la sua vita fosse sempre così: seduta al fianco di un uomo che accelera in curva senza perdere mai il controllo dell'auto. Don Mimì riprese la strada per Conversano per tornare ai suoi campi di patate. I ciliegi erano in fiore e questo dava un tocco di allegria al paesaggio. Guidava con l'euforia di un giovane che vuole impressionare la bella di turno. Perchè Ninella, per lui, era anche questo. La donna più bella di Polignano.La prova dell'incapacità di opporsi alla sua famiglia. Non era una questione di altri tempi, era una questione di coraggio. L'unica cosa che però desiderava, in quel momento, era stare vicino a lei. Parcheggiò sotto il solito ulivo, spense il motore, alzò il volume. E si ritrovarono insieme dentro la stessa canzone.
    "C'è gente che ha avuto mille cose, tutto il bene, tutto il male del mondo. Io ho avuto solo te..."
    Voleva baciarla ma non riusciva nemmeno a guardarla. Aveva la testa fissa sui campi, mentre la sua mano destra la cercava. Si sfiorarono sul cambio e lì si strinsero. Forte. Fortissimo.
    "...e non ti perderò, non ti lascerò per cercare nuove avventure."
    Continuavano a non trovare la forza di guardarsi, e allora chiusero gli occhi, perchè prima dovevano dirsi ciò che non si erano mai confessati.
    "Io che amo solo te"

    Ele
    ferrari.elena@libero.it

    RispondiElimina
  30. Accidenti! 00.03 spero di essere ancora in tempo! per partecipare!
    La scelta è stata difficilissima! Ero indecisa tra la citazione di Leda e la tua, ma alla fine ha prevalso il mio (quasi inesistente) lato romanticoso/coccoloso/puccioso, sarà che ne ho bisogno in questo periodo! quindi ho votato Leda v.v

    Ora, anche scegliere la mia citazione è stata davvero un'impresa titanica..Colpa delle stelle di Jhon Green *w* ero indecisa tra questa e una frase di Lettera a un bambino mai nato della Fallaci..
    "Non puoi scegliere di essere ferito in questo mondo,vecchio mio, ma hai qualche possibilità di scegliere da chi farti ferire."
    "Sono innamorato di te, e so che l'amore non è che un grido nel vuoto, e che l'oblio è inevitabile, e che siamo tutti dannati e che verrà un giorno in cui tutti i nostri sforzi saranno ridotti in polvere, e so che il sole inghiottirà l'unica terra che avremo mai, e sono innamorato di te".
    arianna.bordignon@hotmail.it

    RispondiElimina