sabato 27 dicembre 2014

Best of 2014 - Tutte le migliori letture dell'anno!



Buon pomeriggio lettori! Avete passato buone feste? Spero tanto di sì! Come al solito in questo periodo sono un po' assente, ma l'appuntamento annuale con questo post non poteva mancare! Mi sono accorta che quest'anno i libri davvero belli che ho letto son stati pochi, ma per ora voglio tralasciare l'argomento, questo post lo voglio dedicare solo alle letture che sono state più che positive.

Half Bad
Uno dei primi libri che mi vengono in mente quando ripenso alle letture belle di quest'anno è senza dubbio Half bad di Sally Green. Questo libro mi è proprio rimasto impresso, ha lasciato il segno.
Secondo me nella storia raccontata dalla Green c'è tutto ciò che io cerco e voglio da una bella storia. C'è conflitto interiore, c'è crescita, c'è un tocco di magia, c'è amore, ma c'è anche odio. Insomma, io ho semplicemente adorato tutto di questo libro. Dalla trama allo stile particolare dell'autrice. Inutile dirvi quanto fremo per avere il seguito, vero?


Il tuo meraviglioso silenzio
In questa piccola lista non poteva mancare assolutamente Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay. Questo libro lo avevo adocchiato già prima che uscisse in Italia, per via della bella cover originale che faceva tanto parlare di sé. Quando finalmente è arrivato anche nelle nostre librerie, ancora non ero del tutto convinta. È vero che non bisogna giudicare un libro dalla copertina e per quanto io per prima non abbia potuto evitare di farlo, questo libro ne è la dimostrazione perché può sembrare il solito romanzetto, uno di quelli che tanto vanno di moda che vorrebbero essere di spessore, ma che poi sono più che altro tutto fumo e niente arrosto. Ragazzi, questo libro è l'arrosto. Anzi no, è il re degli arrosti! Leggetelo, non ve ne pentirete.

Le stanze buie
Un altro libro bellissimo che, lo ammetto, avevo un po' snobbato all'inizio, è Le stanze buie di Francesca Diotallevi. Quando in principio avevo ricevuto una mail da parte dell'autrice che mi chiedeva se fossi disposta a leggere il libro, avevo rifiutato. Non so bene perché, forse essenzialmente perché lo sentivo troppo lontano da me e dalle mie solite letture. Poi grazie a una bella recensione ho cambiato idea e ho deciso di dargli una possibilità e c'è poco da dire, non potrei essere più contenta di aver preso questa decisione. Penso che questo sia davvero uno dei libri più belli che mi sia mai capitato di leggere. Semplicemente fantastico.

Il trono di ghiaccio
Mamma mia quest'anno è la fiera dei libri snobbati. Non so quanto tempo ho passato a evitare Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas. Anche in questo caso, pensavo che il libro fosse troppo al di fuori dei miei gusti. Sarà un vizio? Poi ho iniziato la prima novella prequel e non ho più smesso. Nel giro di pochissimo tempo ho divorato sie le novelle che il romanzo. E adesso sto cercando di fare finta di non avere già il seguito a disposizione perché so che dovrò aspettare chissà quanto per avere il libro successivo. La Maas mi ha assolutamente conquistato con la sua Celaena! Una protagonista forte, diversa, combattiva, per una storia piena di fascino e di sfaccettature che promette ai suoi lettori una delle saghe più belle di sempre.

L'amore bugiardo
Quando ho deciso di leggere L'amore bugiardo di Gillian Flynn dopo aver visto il trailer della trasposizione cinematografica, avevo già imparato la lezione. Non snobbare ciò che non conosci. Incantata dal trailer dal trailer, mi sono buttata senza pensarci troppo sul romanzo che si è rivelato davvero fantastico. Contorto, persino estremo, da lasciare senza parole.
La Flynn è semplicemente geniale e ha dato vita a due Personaggi con la P maiuscola. La sua storia certamente non si lascia dimenticare. Negli ultimi giorni ho avuto modo di vedere anche il film, ve ne parlerò presto!


Ci sono infine alcuni libri che volevo quantomeno nominare evitando però di dilungarmi. Bloodlines, il primo romanzo della serie spin off de L'accademia dei vampiri. Richelle Mead, I love you so much. Rot & Ruin perché Maberry ha saputo conquistarmi con il suo mondo post-apocalittico. Segreto senza dubbio il mio libro preferito de La trilogia di Lilac di Alessia Esse. E non poteva mancare La prima cosa bella che ho amato incondizionatamente e che non vedo l'ora di vedere nella sua nuova veste sugli scaffali di tutte le librerie italiane.

Ebbene per oggi è tutto! Voi avete letto qualcuno di questi libri oppure vorreste farlo? Fatemi sapere! Nei prossimi giorni comunque conto di pubblicare anche un post sulle letture peggiori dell'anno e sulle più deludenti perché ho davvero tanto da dire a riguardo. Alla prossima!

20 commenti:

  1. Dei romanzi che hai citato ho letto solo Segreto e l'ho adorato! Per quanto riguarda gli altri solo praticamente tutti nella mi TBR dell'anno prossimo ^^

    RispondiElimina
  2. "... il re degli arrosti" ha ha ha, questo mi fa tanto ridere!! XD Comunque *si ricompone* The Sea of Tranquility mi è stato regalato e lo leggerò, ohssì che lo leggerò. *w*
    Non puoi capire quanto sia contenta che ti sia piaciuto Throne of Glass. *spread the love*
    Della tua TOP...5/9 voglio recuperare Gone Girl eee condivido Half Bad e ciò che hai scritto su Segreto, you already know.
    Aspetto il post sulle letture peggiori-e-più-deludenti per leggere ciò che hai da dire sui titoli. :3

    Spero l'anno prossimo ti vada meglio.
    LEGGI IN LINGUA! - Approvo quel The Golden Lily in lettura. (y)

    RispondiElimina
  3. L'amore bugiardo sarà sicuramente anche nella mia lista :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Deni e buon natale in ritardissimo *_*
    Allora sicuramente su Half Bad concordo appieno con te cara! A dire il vero lo stile della Green solitamente non mi piace, parlo di frasi spezzate, punto a capo... Ma lei... oh cavolo se mi è piaciuto! Anch'io, come te, non vedo l'ora di avere il seguito tra le mani! Segreto di Alessia Esse, straordinario e non sai quanto fremo per leggere Infinito, che devo ancora ordinare ma per un motivo o per un altro rimando sempre... Il tuo meraviglioso silenzio e L'amore bugiardo saranno le mie prossime letture, sono in wishlist da tempo immemore quindi mi devo decidere a prenderle e buttarmici a capofitto. Nella mia classifica non manca Alice in Zombieland di Gena Showalter, La verità di Amelia di Kimberly McCreight e, ovviamente, Tutto ciò che sappiamo dell'amore di Colleen Hoover <3

    RispondiElimina
  5. Il tuo meraviglioso silenzio è anche tra i miei libri preferiti! :3

    RispondiElimina
  6. Come già sai, anche io ho apprezzato molto "Half bad" e "Le stanze buie" (soprattutto quest'ultimo, che sarebbe senz'altro nella mia top ten di quest'anno) :)
    Gli altri non li ho letti, ma conto di recuperare "Gone girl" (un'amica dovrebbe prestarmelo non appena avrà finito di leggerlo). Mi incuriosisce moltissimo!

    RispondiElimina
  7. Io ho amato le novelle della Maas, ma ancora devo iniziare la serie!**

    RispondiElimina
  8. Non ne ho letto nessuno ç_ç Di certo rimedierò su Half bad **

    RispondiElimina
  9. Io sto leggendo in questi giorni l'Amore bugiardo e mi sta intrigando un bel po' -.-p
    Per quanto riguarda Half bad avevo grandi aspettative, ma ho trovato troppi punti di contatto con Harry Potter e sono rimasta parzialmente delusa... ho apprezzato tantissimo invece Il baco da seta della Rowling e Il cardellino della Tartt, forse sono i miei best del 2014 :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Tesorina! Sono d'accordissimo per Half Bad, Le stanze Buie, il trono di ghiaccio e Segreto *_* sono bellissimi!!!! Rientrano nei migliori libri anche per me *^*

    RispondiElimina
  11. Il tuo meraviglioso silenzio e il trono di ghiaccio voglio assolutamente leggerli...mi ispirano moltissimo.:)
    Buone feste :D

    RispondiElimina
  12. Che bella lista, Deni!Anch'io ho amato tantissimo Half Bad, è stata una lettura sorprendente e non vedo l'ora di leggere il seguito!Lo stesso vale per Il tuo meraviglioso silenzio, non mi aspettavo affatto che mi piacesse cosi tanto *__* Bloodlines e Il trono di ghiaccio li ho letti nel 2013 e li ho amati entrambi, vedrai i seguiti sono anche più belli!La trilogia di Lilac e L'amore Bugiardo faranno sicuramente parte della mia TBR del 2015 *__*

    RispondiElimina
  13. Nella tua classifica ci sono tanti dei miei preferiti *_* Io la pubblico il 30 ^^

    RispondiElimina
  14. Vorrei leggere Il trono di ghiaccio e la saga de L'accademia dei vampiri nel 2015 *-*
    Gli altri, invece, son tutti libri che ho già visto in giro ma ancora non prevedo letture per loro

    RispondiElimina
  15. Wow!!! Quante belle letture! Nella mia WL ci sono L'amore bugiardo, la prima cosa bella, le stanze buie e la trilogia di Lilac!! A questo punto non mi resta che augurarti un fantastico 2015 !!! Ciao Maria

    RispondiElimina
  16. quest'anno ho letto anche io il trono di ghiaccio (amore a prima riga), segreto e, anche grazie a te, il tuo meraviglioso silenzio e la prima cosa bella. Mi sono piaciuti tutti moltissimo e credo che la mia prima lettura del 2015 sarà half bad

    RispondiElimina
  17. Il trono di ghiaccio è stata una scoperta!
    Per ora sto leggendo i quattro prequel, ma non vedo l'ora di comprare il primo romanzo ed il secondo!! :)
    Io ho fatto una piccola premiazione alla "oscar" per i libri che ho letto quest'anno :)
    http://oncebookatime.blogspot.it/2014/12/e-siamo-arrivati-alla-fine-di-questanno.html

    RispondiElimina
  18. ottima scelta il romanzo di Dante Bianca Marconero!

    RispondiElimina
  19. Non ne ho letto nessuno .__. però mi piacerebbe molto leggere "Il tuo meraviglioso silenzio" (che credo sarà uno dei miei prossimi acquisti) e "L'amore bugiardo".

    RispondiElimina