domenica 30 marzo 2014

GDL *Special* "L'ospite" (The host) - Conclusione

Buona domenica lettori! Ecco arrivato alla fine il giorno in cui anche questo GdL si conclude, pronti a fare un'ultima chiacchierata riguardo al libro generale e a questi ultimi capitoli che abbiamo letto?

Recap Capitolo 49 - Epilogo
Dopo che la Cercatrice viene catturata, a Wanda viene un'idea. Un'idea che in realtà le è sempre frullata per la testa, ma a cui si è sempre rifiutata di dare ascolto. Decide di fare un patto con Doc. Lei gli insegnerà come rimuovere le anime dai corpi umani in completa sicurezza, in modo da salvare entrambe le specie, e lui, al momento giusto, dovrà rimuoverla dal corpo di Melanie e lasciarla morire perché lei è stanca di essere una parassita, eppure allo stesso tempo, non vuole andare in un altro pianeta. Le persone che ama sono sulla terra e lei è pronta a sacrificarsi per la loro felicità, per liberare Mel.
Wanda insegna così a Doc come fare, ma quando accenna alla sua decisione, non tutti sono d'accordo, soprattutto Ian che cerca di fermarla in ogni modo possibile. Alla fine Wanda decide di proseguire sulla sua strada, quello che non sa però, è che non morirà. Gli umani, dopo aver conservato la sua anima, troveranno un nuovo corpo - disabitato - che lei potrà abitare in modo da non dover essere costretta a lasciarli.

Reading the movie
Doc, di nuovo eccitato, affondò la lama fino a intravedere lo scintillio argenteo. Abbandonò il bisturi all'istante. «E adesso?»
Strinsi la sua mano nella mia.
«Segui la cresta posteriore. Trovata? Segui il profilo dei segmenti. Diventano più piccoli, verso la zona anteriore. Okay, in cima dovresti trovare tre piccole... cose ispide. Le senti?»
«Sì» sussurrò.
«Bene. Sono le antenne anteriori. Inizia da lì. Con delicatezza, fai passare il dito sotto il corpo. Trova le propaggini. Sono tese come fil di ferro.»
Lo guidai fino a un terzo della lunghezza del corpo, gli dissi di contare, in caso di dubbio. Ma non c'era tempo, con tutto il sangue che scorreva. Ero certa che il corpo della Guaritrice, se avesse ripreso conoscenza, ci avrebbe aiutati. Lo aiutai a trovare il nodulo più grosso. «Ora, accarezza piano il corpo. Massaggialo con delicatezza.»
Il tono della voce di Doc si fece più stridulo, quasi nel panico. «Si muove.»
«Bene; vuol dire che ci stai riuscendo. Lasciale il tempo di ritrarsi. Quando la vedi spostarsi, prendila in mano.»
«Okay.» Gli tremava la voce.
«Dammi la mano, Ian» dissi.
Sentii la mano di Ian intrecciarsi alla mia. La voltai, ne chiusi il palmo, e la avvicinai al punto in cui Doc stava operando.
«Dai quell'anima a Ian, con delicatezza, per favore.»
Ian era l'assistente perfetto. In mia assenza, chi altro si sarebbe occupato con tanta cura delle mie minuscole parenti?
Doc trasferì l'anima nella mano pronta di Ian e si affrettò a risanare la ferita.
Ian fissò il nastro argentato sulla sua mano, pieno di meraviglia anziché di disgusto. La sua reazione mi riempì di calore.
«È bella» sussurrò sorpreso. Per quanto bene volesse a me, si aspettava un parassita, un centopiedi, un mostro. Non era preparato a tanta bellezza.

«Tu. Non Mi Lascerai.» Non avevo mai visto i suoi occhi ardere in quel modo, come fiamme blu. «Ian» sussurrai. «Devi capire che... non posso restare. Sei obbligato a capire.»
«No!» urlò.
Mi ritrassi, e all'improvviso lui balzò in avanti, cadendo sulle ginocchia addosso a me. Affondò il viso nel mio grembo e mi cinse con un abbraccio. Tremava forte, il petto squarciato da singhiozzi disperati.
«No, Ian, no, ti prego.» Era molto peggio che vederlo arrabbiato. «No, per favore. Per favore, no.»
«Wanda» implorò.
«Ian, per favore. Non reagire così. Non farlo. Non sai quanto mi dispiace. Per favore.»
«Non puoi andartene.»

Una mano sfiorò il mio volto. «Viandante?»
Mi girai verso la voce. Il movimento della testa sul collo mi parve strano. Non mi ci sentivo abituata, ma allo stesso tempo, era una sensazione banalissima.
I miei occhi trovarono il blu che cercavo. Zaffiro, neve e mezzanotte.
«Ian? Ian, dove sono?» Il suono della voce che mi uscì dalle labbra mi spaventò. Acuto e stridulo. Familiare, ma non mio. «Chi sono?»
«Tu sei tu» rispose Ian. «E sei di nuovo a casa.»
Liberai una mano dalle dita di gigante che la trattenevano. Feci per sfiorarmi il viso, ma qualcuno allungò una mano verso di me, e mi lasciò impietrita. Anche la mano restò ferma sopra di me. Cercai di proteggermi, ma la mano si avvicinò. Iniziai a tremare, e così la mano che mi minacciava.
Oh.
La aprii e la chiusi, osservandola da vicino. Quella mano così piccola era mia? Era una mano da bambina, eccetto per le unghie ben limate, bianche e rosa, perfette. La pelle era pallida, con una strana sfumatura argentea e macchie di lentiggini dorate, totalmente fuori posto.

La cercatrice
Il personaggio di cui parleremo questa settimana è la Cercatrice. In realtà non si sa molto di lei e quello che si viene a sapere lo si scopre a poco a poco. Fin dall'inizio viene percepita come una persona sgradevole anche dalle altre anime, cosa piuttosto bizzarra per loro, vista la loro natura essenzialmente pacifica.
In seguito scopriamo che l'ospite della cercatrice, Lacey, è sempre stata sveglia dentro alla sua testa. Si scopre in oltre che Lacey ha un certo caratterino e questo ci fa capire due cose. Primo, l'anima della Cercatrice è stata influenzata dalla sua ospite che l'ha spinta ad essere in qualche modo più umana. Secondo, quella della Cercatrice era una vera e propria battaglia personale volta all'estirpazione completa della razza umana.
Che ne dite di questo personaggio?
Di certo, né come Cercatrice, né come Lacey è un personaggio che si fa amare. Voi cosa ne pensate?

Diane Kruger
Diane Kruger è un'attrice e modella tedesca trentottenne. Prima di Hollywood, da giovane, faceva la ballerina e dovette smettere a causa di un infortunio. Dopo essersi fatta strada nella moda, è stata attratta anche dalla recitazione e così è iniziata la sua carriera.
Ha avuto ruoli di risalto in Troy (2004), Bastardi senza gloria (2009) e al fianco di Nicholas Kage nella serie di film National Treasure - Il mistero dei templari (2004) e Il mistero delle pagine perdute (2007). Ultimamente si è data anche al piccolo schermo e ha un ruolo da protagonista nella serie crime The bridge.
Cosa ne pensate di Diane? Vi immaginavate così la Cercatrice? Nel libro è descritta in modo molto, molto diverso, però devo dire che nel film la cosa non mi ha infastidita e che Diane è stata comunque molto brava nella parte della cattiva di turno!

Regole per commentare
In questo post potete commentare solo sia gli ultimi capitoli che il libro nella sua interezza. Qualche spunto sugli argomenti di conversazione: Cosa ne pensate del finale? E della scena conclusiva con gli altri umani e le altre anime?

Una nuova Viandante
Come sapete per questa ultima tappa avevo previsto di proporvi un giochino a tema. Oggi mi è venuta un'idea molto carina! Nel film, la nuova Wanda è interpretata da Emily Browning. Personalmente, nonostante quest'attrice l'abbia vista in altri film e mi è piaciuta, non ho apprezzato invece questa scelta. Perché? Semplice, perché nel film, per come l'hanno conciata, la nuova Viandante sembra solo una brutta copia di Melanie, mentre nel libro è tutt'altro e ha un aspetto completamente diverso.
Dunque ho pensato di fare un gioco a riguardo. Mandatemi via email readingisbelieving@live.com la foto di un'attrice che avreste visto meglio nel ruolo. Vi do tempo fino a martedì sera, dopo di che, provvederò a premiare con un ebook a scelta dalla mia libreria goodreads, l'attrice che mi convincerà di più tra quelle che proporrete!

Calendario degli eventi
Dal 16 al 27 febbraio | Iscrizioni
23 febbraio - Inizio della prima tappa del GdL + Introduzione al film & Approfondimenti sull'autrice
Dal 23 febbraio al 02 marzo | Prima tappa: Prologo - Capitolo 11
02 marzo - Post dedicato alla prima tappa + Approfondimenti Melanie, Viandante & Saoirse Ronan
Dal 02 al 09 marzo | Seconda tappa: Capitolo 12 - Capitolo 23
09 marzo - Post dedicato alla seconda tappa + Approfondimenti Jared & Max Irons
Dal 09 al 16 marzo | Terza tappa: Capitolo 24 - Capitolo 35
16 marzo - Post dedicato alla terza tappa + Approfondimenti Ian & Jake Abel
Dal 16 al 23 marzo | Quarta tappa: Capitolo 36 - Capitolo 48
23 marzo - Post dedicato alla quarta tappa + Approfondimenti Zio Jeb & William Hurt
Dal 23 al 30 marzo | Quinta tappa: Capitolo 49 - Epilogo

30 marzo - Post dedicato alla quinta tappa, conclusione GdL + gioco + Approfondimenti Cercatrice & Diane Kruger

E anche questo GdL si è concluso! Spero vi siate goduti la lettura o rilettura come ho fatto io. Aspetto i vostri commenti ed email. Alla prossima!

16 commenti:

  1. Questa ultima parte mi ha profondamente emozionata e nonostante la avessi già letta non sono riuscita a fermarmi fino alla fine e mi sono commossa di nuovo.
    Alla fine ho apprezzato il cambiamento dell'aspetto della Cercatrice rispetto al libro perché Diane ha espresso al meglio la battaglia interiore che stava affrontando e alla fine anche io ho provato pena per lei, visto il carattere di Lacey!
    Il finale è stato molto bello, come tutti i pezzi abbiano trovato il loro posto e l'idea di inserire altre sacche di resistenza e un'altro indigeno è stata perfetta, ci lascia la speranza per il destino del nostro pianeta.
    Molto bella l'idea del gioco, anche io ho pensato che assomigliasse un po' troppo a Melanie e sarà bello cercare un'alternativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì infatti *^* poi anche la prospettiva di anime che avevano figli e non li offrivano come ospiti faceva ben sperare :)
      Ho troppo adorato questo finale *__*

      Elimina
  2. Nella scena in cui Doc sta per "operare" Wanda mi sono commossa anche questa volta leggendo!! :') Sono felicissima di avere riletto questo libro grazie al tuo GdL :)
    La cercatrice non l'ho mai sopportata, nè nel libro, nè nel film e Diane Kruger è stata perfetta per il ruolo (si è fatta odiare al punto giusto xD), nonostante la descrizione della cercatrice fosse completamente diversa appunto!! :) Inizialmente ero abbastanza scettica, ma alla fine, vedendo l'interpretazione, non mi è dispiaciuto questo cambiamento!! :)
    Invece non è piaciuta per niente nemmeno a me la scelta di Emily Browning...quando è comparso il suo volto sono rimasta sconvolta!!xD Ti ho già mandato la foto di un'attrice che secondo me ci sarebbe stata un po' meglio!! :)
    E poi mi è dispiaciuto anche che abbiano tagliato molte scene nel finale...il ritorno di Kyle con Jodi/Sole e la reazione di Ian quando ha scoperto le intenzioni di Wanda erano delle scene troppo dolci!! *-*
    Comunque in generale il libro mi è piaciuto moltissimo e anche il film mi ha lasciata soddisfatta!! :) Sono felicissima di essermi immersa nuovamente in questo mondo!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel film devo dire che almeno Lacey non sembra antipatica come nel libro :P
      Anche io al cinema quando mi è comparsa la Browning ho pensato "WTF?! Ma anche no!" sì infatti sai che l'avevo rimosso il ritorno di Kyle con Jodi/Sole? Non lo ricordavo più :P

      Elimina
  3. L'ultima parte del romanzo è la più emozionante!
    Tra le mie scene preferite ci sono sicuramente quella in cui Wanda dice addio a Ian ed io puntualmente,pur sapendo che alla fine si conclude tutto per il meglio,piango come una fontana!
    La cercatrice è un personaggio abbastanza controverso perché dall'inizio impariamo a trovarla insopportabile,ma sinceramente dopo aver scoperto che quella povera anima doveva sopportare nella sua testa la voce di Lacey,allora ho iniziato a provare pietà per lei...Diane Kruger pur essendo molto lontana dall'immagine della Cercatrice descritta nel libro,è stata comunque molto brava e devo dire che la sua interpretazione mi ha soddisfatta!
    Il finale è perfetto,ma spero che prima o poi la Meyer si decida a scrivere il sequel!
    Sono d'accordo sul fatto che Emilie Browning non era adatta ad interpretare la nuova Wanda,quindi mi metto subito alla ricerca di un volto più adatto :)
    Sono felicissima di aver partecipato al Gdl,è stato bello rileggere il libro insieme a voi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah io non so se sperare in un seguito o no... non è che abbia molto apprezzato com'è finita la saga di Twilight XD mi fa paura LOL
      Comunque ho letto che ha dichiarato che al momento ha lasciato il lavoro sul seguito in sospeso...

      Elimina
  4. Devo dire che ho letto questa ultima parte in una sera, non riuscivo più a smettere finchè non ho finito! Non ho ancora potuto vedere il film (non riesco a trovarlo) ma guardando le immagini dell'attrice che fa la cercatrice mi sembra abbastanza fredda da andare bene, è il personaggio cattivo del libro e non può non stare antipatica. Per quanto riguarda Sole (la nuova Wanda) ho guardato una foto ma non mi sembra proprio come l'avevo immaginata, ti mando la mail con la foto che ho scelto.
    Di questa tappa una cosa che ho veramente apprezzato è la redenzione di Kyle, io ho un debole per i bad boys, però di solito quando si redimono così mi deludono un pò. Invece in questo caso l'ho trovato veramente ben ben articolato, con le emozioni giuste.
    L'incontro finale con altri umani e anime fa ben sperare per un seguito, però io lo lascerei così con questo bel messaggio di speranza.
    Grazie per questo GDL, non penso avrei letto questo libro per intero altrimenti, e avrei perso una bella storia, in più leggere i commenti di tutti i partecipanti mi ha fatto riflettere su cose che altrimenti non avrei notato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Chiara, sono contenta che alla fine il libro ti abbia presa e che ti sia piaciuto visto che all'inizio eri un po' scettica :D
      Per quel che ho capito comunque per ora la Meyer ha smesso di lavorare al seguito... e non so, secondo me è meglio così :)

      Elimina
  5. Ho letto The Host per la prima volta e devo dire che non ne sono affatto rimasta delusa, la Meyer non si è smentita neanche stavolta!
    Per quanto riguarda la scelta dell'attrice per il ruolo di Wanda sono d'accordo con te, Denise. Non ho ancora avuto il piacere di guardare il film, ma dalle scene che hai messo nel post anche a me Emily sembra proprio la brutta copia di Melanie, non mi convince per niente. Dalla descrizione del libro mi ero immaginata una ragazzina bionda con uno sguardo innocente, piccola, timida e delicata, una specie di bambola in miniatura! ;)
    A proposito, ti ho già inviato la mail: la foto dell'attrice che ho scelto è quella che più di ogni altra si avvicinava alla mia idea della nuova Viandante.
    È stato un vero piacere partecipare a questo Gdl!^^
    Spero che ne organizzerai presto degli altri! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando hai occasione guardalo il film, è davvero carino :D
      Certo, ne organizzerò di nuovi senz'altro, solo che non so ancora quando... in questo periodo sono un po' incasinata purtroppo :/

      Elimina
  6. Ciao!!
    Ti ho appena mandato una mail con la foto dell'attrice che io avrei scelto per interpretare Wanda..

    Questa parte del libro è davvero molto intensa e commovente.. L'ho adorato!!
    Nonostante per me sia stata una rilettura mi sono davvero commossa nella parte in cui strappa a Doc la promessa perchè non vuole pensare di vivere in un altro mondo sapendo che le persone che ama non ci sono più..
    Davvero bellissimo libro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già *__* e io finalmente, visto che ho approfittato del GdL per procurarmi il libro in versione cartacea, l'ho riposto tra i miei scaffali :D

      Elimina
  7. Ciao!
    Quest’ultima parte l’ho letta tutta d’un fiato, volevo proprio vedere cosa succedeva. XD devo confessarti che in certi momenti avrei voluto prendere a pugni Wanda, quando voleva sacrificarsi per forza e lasciarsi morire per la Cercatrice. Alla fine la soluzione che hanno trovato gli altri umani è stata la migliore: darle un altro corpo ospite così Mel sarebbe stata libera e Wanda poteva restare con Ian. Quanto è stato dolce quel ragazzo, soprattutto dopo che l’hanno rimossa da Mel e lui non voleva abbandonare il crioserbatoio *-*
    Il finale mi è piaciuto anche perché è abbastanza conclusivo, certo lascia spazio a dei seguiti ma può andare bene anche così…. è finito tutto bene, evviva l’happy ending! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì la soluzione finale è stata fantastica *__* una gran bella idea! In questo caso l'happy ending ci sta benissimo :3

      Elimina
    2. Ciao!
      Per me e' stata una rilettura e devo dfire che se possibile mi e' piaciuto ancora di più rispetto alla prima volta!
      La cercatrice non riesce a risultanti simpatica nemmeno dopo aver " conosciuto" Lacey che e' altrettanto pesante....diciamo che era un accoppiamento terribile tra l ' 'una e l altra non saprei dire chi era peggio!
      Quest' ultima parte del libro e' la più commoventas e intensa e mi e' piaciuta tantissimo e la soluzione finale e' stata davvero perfetta!
      e' stato davvero un piacere partecipare a questo gdl e spero ce ne siano presto altri!!

      Elimina
  8. Anche se in ritardo arrivo pure io :)
    Questi capitoli sono stati meravigliosi e sconvolgenti! Penso che siano i più belli di tutti e la parte migliore del libro. Adrenalina allo stato puro! Già la morte di Wes, alla fine dei capitoli della vecchia tappa, mi aveva scioccata, ma proseguendo con la lettura sono rimasta di sasso più di una volta. Non mi aspettavo che la cercatrice si spingesse fino a quel punto, che si gettasse in una così folle ricerca di Wanda. e soprattutto non mi ero minimamente immaginata il vero motivo della sua ossessione per lei! Quando è saltato fuori che anche lei aveva un ospite "refrattario" sono rimasta davvero stupita ma in questo modo tutto ha acquistato un senso (tra l'altro la personalità del'ospite della cercatrice era davvero irritante! ci credo io che anche la cercatrice sia diventata così insopportabile con una presenza costante e così ingombrante nella testa..). In questi capitoli mi sono sentita davvero vicina a Wanda e la decisione che ha dovuto prendere è stata davvero straziante ma l'ho capita e condivisa anche se con la sofferenza nel cuore. Ha scelto la cosa più giusta secondo lei, restituire la libertà ad una vita e soprattutto non una vita qualsiasi ma quella di una persona amata. Non avrebbe potuto continuare a vivere sapendo che la sua stessa vita era vissuta a spese di quella di qualcun altro. La cosa peggiore è che così facendo però avrebbe distrutto anche un'altra vita, quella di Ian. Devo confessare che ho pianto come una fontana quando lui ha capito ciò che sarebbe successo ed è stato un dolore quasi fisico leggere quelle pagine (la seconda citazione che hai inserito è una di quelle..sigh). Perciò, alla fine, quando si scopre che a Wanda è stato trovato un nuovo corpo "disabitato" ho fatto i salti di gioia! =D La parte finale è stata davvero fantastica, soprattutto quando si scopre che esistono altri sopravvissuti come gli abitanti delle caverne e altre anime come Wanda. Anime che hanno capito l'importanza e il valore di un vita che non sia la loro. Fortunatamente è finale è abbastanza conclusivo e le cose principale non sono rimaste molto in sospeso però mi piacerebbe davvero tantissimo poter leggere un seguito. Spero che prima o poi la Meyer si decida a scriverlo :)

    RispondiElimina